Panettone all'

 

Bologna, Natale 2009 - Esportato in moltissimi paesi come dolce simbolo del Natale, il panettone ha però, com'è noto, origini tutte italiane.

Morbido e soffice, nacque in Lombardia, ma la variazione sul tema della bontà che rende il panettone ancora più goloso quest'anno arriva da Bologna.

 

Fabbri 1905, l'azienda che da oltre cent'anni promuove la dolcezza made in Italy, propone per Natale l'incontro fra questo dolce storico e la sua Amarena, che ha segnato la storia della gastronomia italiana.

Una variante al panettone tradizionale ghiotta e bella. Il sapore inconfondibile e i lucidi riflessi dell'Amarena Fabbri decorano il dessert che per tradizione chiude i pranzi delle feste aumentandone la bontà.

 

Come? Ecco il segreto per un Natale squisito!

 

  

Panettone all'AMARENA FABBRI

Ricetta del Maestro pasticcere Francesco Elmi per 15 panettoni da 1 kg.

 

Ingredienti primo impasto

1750 g zucchero

1500 g acqua

2250 g tuorli

1500/2000 g lievito naturale acidificato

4000 g farina per lievitazione naturale

2500 g burro

 

Procedimento

Sciogliere in 1 lt di acqua lo zucchero, unire i tuorli, aggiungere il lievito a pezzi e impastare per dieci minuti; unire poi la farina e impastare fino ad ottenere un impasto liscio; unire la restante acqua ed infine il burro a temperatura ambiente. Far riposare 12/14 ore a 25°. L'impasto deve essere a 26° per avere una giusta fermentazione; il suo volume deve triplicare.

 

Ingredienti secondo impasto

1000 g farina per lievitazione naturale

200 g zucchero

160 g miele

450 g tuorlo

500 g burro

120 g sale

8 g bacche di vaniglia

6000 g Amarena Fabbri sgocciolata

 

Procedimento

Incordare il primo impasto con la farina, unire lo zucchero e i tuorli, impastare bene fino ad ottenere una materia liscia; aggiungere il burro con il sale e il miele, incordare e unire poi le Amarene. Fare riposare un'ora, spezzare e far riposare ancora per un'ora. Pirlare e mettere negli stampi. Far riposare un'altra ora e lievitare a 30° per 5/6 ore. Portare le colombe a temperatura ambiente e cuocere a 170° per sessanta minuti circa per pezzatura da 1 kg. All'uscita dal forno, girarle per almeno tre ore; insachettare il giorno successivo.

 

 

 

 

 

0x01 graphic

 

 

Alcuni prodotti Fabbri 1905

 

Cinque delizie in tazza firmate Fabbri

Speciale INformaCIBO

 

 

 

[ home page]

[ mission]

[ redazione]

[ collabora]

[ contattaci]

[ link]

 

 

2003 ©opyright ::  INformaCIBO.it