Postato da: Redazione il: 01/03/2013

Le Marche nel Bicchiere 2013

La guida descrive 148 cantine illustrando più di 350 vini, degustati alla cieca dalla Commissione Professionale di analisi sensoriale dell'AIS Marche

“Le Marche nel Bicchiere 2013” raggiungono il lustro di vita. La guida - realizzata dall'Associazione Sommelier Marche con il contributo regionale - ha avuto il merito di conquistarsi, anno per anno, uno spazio ben preciso. Nel panorama di analoghe pubblicazioni specialistiche è riuscita, infatti, ad ampliare l'offerta di informazioni e aggiornamenti sul territorio marchigiano, estremamente ricco e vario sotto il profilo eno-gastronomico.

La guida descrive 148 cantine illustrando più di 350 vini, degustati alla cieca dalla Commissione Professionale di analisi sensoriale dell'AIS Marche

“Le Marche nel Bicchiere 2013” raggiungono il lustro di vita. La guida - realizzata dall'Associazione Sommelier Marche con il contributo regionale - ha avuto il merito di conquistarsi, anno per anno, uno spazio ben preciso. Nel panorama di analoghe pubblicazioni specialistiche è riuscita, infatti, ad ampliare l'offerta di informazioni e aggiornamenti sul territorio marchigiano, estremamente ricco e vario sotto il profilo eno-gastronomico.


La stessa scelta editoriale di introdurre, nell'edizione 2013, una sezione dedicata agli spumanti delle Marche sottolinea con forza l'obiettivo dell'ideatore e coordinatore della guida, Claudio Giacomini ( delegato AIS di Ascoli) di estendere il più possibile il focus sul territorio per consentire ai lettori di effettuare un vero e proprio viaggio virtuale nelle Marche alla ricerca delle eccellenze produttive.


La guida, redatta in italiano e in inglese, descrive 148 cantine illustrando più di 350 vini, degustati alla cieca dalla Commissione Professionale di analisi sensoriale dell'AIS Marche, che ha anche selezionato 43 vini di eccellenza e 18 vini con ottimo rapporto qualità- prezzo. Ciascuna scheda - oltre a un sintetico profilo aziendale - presenta la degustazione dei due vini più rappresentativi, accompagnata dalla segnalazione di un piatto regionale in abbinamento e dall'indicazione degli altri vini prodotti.


Il valore aggiunto alla specificità più strettamente enologica di questa guida - proprio ai fini della valida proposta degli ideatori di agevolare un ideale percorso nel territorio - sta nella parte introduttiva alle degustazioni. In tre ampie sezioni - denominate “le Marche del vino Docg, Doc, Igt”, “Prodotti Tipici”, “Salumi delle Marche” - vengono rispettivamente descritte (anche con utili cartine a colori) : le zone enologiche con relativi vitigni e disciplinari, le eccellenze regionali a Dop e Igp, l'estesa e storica vetrina produttiva della norcineria marchigiana.


La guida è composta di 312 pagine. L'agile veste grafica la rende di facile lettura e un affidabile strumento di conoscenza del territorio marchigiano.

La presentazione ufficiale è avvenuta il primo Marzo all’Hotel Calabresi di San Bendetto del Tronto (AP) - alla presenza di autorità regionali e provinciali, della stampa, dei rappresentanti Ais Marche e dei produttori vincitori ai quali sono stati consegnati i diplomi che premiano i vini eccellenti e quelli con favorevole rapporto qualità/prezzo.


Per acquisto copie (prezzo euro 9,90):

segreteria@aismarche.it

Giannetto Pergolotti 338/1337538



SOMMARIO
RUBRICHE
GRANDI EVENTI
GALLERY