Dal 17 al 23 marzo 2008

Torna Sol d'Oro, i migliori oli extravergine di tutto il Mondo sfilano a Verona

 

Un concorso che esalta l'eccellenza, questo è il Concorso oleario internazionale. Nuovi Paesi produttori sempre più agguerriti partecipano a questa gara per confrontarsi con l'Italia e insediare la sua leadership.

 

Verona, febbraio 2008 - Torna Sol d'Oro, il Concorso oleario internazionale organizzato nell'ambito di Sol, il Salone internazionale dell'olio d'oliva vergine ed extravergine (www.veronafiere.it/sol) in programma dal 3 al 7 aprile in contemporanea con Vinitaly ed Enolitech.

 

La tradizionale sfida tra i migliori oli extravergine del mondo rappresenta l'ideale momento di confronto fra i migliori produttori dei vecchi e nuovi Paesi produttori.

Nell'ultima edizione i campioni inviati per la gara erano stati ben 240, provenienti, oltre che dall'Italia, da Spagna, Grecia, Turchia, Nuova Zelanda, Argentina, Australia, Portogallo, Marocco e Cile. E proprio un olio cileno aveva interrotto, per la prima volta nella storia del concorso, l'incontrastato dominio degli oli italiani, aggiudicandosi la vittoria nella categoria fruttato leggero. A contrastare la supremazia italiana anche alcuni altri oli cileni, croati, spagnoli e sloveni, che pur non avendo vinto il primo premio avevano ottenuto il prestigioso diploma di Gran Menzione.

Le iscrizioni sono ancora aperte, ma già da ora è certo che la giuria esaminatrice, formata da capi panel riconosciuti dal Coi (Consiglio oleicolo internazionale), avrà un arduo lavoro da svolgere dal 17 al 23 marzo prossimi, prima di proclamare i vincitori.

 

«Come si sta facendo da tempo per i vini, anche per gli oli extravergine di oliva - dice Flavio Piva, condirettore generale di Veronafiere - stiamo pensando ogni anno a iniziative che permettano al prodotto di sviluppare le proprie potenzialità di crescita sui mercati mondiali È nel DNA di Veronafiere - dice Piva - aiutare le imprese nel loro cammino di internazionalizzazione e la stretta relazione che realizziamo tra olio e vino facendo svolgere in contemporanea Sol e Vinitaly riscuote sempre maggiore interesse anche all'estero durante il Vinitaly World Tour».

 

   

 

[home page]

[mission]

[redazione]

[collabora]

[contattaci]

[link]

2003 ©opyright ::  INformaCIBO.it