Le Ricette della cucina romagnola durante la Notte Rosa

(in collaborazione con Fipe della Provincia di Rimini)

 

 

 

LO ZODIACO

RIMINI

 

IL RISOTTO CLASSICO ALLA MARINARA

Ingredienti e dosi per sei persone: 500 grammi di riso, mezzo litro di brodo vegetale, 4 spicchi d'aglio, 500 grammi di pomodori pelati 50 grammi di burro, 300 grammi di vongole, 500 grammi di cozze, un calamaro, 300 grammi di gamberetti senza guscio.

 

PROCEDIMENTO: Prepara due casseruole, in ciascuna di esse poni 3 cucchiai di olio e due spicchi di aglio ghiacciato.

Lava poi le cozze assieme alle vongole in acqua salata. Metti una delle due casseruole sul fuoco e fai cuocere l'aglio senza farlo scurire, poi buttaci le cozze e le vongole e rigira finché le stesse non si aprano, poi bagna con una parte del vino e fai evaporare.

A questo punto togli i molluschi dal guscio e mettili da parte, poi filtra il loro brodo di cottura. Nel frattempo taglia il calamaro a piccoli pezzi e buttali assieme ai gamberi nell'altra casseruola. Unisci i pomodori pelati e scolati e fai cuocere per circa un quarto d'ora con il fuoco moderato. Unisci cozze, vongole e il loro brodo.

 

Giunto fin qui, mescola pepate, salate e cuoci per un altro quarto d'ora, stavolta a fuoco bassissimo. Metti sul fuoco una casseruola con burro e cipolla tritata finissima e fai soffriggere, irrorando con un altro po' di vino. Unisci dunque il riso che farai cuocere un poco alla volta diluendo un poco alla volta il brodo. Quando sei a tre quarti di cottura, unisci la salsa e continua la cottura stessa.

 

Per finire spolvera con il prezzemolo tritato.

 

***

 

LO SQUERO

RIMINI

 

LA SQUERINA

Ingredienti e dosi per 4 persone: 300 gr di fagioli canellini secchi, 2 coste di sedano, 1 carota, 1 cipollina e mezza, 5 pomodori maturi, 1 spicchio d’aglio in camicia, mezzo peperoncino, 200 gr di maltagliati, 300 gr. di poveracce fresche, 12 calamaretti freschi dell’Adriatico, prezzemolo tritato.

 

PROCEDIMENTO: cuocere per circa 2 ore i fagioli ammollati da 12 ore con una costa di sedano, 1 spicchio d’aglio in camicia, 3 pendolini, un pizzico di sale e 2 cucchiai di olio extravergine di oliva locale. A parte, in una pentola alta, far rosolare una brunoise di 1 carota, 1 costa tenera di sedano, 1 cipollina, 2 pendolini e mezzo peperoncino.

Far aprire in una padella a fuoco vivo le vongole con mezzo bicchiere di vino bianco e mezza cipollina tritata, poi sgusciare e tenere da parte l’acqua filtrata con i calamaretti freschi puliti.

 

Unire i fagioli con il soffritto, far prendere il bollore, aggiungere i maltagliati, le vongoline, i calamaretti, il prezzemolo tritato.

Aggiustare di sale e servire.

 

***

 

OSTERIA VECIA

MISANO ADRIATICO

 

IL CONIGLIO DELL’OSTERIA

Ingredienti e dosi per 6 persone: 1 coniglio tagliato a pezzi, 2 peperoni gialli, 2 peperoni rossi, 1 vasetto di olive nere intere, 1 cucchiaio di aglio tritato, 50 gr di olio di oliva, 1 bicchiere da tavola di vino bianco, acqua qb, sale e pepe, 1 cubetto di dado concentrato, prezzemolo.

 

PROCEDIMENTO: tagliare i peperoni a strisce, metterli in un tegame con olio e aggiunta di olive, fare cuocere per 15 minuti. In un altro tegame mettere olio e soffriggere l’aglio, aggiungere il coniglio tagliato e condito con sale e pepe far rosolare, aggiungere il vino e il concentrato di dado, fare evaporare tutto il vino, aggiungere i peperoni, amalgamare tutto bene per 10 minuti di cottura aggiungere acqua quanto basta e vaporare il tutto con una manciata di prezzemolo.

 

***

 

BLIZARD BEACH 48

RICCIONE

 

IL FRITTO COME UNA VOLTA

Ingredienti e dosi per 4 persone: 8 scampi, 8 mazzancolle, 2 zucchine, 1 kg. di calamaretti freschi, 8 canocchie, olio d'oliva, pepe, sale grosso e farina.

 

PROCEDIMENTO: Infarinare bene prima tutti i crostacei e metterli in padella con abbondante olio di oliva ben caldo. A frittura ultimata toglierli e scolarli dall’olio, infarinare quindi i calamaretti e le zucchine, metterli in padella facendo attenzione che l'olio sia ben caldo e, a frittura ultimata, toglierli e sgocciolarli. Porre il tutto su di un piatto con una base di carta-paglia, lasciare asciugare ed aggiungere sale grosso e pepe macinato fresco.

 

***

 

BLIZARD BEACH 48

RICCIONE

 

STROZZAPRETI ALLE CANOCCHIE

Ingredienti: 500 g. canocchie; 100 g. polpa di pomodoro fresca; 1 dl panna da cucina; 2 spicchi d’aglio; 1 ciuffo di prezzemolo; Peperoncino secondo gusto; 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva.

 

PROCEDIMENTO: Preparate la pasta seguendo la ricetta base degli strozzapreti. Tagliate tutte le zampe delle canocchie e con una forbice tutto il contorno della corazza in modo da eliminare ogni parte tagliente. Dividete le canocchie in pezze di 3-4 centimetri teste comprese. Tritate finemente l’aglio e fatelo rosolare molto brevemente nell’olio. Aggiungete la polpa di pomodoro e fatela bollire a fiamma bassa per 10 minuti. Unite alla salsa i pezzi di canocchie, sale e peperoncino e continuate la cottura a fiamma bassa per un quarto d’ora. Cucinate gli strozzapreti e una volta scolati uniteli al tegame del sugo. Aggiungete la panna e mescolando bene continuate la cottura per pochi minuti. Spolverate con il prezzemolo tritato e mangiate subito!! 

 

***

 

RISTORANTE LA GREPPIA DI CORIANO

 

CONIGLIO DELLA GREPPIA ALLA CACCIATORA

Ingredienti per 4 persone: 1coniglio 2 spicchi di aglio 3 carote 3 costole di sedano mezza cipolla 1 bicchiere di vino bianco 3 cucchiai di polpa di pomodoro a grana grossa 1 mazzetto di rosmarino 3 cucchiai scarsi di olio di oliva e sale e pepe . tempo di preparazione 10 minuti , tempo di cottura 1 ora e 30 minuti.

 

Pulire bene le verdure sotto acqua corrente,tagliare le carote e il sedano a pezzi grossolani, mentre lacipolla tritarla finemente, tagliare a pezzi il coniglio e metterlo in una pirofila da forno, aggingere l' aglio ,il rosmarino,le carote il sedano e la cipolla versare sul coniglio il vino l' olio e la polpa di pomodoro  aggiustare di sale e pepe.  infornare  a 180 gradi x circa 1 ora e mezza, a meta' cottura girare i pezzi di coniglio . a cottura ultimata  servire  su un piatto di portata il coniglio con le verdure di cottura e buon appetito!

 

 

 

 

 

 

 

Il piatto tipico regionale

 

  

  

 

A CURA DI PATROCINO MAIN SPONSOR CON IL SOSTEGNO DI

GLI AMICI DE IL GELATO NEL PIATTO IN COLLABORAZIONE CON PARTNER PATROCINI

 

 

 

Alcune foto inserite nel sito sono state reperite su Internet.

Qualora i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione sono pregati di segnalarlo via e-mail
Tutti i materiali presenti sul sito possono essere riprodotti liberamente, citando la fonte, se non a fine commerciale

 

Editoriale INformaCIBO

di Donato Troiano

partita iva 02288410349

 

Sito realizzato da