gelato flash

 la storia

 Giornali e fiere

Eventi Gelato

 il Libro

Davide Oltolini

 

 

 

 

 

 

 

Un Grande successo

Il Gelato nel Piatto con Parmigiano-Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop, quarta edizione e La Giornata Mondiale delle Cucine regionali italiane nel segno dell'Expo


Parma 30 luglio 2013. E' stato un viaggio nella cultura del gusto, nelle sperimentazioni culinarie degli chef, un “mix di Gusto e creatività”, come ha scritto la Gazzetta di Parma, stiamo parlando della quarta edizione de “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano-Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop".


Un evento sempre più internazionale che da quest'anno, con il lancio de “La Giornata Mondiale delle Cucine regionali italiane nel segno dell'Expo”, ha saputo valorizzare ancora di più l'eccellenza italiana e le tipicità regionali, una manifestazione per cantare le lodi delle produzioni culinarie delle venti regioni italiane.

 

A consuntivo, come sempre, rivolgiamo un Grande grazie, non solo ai sostenitori dell'evento a cominciare dai Consorzi del Prosciutto di Parma e Parmigiano Reggiano, Fabbri 1905, Parma Alimentare, Fiere di Parma e Ente Fiera di Isola della Scala, ma innanzitutto a tutti gli chef, a quelli che hanno partecipato direttamente e agli altri che ci hanno sostenuto, per il loro amore per l'Italia e per la sua cucina. Tutti hanno contribuito con la loro maestria a dare lustro alle nostre eccellenze, ai nostri migliori prodotti, riuscendo a farsi ambasciatori della nostra enogastronomia in tutto il pianeta.


Un grazie particolare va all'impegno e alla disponibilità delle associazioni degli chef: all'UIR, Unione Italiana Ristoratori (fantastica la loro collaborazione all'evento milanese), al Cim, Chef Italiani nel Mondo e a Ciao Italia, Ristoranti italiani all'estero: tutti validi e preziosi collaboratori, senza di loro non avremmo potuto realizzare i tanti eventi e iniziative....


Con l'Expo sempre più vicino gli appuntamenti del prossimo anno saranno ancora più numerosi perchè l'obiettivo di promuovere, valorizzare, sostenere le nostre eccellenze agroalimentari in vista dell'Esposizione Universale di Milano diventa ancora più importante.


Nei prossimi mesi tutte le novità. Grazie ancora a tutti!


Presto pubblicheremo l'ampia rassegna stampa 2013.

Questi gli articoli usciti negli ultimi giorni:

 

Speciale Cook CIM dedicato a La Giornata Mondiale delle Cucine Regionali nel segno dell'Expo 2015. Il Magazine della più grande associazione di Chef italiani nel mondo, presieduta da Marco Medaglia


Milano 24 luglio: il Video della serata del 24 luglio a cura di Luigi Martinengo


il Mondo in Tasca: La cucina italiana guarda al 2015


Gazzetta di Parma: Gelato, Parmigiano e Prosciutto: mix di Gusto e creatività. Le ricette degli chef del parmense

 

Italia a Tavola A Milano Dibattito su Gastronomia e Turismo Si pensa all'Expo per rilanciare l'Italia


Goloso e Curioso: Il Gelato nel Piatto in tre grandi Hotel di Venezia

 

Cronache di Gusto: Il Made in Italy in cento ristoranti nel mondo – Il Gelato tricolore alle Dop italiane

   

Ristorazione & Catering: Il Gelato nel Piatto e Le cucine regionali

  

L'Italiano quotidiano argentino: Al via le due kermesse internazionali “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop” e “La Giornata mondiale delle Cucine regionali italiane nel segno dell'Expo 2015” sulle tavole dei cento migliori ristoranti di tutto il pianeta dal 23 al 28 luglio

 

AISE, Agenzia internazionale Il Gelato nel Piatto e le Cucine regionali di Alta Gastronomia nel segno dell'Expo 2015

  

Italia Chiama Italia: Italiani all'estero. Al via le due kermesse internazionali “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop” e “La Giornata mondiale delle Cucine regionali italiane nel segno dell'Expo 2015   

Corriere del Sud: I Calabresi di Parma promuovono la calabria enogastronomica a Milano   

 

 

***

 

L'Expo 2015 deve valorizzare la Ristorazione italiana,

l'agroalimentare e il Turismo

Oggi 23 luglio prendono il via due eventi internazionali

per promuovere il Made in Italy agroalimentare

  

Gelato di Alta Gastronomia e le Cucine regionali italiane

nei migliori ristoranti di tutto il pianeta


Al via le due kermesse internazionali “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop” e “La Giornata mondiale delle Cucine regionali italiane nel segno dell'Expo 2015” dal 23 al 28 luglio. Dobbiamo trasformare l'Expo 2015 in una calamita per il turismo nazionale con l'obiettivo di far ritornare l'Italia la prima

destinazione turistica del mondo

 


Parma 23 luglio 2013. Partono oggi, fortemente connotate Expo 2015, le due kermesse internazionali “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop e Igp” e “La Giornata mondiale delle Cucine regionali italiane nel segno dell'Expo 2015”, promosse dal nostro giornale con il patrocinio, tra gli altri, di EXPO 2015 e dell'ENIT (Ente Nazionale per il Turismo).


L'obiettivo è legare strettamente l'Esposizione milanese, il maggiore evento di richiamo internazionale di questo decennio, alla valorizzazione del Made in Italy.

Urge un piano e una strategia per “catturare” i turisti e portare l'Expo in tutto il Paese per dimostrare che il tema agroalimentare scelto per l'Esposizione (“Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”) è di una attualità dirompente.

Dobbiamo trasformare l'Expo in una calamita per il turismo nazionale con l'obiettivo di far ritornare l'Italia la prima destinazione turistica del mondo. Perchè turismo ed enogastronomia sono il nostro futuro e il nostro vero tesoro!

Lavorare da subito ad un progetto che parte da Milano ma che vada oltre il 2015, questi sono gli  obiettivi e gli impegni di INformaCIBO!


Il Territorio e i suoi prodotti in primo piano

La valorizzazione del territorio, attraverso i suoi prodotti d’eccellenza, difendere la qualità della nostra cultura gastronomica e preservare l'autentica cucina italiana nel mondo, con innovazione e creatività, sono questi gli obiettivi delle due manifestazioni internazionali Il Gelato nel Piatto” e “Le Cucine regionali italiane nel segno dell'Expo 2015” che avranno il loro clou, da oggi martedì 23 a domenica 28 luglio in oltre cento ristoranti del pianeta coinvolgendo gli chef di blasonati locali di New York, Bangkok (Thailandia), Hong Kong, Shanghai, Pechino (Cina), Tokio (Giappone), Seoul (Corea del sud), Ankara (Turchia), Boracay (Philippine), Mosca, Montecarlo, Providence (Usa), El Jadida (Marocco), Ohau (Hawaii), Milano, Roma, Venezia, Parma e in tantissimi altri posti.


Una serata di Festa (strettamente riservata ad inviti) con un dibattito sul legame tra ristorazione, turismo e Expo 2015 si svolgerà a Milano (Hotel Enterpres di Corso Sempione) mercoledì 24 luglio dalle ore 19,30 e interverranno, Donato Troiano, direttore di INformaCIBO, Savino Vurchio, direttore Unione Italiana Ristoratori, Giampietro Comolli, Advisor UnPOxExPO, Alfredo Zini, Presidente Ente bilaterale nazionale Turismo. (Continua...)

 

***

 The International six-day Gelato event

 

Con il Patrocinio dell'Expo 2015

Quarta edizione de “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop”


Gli chef di Parma con alcune ricette

 

Alberto Rossetti, Chef stellato Michelin del Ristorante Al Tramezzo di Parma, fondato nel 1975 da Ugo Bertolotti, delizia i propri clienti con questo primo piatto: "Riso Vialone nano Igp veronese al Parmigiano-Reggiano di Bardi Gelato di porcini e caramello, cialde di Prosciutto di Parma".

 

Enrico Bergonzi, chef patron del Ristorante Al Vedel di Colorno (Parma), si presenta con questa ricetta: "Gelato al Parmigiano Reggiano di collina e polvere di arancia con insalata di frutta fresca, Chartreuse e cialda al Prosciutto di Parma.

"

Marco Parizzi, lo chef di Parma con una stella Michelin, presenta una coloratissima ricetta:

"Minestra tiepida con scampi al Prosciutto di Parma e gelato al pesto di Parmigiano-Reggiano e rucola"

 

 

***

 

Gli chef di Venezia: I Ristoranti del Gritti, Danieli e The Westin

 

La ricetta di Daniele Turco: Crudo di gambero, Prosciutto di Parma, insalatina di fichi e Parmigiano-Reggiano con sorbetto al pomodoro e basilico

Il Gelato nel Piatto si sposa con la vera anima gourmet di Venezia.

Gli chef di tre grandi Hotels di Venezia del gruppo Starwood Hotels & Resort: il Gritti Palace, il Danieli e The Westin Europa & Regina presentano tre grande ricette ideate appositamente per la kermesse internazionale di INformaCIBO.

 

I piatti degli chef:

Daniele Turco del Ristorante Il Club del Doge,

Gian Nicola Colucci del Ristorante La Terrazza Danieli

Alberto Fol del Ristorante La Cusina

 

 

***

Una Notte Rosa di Gusto con Il Gelato nel Piatto, Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma, Squaquerone Dop, Amarena Fabbri, Aceto Balsamico di Modena e altro ancora

Rimini 8 luglio 2013. Protagonisti sui tavoli dei ristoranti durante la Notte Rosa dello scorso 5 luglio su tutta la Costa dell'Emilia Romagna  anche l'Anteprima delle due kermesse internazionali promossa da INformaCIBO che avrà il suo clou dal 23 al 28 luglio prossimo in oltre cento ristoranti di tutto il mondo: “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop” e "La Giornata Mondiale delle Cucine Regionali italiane nel segno dell'Expo 2015”.

Il Re dei formaggi (Parmigiano Reggiano), quello dei salumi (Prosciutto di Parma), tanti prodotti Dop e Igp (Squaquerone e Aceto balsamico di Modena) e le dolcezze prelibate (Amarena Fabbri), accompagnati dalla loro gloriosa e gustosa storia, sono entrati nelle migliore ricette degli chef emiliano romagnoli nella tre giorni rosa.

Alcuni esempi.

Lo chef Roberto Scarpelli del ristorante “I Venini” del Gran Hotel Palace a Milano Marittima ha presentato per i suoi ospiti: “Millefoglie di Parmigiano Reggiano e briciole di Prosciutto di Parma essiccate, con pere caramellate, gelato all'Aceto balsamico e parmigiano caldo”.

Mentre a Miramare di Rimini nel Ristorante Guido lo chef stellato Michelin, Gian Paolo Raschi ha presentato lo: “Stecco al Parmigiano Reggiano con croccante al Prosciutto dolce di Parma”.

Fabio Rocco (a sinistra) con alcuni collaboratori

Tra i piatti singolari spiccava anche un super ConoPizza al gelato con Prosciutto e Parmigiano Reggiano ideato dal pizzaiolo Fabio Rocco del locale NA PIZZ, dove si può trovare la vera pizza napoletana, posto in via Flaminia a Rimini. “Nei tre giorni della Notte Rosa -dice Fabio, un pizzaiolo che davvero vale la pena di conoscere!- ho sfornato circa 1500 pizze in soli dieci ore e molte sono state anche i cono-pizza de Il Gelato nel Piatto”. Ecco il suo cono-pizza.

 

C'è stata anche la sorpresa della Notte Rosa: una piadina trasformata in un gelato nel Piatto: al Staccoli di Cattolica, il miglior Caffè pasticceria della Romagna, sono stati presentati I sapori della Romagna racchiusi in un cremoso Gelato nel piatto dal nome, “Gelagna”: un Millefoglie di Piadina Romagnola Caramellata con gelato allo Squacquerone di San Patrignano, Cubetti di Pera Abate e Pinoli di Ravenna.

 

Molte le ricette della tradizione romagnola, allo ZODIACO di Rimini c'era il classico “Risotto alla marinara”, allo SQUERO di Rimini il tipico piatto de “La squerina” mentre al BLIZARD BEACH 48 di Riccione spiccava “Il fritto come una volta” e lo “Strozzapreti alle canocchie” e tantissimi altri piatti.

 

Per l'occasione Fabbri 1905, la nota azienda bolognese dell'Amarena Fabbri, main sponsor delle due kermesse, ha diffuso questa nota nella prima giornata della Notte Rosa:

 

Amarena (stellata) in rosa

L’eccellenza made in Bologna ispira una nuova ricetta: un’esclusiva per salutare la Notte Rosa 2013 creata dallo chef Raffaele Liuzzi

Il “Capodanno estivo” è pronto a tingere di rosa la Riviera dell’Emilia Romagna. E per l’occasione nel cielo della Notte Rosa 2013 brillerà una stella in più.

Quella della ricetta che lo chef Raffaele Liuzzi (una stella Michelin) ha creato per omaggiare Amarena Fabbri, la specialità dolce che dell’Emilia Romagna ha fatto il giro del mondo.

Solo nei giorni della grande festa estiva, in cartellone fino al 7 luglio, alla Locanda Liuzzi di Cattolica sarà possibile assaggiare Squacquerone, Amarene Fabbri e Rucola con gelato di pistacchio. Una specialità appositamente creata per la tre-giorni “in pink”.

Liuzzi ama sintetizzare la sua arte culinaria in questa equazione

: Una formula con cui ha reinterpretato anche l’Amarena, per un mix di sapori fresco e invitante. La ricetta di Liuzzi è stata ideata in occasione dell'Anteprima Rosa de “Il Gelato nel Piatto” e “La Giornata mondiale delle Cucine regionali italiane”, le due kermesse internazionali che, dal 23 al 28 luglio, porteranno i sapori della cucina italiana in tutto il mondo.

Da ricordare che l'appuntamento dolce&salato della lunga Notte Rosa si è svolto in collaborazione con Fipe della Provincia di Rimini e con il patrocinio dell'Apt Emilia Romagna, della Regione Emilia Romagna, di Expo 2015 e con l'appoggio di Enit “Italia - Agenzia Nazionale del Turismo – ENIT” per “l’alta valenza turistica della manifestazione”.

***

 

La vera anima gourmet della Notte Rosa 2013



Venerdì 5 luglio da Cesenatico a Rimini, da Milano Marittima a Cattolica, una quarantina di ristoratori aderiscono all’Anteprima Rosa de "Il Gelato nel Piatto" e alla prima edizione de "La Giornata mondiale delle Cucine regionali italiane nel segno dell'Expo 2015" che avrà il suo clou nei ristoranti di tutto il mondo dal 23 al 28 luglio

 

Rimini 3 luglio 2013. Quest'anno tra le chicche della Notte Rosa spicca l'Anteprima Rosa de "Il Gelato nel Piatto con Prosciutto di Parma, Parmigiano Reggiano e prodotti Dop" e "La Giornata mondiale delle Cucine regionali italiane nel segno dell'Expo 2015", le due kermesse internazionali in programma nei ristoranti di tutto il mondo dal 23 al 28 luglio.


Venerdì 5 luglio mentre il cielo sulla costa adriatica si illuminerà di luci e colori della "Notte Rosa", nei menu di tanti locali e ristoranti andrà in scena una "anteprima" dalle mille emozioni, con creazioni tra dolce&salato, tutta da gustare.

 

Il ciak alla Notte Rosa con alcune ricette in anteprima

La cucina raffinata dello stellato Michelin, Raffaele Liuzzi, nel suo omonimo locale di Cattolica viene esaltata da un piatto dove spicca la tradizione e l'innovazione con prodotti di alta qualità.

Una avvertenza, per capire e comprendere meglio il piatto del grande chef, nelle parole di Liuzzi:

"il contrasto che troveremo nel dessert -avverte Raffaele- è l'amaro e il piccante della rucola con il dolce delle amarene e pistacchio e l'acido dello squacquerone".

Ecco la sua ricetta: "Squacquerone, amarene Fabbri e rucola con gelato di pistacchio Fabbri"

(Continua.....)

 

***

CONFERENZA STAMPA

Mercoledì 26 giugno alle ore 11

presso la Camera di Commercio Parma Via Verdi, 2

Alla conferenza stampa partecipano, il Presidente della Camera di Commercio di Parma Andrea Zanlari, il direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano Riccardo Deserti, il responsabile marketing del Consorzio del Prosciutto di Parma, Claudio Leporati, il Vice Presidente della Provincia di Parma, Pier Luigi Ferrari, lo chef stellato Michelin del Ristorante Al Tramezzo, Alberto Rossetti e il direttore di INformaCIBO, Donato Troiano.

 

Gelato di Alta Gastronomia in cento tra i migliori ristoranti di tutto il mondo: Singapore, Venezia, Hong Kong, Milano, Parma, New York, Bangkok, Seoul, Ankara, Shanghai,

Pechino, Tokio, Dubay, Mosca, Montecarlo, Roma

 

Parma 24 giugno 2013. I prodotti made in Italy sono sempre più apprezzati all'estero, come conferma la crescita dell'export registrata nel primo trimestre 2013. Anche per questo le nostre produzioni, che quanto a qualità non sono seconde a nessuno, devono trovare maggiore spazio sulle tavole dei ristoranti di tutto il mondo.

L'impegno di INformaCIBO, anche in vista di Expo 2015, che rappresenterà il momento in cui mettere a frutto l'attrattiva turistica del nostro territorio e le sue produzioni di eccellenza, va concretamente in questa direzione.


Quest'anno la quarta edizione de "Gelato nel Piatto" e il lancio della kermesse su "Le Cucine regionali" avranno una vetrina particolare, oltre che nei migliori ristoranti di tutto il mondo, anche nei ristoranti della Riviera romagnola durante il mega-evento della Notte Rosa, il vero "Capodanno dell'Estate", dai Lidi di Comacchio a Cattolica, in programma il prossimo 5 Luglio.


L'appuntamento dolce&salato avrà il suo clou, dopo l'Anteprima della Notte Rosa, dal 23 al 28 luglio in oltre cento ristoranti coinvolgendo gli chef dei locali di New York, Bangkok (Thailandia), Seoul (Corea del sud), Ankara (Turchia), Hong Kong, Shanghai, Pechino (Cina), Tokio (Giappone), Dubay, Boracay (Philippine), Mosca, Montecarlo, Providence (Usa), El Jadida (Marocco), Ohau (Hawaii), Milano, Roma, Venezia, Parma e in tantissimi altri posti.

 

Alcune ricette de Il Gelato nel Piatto

 

Da Mosca, il giovane calabrese, Luigi Ferraro, executive chef del lussuoso ristorante Cafe Calvados, difensore dell'alta qualità della gastronomia italiana, oltre al piatto "Il polipo all'Amarena Fabbri con Prosciutto di Parma, Parmigiano Reggiano e sorbetto al sedano", presenta alla sua clientela moscovita un piatto che abbina gli ingredienti delle due iniziative (Il Gelato nel Piatto e Le Cucine regionali) con questo tipico piatto: "Il risotto di Sibari con gelato alla liquirizia zafferano, Parmigiano Reggiano e prosciutto di Parma".

 

In Puglia Li Julantuùmene

 

Una sosta a Monte Sant'Angelo (Foggia) fa onore a quell'Italia dei piccoli borghi che tiene viva la tradizione delle cose buone e genuine. E la genuinità "tutta made in Puglia" è di casa a "Li Julantuùmene", in questo locale opera il funambolico e bravissimo chef Gegè Mangano che presenta una ricetta di grande effetto: Veli di Prosciutto di Parma con gelatino di noci (Fabbri) salato con scaglie di Parmigiano-Reggiano e vin cotto di fichi.

Dal Ristorante La Cusina (The Westin Europa & Regina) di Venezia ai ristoranti

Al Vedel a Colorno (Parma) e allo stellato Parizzi a Parma

 

Una grande piatto questo ideato da Alberto Fol, che ricopre il ruolo di Executive Chef del Ristorante La Cusina presso The Westin Europa & Regina di Venezia e della Chic..chetteria, per la quarta edizione de Il Gelato nel Piatto 2013.

Ecco la sua ricetta: "Risotto De Tacchi stagionato con fiori di zucca e basilico, gelato al Parmigiano e polvere di Prosciutto di Parma".

 

Enrico Bergonzi, chef patron del Ristorante Al Vedel di Colorno (Parma), proviene da una famiglia di ristoratori da oltre 5 generazioni, si presenta con la ricetta: "Gelato al Parmigiano Reggiano di collina e polvere di arancia con insalata di frutta fresca, Chartreuse e cialda al Prosciutto di Parma

Marco Parizzi, lo chef di Parma con una stella Michelin, presenta la ricetta: "Minestra tiepida con scampi al Prosciutto di Parma e gelato al pesto di Parmigiano-Reggiano e rucola".

 

Lo chef stellato Gian Paolo Raschi a Rimini

 

A Rimini Miramare in un locale al sapore di mare poggiato sulla sabbia troviamo il Ristorante Guido dove si trova lo chef stellato Michelin Gian Paolo Raschi che prepara una ricetta tipicamente estiva: "Stecco al Parmigiano Reggiano con croccante al Prosciutto dolce di Parma".

 

 

***

 

Il Gelato nel Piatto dello Chef Walter Potenza, Presidente di Ciao Italia negli USA, di Gianluca Visciglia, chef nel ristorante italiano Capri Court dello Shangri-la Barr e dello chef Alessandro Circiello, portavoce del Cuoco come promotore di salute


Parma 11 giugno 2013. Dalla cucina della grande memoria capace di far dialogare alla perfezione innovazione e tradizione a quella legata alla sana alimentazione....


La ricetta ideata dallo Chef Walter Potenza

Baklava di verdure con crema di Parmigiano Reggiano e gelato al Prosciutto di Parma e menta


Il "baklava" è un dessert di origine turca, composto da piccole sfogliatine ricoperte di miele, tipiche dell'area dell'Impero Ottomano. Solitamente e riempito di noci, di mandorle e di pistacchi tritati; ma ci sono altre varianti con fichi secchi e datteri. In questa applicazione ho voluto farcirlo con ingredienti della nostra cucina e presentarlo come antipasto, piatto da buffet, brunch, o semplicemente come snack salato. Può essere servito anche tiepido. LA RICETTA QUI.

 

 

Gianluca Visciglia chef nel ristorante italiano Capri Court dello Shangri-la Barr Al Jissah Resort nel Sultanato dell'Oman

  La ricetta: Carpaccio di filetto Angus con gelato al Parmigiano Reggiano fritto, spugnole trifolate e gelatina all’aceto balsamico di Modena

 

Gianluca Visciglia nasce a Merate in provincia di Lecco, dopo qualche esperienza lavorativa nel paese di nascita si trasferisce a Firenze dove lavora in diversi ristoranti della città e nella zona del Chianti, e sarà proprio in queste esperienze che scoprirà il suo amore e passione per la Cucina Toscana.

La prima esperienza all'estero la fa a Jakarta nel 2005 dove lavorerà per 3 anni al ristorante Italiano Trattoria per poi trasferirsi nel 2008 nelle Filippine per far parte della prestigiosa compagnia alberghiera Shangri-la, nello Shangri-la Mactan Resort & Spa di Cebu come Executive Italian Chef per il ristorante Italiano Acqua, dove ricevera sia nel 2009 che nel 2010 il riconoscimento dalla rivista Philippine Tatler come uno dei migliori ristoranti nelle Filippine votato con il Massimo dei voti nella cucina.  

Nel Settembre 2012 viene trasferito sempre per lo Shangri-la come Executive sous Chef nello Shangri-la Barr Al Jissah Resort & Spa in Muscat nel Sultanato dell’Oman dove ora si trova al ristorante Italiano Capri Court.

Il Menu di Capri Court si concentra sulla freschezza e il sapore degli ingredienti di stagione.

 

Le ricette di Alessandro Circiello

 

Gelato al Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma, zucchine e carciofi;

Gelato di mozzarella di bufala con fragole e basilico;

Gelato al pecorino con insalata di baccalà

Alessandro Circiello è un grande esperto di cucina, una cucina legata alla sana alimentazione, da molti anni Alessandro è impegnato in iniziative e campagne volte ad affermare la salute legata alla cucina salutista.

Opinion leader ed esperto di benessere, portavoce del Cuoco come promotore di salute, cura una rubrica di alimentazione al Tg2 Insieme e su Radio1 Rai.

Lo chef Circiello partecipa alla kermesse de Il Gelato nel Piatto dalla prima edizione.

LE sue RICETTE QUI

 

***

 

 "Il gelato nel cono? No, nel piatto!"  

Il gelato non è solo dessert a Hong Kong, Mosca,

Shanghai e Roma



Parma 31 maggio 2013. Non ci si stanca mai di gustare un gelato alla crema&cioccolato, ma i grandi chef sono capaci di trasformarlo e farlo diventare un elemento gastronomico a tutti gli effetti.

Un gelato di alta gastronomia per Il Gelato nel Piatto!


Nei ristoranti di tutto il mondo, gli chef più prestigiosi mettono in menu un piatto di portata in cui il gelato è co-protagonista salato, con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop e Igp.

Si rinnova così anche quest'anno, siamo alla quarta edizione, la kermesse internazionale de"Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop” che avrà il suo clou dal 23 al 28 luglio"


Ma INformaCIBO continua ad anticipare alcune ricette, dalle più semplici ai più complessi accostamenti agrodolci, inviateci dai ristoranti di tutto il mondo.


Oggi presentiamo i piatti preparati nei ristoranti a Hong Kong, Mosca, Shanghai e Roma.

In particolare le ricette dello chef Marco Medaglia dal Ristorante Angelini - Hotel 5 Stelle Kowloon Shangri-La a Hong Kong; dello chef Luigi Ferraro dal Ristorante Cafe Calvados a Mosca; dello chef David Bassan dal ristorante Bocca a Shanghai e dello chef Antonio Vitale dal Café Romano dell'Hotel d'Inghilterra a Roma.


Ecco le quattro ricette di oggi (Continua....)

 

***

Gelato di Alta Gastronomia in cento tra i migliori

ristoranti di tutto il mondo

Al via la quarta edizione de "Gelato nel Piatto con Prosciutto di Parma

e Parmigiano-Reggiano e prodotti Dop".

Dopo le anteprime a Singapore, Venezia, Hong Kong e Parma ecco le ricette ideate

dallo chef Gaetano Trovato, stellato Michelin, e dai grandi chef come

Mauro Bellodi  e Alessandro Salandini.


Parma 16 maggio 2013. Si avvicina la bella stagione e la fantasia viene servita a tavola, dal gelato nel cono si passa al gelato nel piatto.

Si apre così la scena della quarta edizione della kermesse internazionale "ll Gelato nel piatto": a tutto pasto, dolce e/o salato nei migliori ristoranti di tutto il mondo.


Cosa c'è per pranzo e cena? Il gelato come food. Per i veri intenditori che non si accontentano del gelato da passeggio, l'evento de "Il Gelato nel Piatto" riconferma non solo la grande bravura dei nostri chef ma anche l’estrema versatilità dei nostri migliori prodotti Dop!


L'iniziativa

Il magazine INformaCIBO con il sostegno di Alma, il più autorevole centro di formazione della Cucina Italiana a livello internazionale diretto da Gualtiero Marchesi, Parma Alimentare, la società della Camera di commercio per la promozione dei prodotti agroalimentari di Parma nel Mondo e Fiere di Parma che organizza Cibus, il più accreditato Salone internazionale dell'Alimentazione, chiama a raccolta cento grandi chef che preparano un piatto di alta gastronomia: "Gelato nel Piatto con Prosciutto di Parma e Parmigiano-Reggiano e prodotti Dop". (Continua.......)


 ***


Il Gelato nel Piatto e Le Cucine Regionali italiane

in un unico piatto

 

Parma 18 aprile 2013. Da Shanghai lo chef Davide Carè prepara una ricetta unica per i due eventi: Il Gelato nel Piatto con Prosciutto di Parma e Parmigiano Reggiano e La Giornata Mondiale delle Cucine Regionali italiane nel segno dell'Expo. Pezzi di territorio e identità golose che si amalgamano a tavola: eccellenze agroalimentari Dop e Presidi Slow Food di un' Italia custode di sapori millenari.


Ecco la ricetta di Davide Carè dal nuovo Ristorante Shangri la di Shanghai - China

Filetto di Maialino Nero Casertano in Crosta di Pomodorini secchi del Piennolo del Vesuvio affumicati, su letto d’erbe e Prosciutto di Parma Croccante e Gelato al Parmigiano Reggiano e Latte di Bufala.


***
Al Danieli dei Vip ha debuttato “Il Gelato nel Piatto 2013”

 

Venezia 17 marzo 2013. In una serata di gala con un menu preparato a quattro mani dallo chef di Terrazza Danieli, Gian Nicola Colucci, e da Santosh Jori, di nazionalità indiana, Executive Chef al “The Westin Pune Koregaon Park” ha fatto il suo ingresso il piatto del Gelato che ha strabiliato i tanti ospiti della serata.

 

L'antipasto è piaciuto ai giornalisti presenti, tra i quali, Alberto Schieppati, Tarsia Trevisan, Laura Forno, Mauro Cominelli, Mariella Belloni, Egle Pagano, Marcello Coronini...


Venezia 20 marzo 2013. Metti una sera a cena al Danieli dei Vip...con “Il Gelato nel Piatto”. (Continua...)


***

L'edizione 2013 de Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop 2013

debutta a Venezia durante il Congresso di Gusto in Scena

 

IL GELATO NEL PIATTO 2013

La Speciale ricetta ideata da Gian Nicola Colucci, executive chef nel Ristorante

del "magico" Hotel Danieli

Sformatino di Parmigiano Reggiano Bonat e zucca con cuore di Yogurt Greco con Gelato al Mais di Gandino sulla sua cialda croccante, Broccoli e radicchio Trevigiano

al Prosciutto di Parma

  Debutta la quarta edizione de “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop”

alla conquista dei palati di tutto il mondo


Al via anche la seconda tappa verso “La Giornata Mondiale

delle Cucine Regionali italiane nel segno dell'Expo 2015”


Delizie inedite e di alta cucina a Venezia, a Singapore,

a Hong Kong e a Parma



Le gustosissime <note> dello chef Massimo Pasquarelli

al The Ritz-Carlton, Millenia Singapore

 

Parma 12 marzo 2013. Prende il via con una golosa anteprima, la quarta edizione de “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop”, manifestazione internazionale promossa dal magazine parmense INformaCIBO, in collaborazione del Consorzio del Prosciutto di Parma, Consorzio Parmigiano Reggiano, Parma Alimentare, Cibus, Alma, Fabbri 1905, Bonat, Degusta.


La kermesse internazionale vede in prima fila gli chef del CIM (Cuochi Italiani nel Mondo) e dell'Uir (Unione Italiana Ristoranti) e gode del patrocinio, tra gli altri, della Provincia di Parma, Comune di Parma, Camera di Commercio Parma, Apt Emilia Romagna, Regione Emilia Romagna, Ascom e Fipe della Provincia di Rimini.


L’anteprima si svolgerà domenica prossima, 17 marzo, a Venezia in concomitanza di Gusto in Scena, il Congresso di chef stellati ideato da Marcello Coronini. In tale occasione in molti ristoranti della laguna gli chef più prestigiosi si cimenteranno con accostamenti dolci-salati a base di Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e e altri prodotti a denominazione d’origine controllata.


Quel giorno i prodotti culto del made in Italy, oltre che nei ristoranti veneziani, si trasformeranno in delizie inedite e di alta cucina anche in alcuni ristoranti a Singapore, a Hong Kong e a Parma.


A Venezia nell’affascinante e lussuoso, Hotel Danieli, Gian Nicola Colucci, executive chef del ristorante <La Terrazza> presenterà un antipasto, una semplice sinfonia di sapori: <Sformatino di Parmigiano Reggiano Bonat e zucca con cuore di yogurt greco, gelato al mais di Gandino sulla sua cialda croccante, <Broccoli e radicchio Trevigiano al Prosciutto di Parma>.

A Parma lo chef stellato Michelin, Alberto Rossetti del Tramezzo, si presenta con un simpatico piatto: “Pupazzetto di gelato al Parmigiano Reggiano con cialde croccanti al Prosciutto di Parma e Amarene Fabbri”.


Da Parma a Singapore e Hong Kong sulle ali del gusto.

Nella città asiatica si svolgerà <SuperBrunch>, un evento spettacolare e unico con le specialità di Parma e da tutto il mondo. A Singapore,  infatti, Massimo Pasquarelli, il primo chef italiano a conquistare la stella Michelin in Asia, nel lussuoso  The Ritz-Carlton Millenia Singapore preparerà la ricetta <Tramezzino ghiacciato al Parmigiano Bonat 7 anni glassa di mirtilli e Sangiovese, con cioccolato e Prosciutto di Parma> e altre 4  ricette che ruotano intorno al sapore&profumo del supremo Parmigiano. Un gran bel ritmo di gustosissime <note>:  <Mousse di miele e Parmigiano in gelatina di albicocche e rosmarino>; <Pudding di ricotta affumicata, Parmigiano e ribes>; <Topolini di parmigiano e mandorla amara>; <Involtini di crema di arancio al Parmigiano Reggiano>.


A Hong Kong lo chef Marco Medaglia, presidente del CIM, associazione di cuochi italiani che raggruppa circa 3000 chef che operano nei più blasonati ristoranti dislocati in tutto il Mondo, nel prestigioso ristorante Angelini nell' Hotel Shanri-La di Kowloon.

 

Proprio nel ristorante a Hong Kong Medaglia presenta una tipica ricetta con Gelato e prodotti Dop: <Gelato al Parmigiano Reggiano variegato al Balsamico di Modena su gele’ di caprino e Prosciutto di Parma>.


A Venezia la seconda tappa verso La Giornata delle Cucine Regionali italiane nel segno dell'Expo

In concomitanza con il debutto de Il Gelato nel Piatto a Venezia si svolgerà anche la seconda tappa del viaggio verso “La Giornata Mondiale delle Cucine Regionali italiane nel segno dell'Expo 2015” che avrà il suo momento clou il 23 luglio.


Oltre a numerosi ristoranti veneziani partecipa anche un ristorante che è la vera chicca della regione veneta, un ristorante ubicato all'interno di un distributore di benzina.

Un piccolo locale, solo 4 tavoli per 18 persone, ma di grande fascino che un genio dell'impreditoria veneta, Antonio Greggio (personaggio anche molto eccentrico, sfoggia bottiglie da paura (Krug Cristal, vari Chateux di varie annate interessanti), ha messo in piedi da qualche anno risquotendo molto successo.

E' all'interno del Ristorante FUEL, si trova a Rubano in via Garibaldi 2, che lo chef Gianluca Battistin prepara un delizioso piatto veneto <Rollè di gallina "padovana" farcita con purè di patate alle noci, brandade al basilico e insalatina>.

 

Infine dalla Romania, Pierluigi Maniero, grande chef, responsabile del magazine Cook Cim, formatore dei Corsi di Cucina Italiana presso la ROASIT e ideatore del manifesto dell'Anteprima de Il Gelato nel Piatto a Venezia, da buon veneto ha ideato una serie di ricette che ha chiamato “una piccola rivoluzione di cucina veneziana”: <Crema di fagioli con la crema di cavolfiore (Bianco) nella forma in&yang>; <Risotto allo champagne con perle nere (nero seppia)>; <Fegato Veneziano cotto a bassa Temperatura con Cipolla Rossa Romena caramellata>.

 

°°°°°

 

Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma

e prodotti Dop dal 23 al 28 luglio 2013

Parma 27 dicembre 2012. Nel 2013 a “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop” (la quarta edizione si svolgerà dal 23 al 28 luglio 2013), si affianca l'inedita kermesse internazionale "La Giornata Mondiale delle Cucine Regionali italiane nel segno dell'Expo 2015”, ideata da INformaCIBO in collaborazione con i Cuochi Italiani nel Mondo CIM, l'Uir-Unione Italiana Ristoratori e con altri prestigiosi partner, che si svolgerà martedì 23 luglio 2013 nei ristoranti dei cinque continenti.

Per l'occasione ogni cuoco preparerà una Ricetta Tipica e Tradizionale della sua regione.

Prossimamente le altre notizie e l'elenco dei cuochi che aderiscono!

 

 

L

Cuochi Italiani nel Mondo

INformaCIBO

Unione Italiana Ristoratori


Questo nuovo evento internazionale nasce nel segno dell'Expo per valorizzare le peculiarità enogastronomiche delle nostre Ricette Regionali dando spazio ai professionisti della cucina che tramandano i piatti della tradizione regionale italiana di generazione in generazione.

L'obiettivo è anche quello di promuovere, valorizzare e sostenere i nostri prodotti agroalimentari e offrire a tutto il mondo una vetrina delle nostre Ricette Regionali e delle eccellenze made in Italy dal sapore dolce&salato. Un vanto che non si pesa solo sulla bilancia dell'ospitalità e dell'eccellenza, ma che ha un suo tornaconto anche sul prodotto interno lordo.

 

Il Gelato nel Piatto debutta a Venezia

Tra le tante iniziative è importante segnalare che Il Gelato nel Piatto debutta a Venezia il 17, 18 e 19 marzo durante con Gusto in Scena, il Congresso degli chef stellati ideato da Marcello Coronini. Una serie di eventi si svolgeranno nella città lagunare.

 

Poi si svolgerà l'attesissima Anteprima de Il Gelato nel Piatto durante l'evento della Notte Rosa il prossimo 5 luglio.

 

E' in preparazione anche un evento il 24 marzo 2013 quando si svolgerà la Giornata europea del Gelato Artigianale.
La Giornata è stata istituita ufficialmente il 5 luglio 2012 dal Parlamento di Strasburgo - ben 378 parlamentari hanno sottoscritto l´iniziativa: una grande occasione per promuovere uno dei prodotti più amati non solo in Europa, ma nel mondo intero.

Nelle prossime settimane daremo maggiori notizie sulle iniziative.

 

*** 

<Ma quando di un passato antico niente più sussiste, soltanto più fragili, ma più vivaci, più immateriali, più persistenti, più fedeli, l’odore e il sapore restano ancora a lungo.>

Marcel Proust

 

Nel 2013 si raddoppia!

 

LA CUCINA MADE IN ITALY IN ITALIA E NEL MONDO

VERSO L'EXPO 2015

 

Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma

e prodotti Dop dal 23 al 28 luglio 2013


La Giornata Mondiale delle Cucine Regionali italiane

nel segno dell'Expo 2015

 


Parma 22 dicembre 2012. Nel 2013 si raddoppia. Non ci sarà solo “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop” (la quarta edizione si svolgerà dal 23 al 28 luglio 2013) ma debutterà anche la Giornata Mondiale delle Cucine Regionali italiane nel segno dell'Expo 2015, CHE DURA TUTTO L’ANNO.

 

Nel 2013 partirà infatti la prima edizione dell'inedita kermesse internazionale "La Giornata Mondiale delle Cucine Regionali italiane nel segno dell'Expo 2015”, UNA GIORNATA MONDIALE CHE DURA TUTTO L’ANNO, perché sarà estesa a tutti i mesi del 2013 ma avrà il suo clou il 23 luglio 2013.


Per l'occasione ogni cuoco, in Italia e nel Mondo, preparerà una Ricetta Tipica e Tradizionale della sua regione: il meglio della Tradizione, Territorio e Memoria della cultura gastronomica italiana.

Ci saranno le ricette della tradizione familiare, quelle dei ristoranti e delle trattorie: gli antipasti, i primi di mare e di terra, la pasta, la polenta e il riso; i secondi di pesce e di carne, le verdure e un posto particolare sarà riservato ai Dolci.


Per questi due grandi eventi (Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop dal 23 al 28 luglio 2013 e la Giornata Mondiale delle Cucine Regionali italiane nel segno dell'Expo 2015) la redazione di INformaCIBO avrà la collaborazione, oltre che dei grandi chef stellati, anche di due realtà che sono il vanto e il faro del nostro migliore made in Italy: il CIM e l’UIR.


Il CIM – Cuochi Italiani nel Mondo, diretto dallo chef Marco Medaglia

presidente del CIM, associazione di cuochi italiani che raggruppa circa 3000 chef che operano nei più blasonati ristoranti dislocati in tutto il Mondo, che lavora nel prestigioso ristorante Angelini nell' Hotel Shanri-La di Kowloon. Il CIM ha un Network, indipendente, libero e democratico dove i grandi chef discutono liberamente, di Cucina Italiana, prodotti, offerte di lavoro e informazioni varie.

Gli chef del Cim hanno alla base un ingrediente che li unifica tutti: la grande passione per il loro lavoro. Tutti, partendo dai loro borghi italiani, sono riusciti a conquistare i palati dei gourmet dei cinque continenti valorizzando all’estero il buono e il bello dei prodotti italiani. Insomma, quel sistema agroalimentare italiano che tutti ci invidiano e che fanno boom nelle esportazioni.


L’UIR – Unione Italiana Ristoratori. La filosofia di questa associazione si basa sulla valorizzazione della cucina italiana di qualità con particolare attenzione alle varie realtà regionali. “Vogliamo -dice il direttore Savino Vurchio- essere “ristoranti per la gente”, cioè offrire agli avventori sempre il meglio dei prodotti nel rispetto della tradizione, la cordialità nell’accoglienza al giusto prezzo, il tutto unito all’amore per il mondo dell’arte: questa è la formula vincente che propone l’Unione Italiana Ristoratori ai gourmet di tutto il mondo”.


I primi appuntamenti già fissati nel 2013

Il primo appuntamento mondiale si svolgerà giovedì 31 gennaio con le ricette della Puglia, dell'Abruzzo e della Lombardia nei ristoranti di Hong Kong, Pechino e Mosca.

 

Anteprima a Venezia il 17, 18 e 19 marzo in collaborazione con Gusto in Scena, il Congresso degli chef stellati ideato da Marcello Coronini.

 

Il 5 luglio durante la Notte Rosa 2013 sulla Riviera Romagnola gli chef della Costa preparano un piatto rosa e della tradizione.

 

Il 23 luglio nei ristoranti dei cinque continenti si svolgerà “La Giornata Mondiale delle Cucine Regionali italiane nel segno dell'Expo 2015” e “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop”.

 

Giovedì 24 luglio a Milano Grande serata all’Hotel Enterprise con gli speciali piatti delle due manifestazioni.
 

***


Rassegna stampa della Terza edizione 2012 de Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop


Le testate che hanno parlato de Il Gelato nel Piatto 2012

 

 

 

 

 

 

Lo Speciale INformaCIBO

Notte Rosa&Gelato nel Piatto 2012

Notte Rosa dal 6-8 luglio. Anteprima de Il Gelato nel Piatto nei ristoranti della Costa Adriatica con Gelati d'Alta Gastronomia (Speciale INformaCIBO)

    

 

  

 

  

 Anteprima veneziana de Il Gelato nel Piatto 2013 a Terrazza Danieli

 

 La rassegna stampa

edizione 2013

 

 

 ***

La rassegna stampa de

Il Gelato nel Piatto 2012

Edizione Terza

  

 Le prime ricette ideate dai Celebrity Chef

edizione 2013

 

La rassegna stampa de

Il Gelato nel Piatto &

Notte Rosa 2012

  

La Gazzetta di Parma

14 aprile 2012

Debutto a Venezia con  le anteprime a Cibus

 

 Terrazza Danieli 2012

in festa a Venezia per il debutto

della terza edizione de

Il Gelato nel Piatto

    

Il sito de

"Il Gelato nel Piatto"

 

 Gli chef che hanno partecipato alle prime due edizioni de

Il Gelato nel Piatto

 

 Le prime ricette ideate dai Celebrity Chef

edizione 2012

 

 Le prime ricette ideate dai Celebrity Chef

edizione 2011

 

Rassegna Stampa

II edizione

 

A CURA DI PATROCINO MAIN SPONSOR CON IL SOSTEGNO DI

GLI AMICI DE IL GELATO NEL PIATTO IN COLLABORAZIONE CON PARTNER PATROCINI

  

 

 

 

 

 

Alcune foto inserite nel sito sono state reperite su Internet.

Qualora i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione sono pregati di segnalarlo via e-mail
Tutti i materiali presenti sul sito possono essere riprodotti liberamente, citando la fonte, se non a fine commerciale

 

Editoriale INformaCIBO

di Donato Troiano

partita iva 02288410349

 

Sito realizzato da