A Dubai, i taralli Bio “Fiore di Puglia” sul podio per l’innovazione

Alla fiera “Yummex 2019” l'azienda pugliese vince il premio “Innovation awards Best Bakery Product”

di Silvia Armati

Ultima Modifica: 06/12/2019

In Puglia i taralli sono una vera e propria istituzione. Questo prodotto da forno è apprezzato in tutta Italia e negli ultimi anni è diventato il Re di aperitivi e happy hour, ma può essere gustato anche come snack da mangiare in ogni momento dela giornata come vera sfiziosità.

Ma ora la bella notizia arriva dall’estero

“Fiore di Puglia” con sede a Corato, in provincia di Bari, ha vinto il riconoscimento ‘Innovation awards Best bakery product’ con i Taralli

Allo Yummex 2019, la più grande fiera del Medio oriente degli snack dolci e salati, i migliori buyer della grande distribuzione degli emirati arabi, hanno scelto e premiato la Fiore di Puglia per la produzione dei taralli Bio certificati Qualità Puglia come miglior prodotto nella sezione sostitutivi del pane.

Una bella soddisfazione per questa dinamica azienda con sede a Corato, in provincia di Bari.

Un prodotto realizzato con materie prime a Km 0, da agricoltura biologica, olio extravergine di oliva Bio Dop e confezionati in packaging green riciclabile.

Lo stand di “Fiore di Puglia” alla fiera Yummex 2019 di Dubai

I prodotti firmati Fiore di Puglia

I taralli Fiore di Puglia insieme ad altri prodotti della casa, hanno come punto di forza l’uso di materie prime di elevata qualità, il vasto assortimento di referenze, formati e linee, senza mai dimenticare la tradizione. Nella vasta gamma di taralli Bio Fiore di Puglia troviamo: i taralli biologici minigriss, prodotti da materie prime da agricoltura biologica, solo con olio extra vergine d’oliva, senza lievito; i taralli biologici con certificazione qualità Puglia prodotti da materie prime da agricoltura biologica a km 0, solo con olio extra vergine d’oliva bio Dop, con lievito madre; i taralli grissì biologici prodotti da materie prime da agricoltura biologica, solo con olio extra vergine d’oliva, senza lievito e realizzati a mano.

Condividi L'Articolo

L'Autore

Redattore