A Lecce EGO, il festival della formazione enogastronomica

di Silvia Armati

Ultima Modifica: 11/02/2019

Torna in Puglia, dal 17 al 19 febbraio al Castello Carlo V e Teatro Apollo di Lecce, il festival EGO, eno gastro orbite.

Per il secondo anno il festival renderà Lecce capitale della formazione nelle professioni legate alla ristorazione.

Quest’anno l’attenzione sarà puntata su sala, cucina, lievitati, comunicazione e storytelling. In programma una lunga serie di seminari, degustazioni, lezioni e masterclass.

Fra le novità di questa seconda edizione va segnalato l’EGO match, un momento di incontro fra domanda e offerta di lavoro nel mondo della ristorazione.

Da segnalare anche il focus sulla sala

Interessante il focus sulla sala: una giuria di esperti assegnerà il concorso San Marzano Vini che vuole dare un riconoscimento agli uomini e alle donne di sala, elemento essenziale nella ristorazione, ma anche nel racconto tanto di una materia prima quanto di un vino, e primi custodi della cultura e dell’identità di un locale oltre che frontman di un’azienda ristorativa.

EGO 2019 comincerà il 17 febbraio con l’apertura dei banchi d’assaggio del salone degli Spirits e delle bollicine, partendo da un focus sui prodotti pugliesi e allargandosi alla produzione italiana, fino a una selezione di maisons di Champagne.

In cattedra gli chef al Teatro Apollo

Al teatro Apollo invece saliranno in cattedra gli chef che, oltre a confrontarsi sulle tecniche di preparazione, saranno protagonisti di un racconto legato all’esperienza e alla managerialità del ruolo. Chi fa ristorazione non può prescindere da una formazione imprenditoriale quanto dai temi della comunicazione nel mondo del food & wine.

Lo chef pugliese Martino Ruggieri tra i protagonisti di Ego

Grande attesa  a Lecce per Martino Ruggieri, pugliese d’origine ma ormai parigino d’adozione, vincitore dell’edizione italiana del Bocuse d’Or, e arrivato in quindicesima poszione alla finale di Lione.

Da non perdere la Masterclass gratuita EGO #22 – Generazioni a confronto: LA PASTA

con ‍ Martino RuggieriLedoyen Pavillon e ‍ Assunta SantoferraraRistorante Ferrara

Modera la giornalista Sarah Scaparone del quotidiano La Stampa

Compila il form qui

 

Lo chef Martino Ruggieri a Milano prima della finale del Bocuse d’Oro

 

L’Università Bocconi attraverso alcuni docenti del MET, il master in Economia del Turismo, sarà coinvolta in focus e approfondimenti sulla gestione delle crisi sia on line sia off line.

Il programma e modulo per aderire ad EGOMActh

Il programma definitivo dai prossimi giorni sarà disponibile sul sito internet dedicato al Festival in cui sarà possibile individuare le singole masterclass e saranno specificate le modalità di partecipazione e da cui sarà possibile scaricare il modulo per aderire ad EGOMatch.

Condividi L'Articolo

L'Autore

Redattore