Tramonto DiVino: da Rimini a Piacenza vini e cibi Dop e Igp - InformaCibo

Tramonto DiVino: da Rimini a Piacenza vini e cibi Dop e Igp

di Silvia Armati

Ultima Modifica: 27/07/2018

Tramonto DiVino 2018: la carovana del vino e del cibo dell’Emilia Romagna è partita da Imola il 25 luglio, una grande kermesse che arriverà a piacenza il 28 settembre, con tanti eventi a base di vini e di prodotti Dop e Igp emiliano-romagnoli.

Quest’anno il tour del gusto, con i prodotti Dop e Igp emiliano-romagnoli, diventa ancora più speciale per vari motivi. Il 2018 è l’Anno del Cibo Italiano e Tramonto DiVino avrà una durata maggiore, incrociando anche la Notte Bianca del Cibo che si terrà in tutta Italia il 4 agosto.

Tramonto DiVino 2018 in Emilia Romagna: tutte le date

Nove sono le tappe previste quest’anno ed in particolare

  1. mercoledì 25 luglio a Imola (BO), nella centralissima piazza Matteotti;

  2. il 3 agosto a Cesenatico (FC), in Piazza Spose dei Marinai, per l’anteprima nazionale della Notte Bianca del Cibo Italiano con un lungo brindisi di mezzanotte;

  3. il 4 agosto a Forlimpopoli (FC), in Piazza Garibaldi, in collaborazione con il Comune di Forlimpopoli e Casa Artusi dove, in contemporanea nazionale con decine di altre località in Italia e nel mondo, si festeggia la Notte Bianca del cibo in onore di Pellegrino Artusi, padre della cucina italiana, nel giorno del suo 198esimo compleanno;

  4. il 25 agosto a Rimini, in Piazza Cavour;

  5. il 29 agosto a Ferrara nella piazza municipale;

  6. il 13 settembre a Zola Predosa (BO), tra i suggesivi Colli Bolognesi;

  7. il 15 settembre a Fontanellato (PR) nella corte della magnifica Rocca di Fontanellato, nel week end che ospita il famoso Mercato dell’antiquariato;

  8. il 22 settembre a Scortichino di Bondeno (FE), in occasione della “tappa della solidarietà” insieme alla Società Sportiva Nuova Aurora per un gemellaggio avviato già 5 anni fa;

  9. il 28 settembre a Piacenza, in Piazza Cavalli, con una tappa organizzata in collaborazione con il Consorzio Salumi Piacentini nell’ambito della due giorni “Piacenza è un mare di sapori”.

E poi ci sarà il “Settembre Gastronomico”, promosso dal Comune di Parma e dalla Fondazione Parma Unesco City of Gastronomy, sotto la regia di Parma Alimentare e della associazione “Parma, io ci sto!”. Ecco tutte le iniziative su InformaCibo

Condividi L'Articolo

L'Autore

Redattore