A Fabbri 1905 il premio "Cento anni da qui…"

«Ha inventato la formula magica della dolcezza»

18/12/2015

A Fabbri 1905 il premio "Cento anni da qui…"
Bologna, dicembre 2015 – «Per aver inventato la formula magica della dolcezza ed averla, da cento anni, racchiusa in una delicata amarena». Con questa motivazione, il Casinò di Sanremo ha conferito a Fabbri 1905, l’azienda bolognese che proprio quest’anno festeggia i 100 anni della sua Amarena, il premio “Cento anni da qui…”.

È stato Federico Fabbri, esponente della quinta generazione della famiglia Fabbri che da centodieci anni guida l’azienda, a ritirare il Premio: oltre alla targa, anche il dipinto Mare, sinfonia d’acqua del pittore Giacomo Lusso.

Organizzato in collaborazione con Confindustria Imperia e con il patrocinio dell’Osservatorio Monografie Istituzionali d'Impresa, il riconoscimento è stato consegnato durante la cerimonia ufficiale nel Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo, sabato 12 dicembre, alla presenza del sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, dell’avvocato Maurizio Boeri, consigliere del Casinò, del presidente di Confindustria di Imperia Alberto Alberti e del professor Mario Magagnino, presidente dell’Osservatorio Monografie Istituzionali d'Impresa.

«È un premio alla nostra passione, alla nostra voglia di innovare, ma anche alle nostre radici e alla nostra tradizione», dicono in Fabbri. «Siamo grati al Casinò di Sanremo per averci premiati in un anno così importante come quello del 100ario della nostra Amarena».
La cerimonia è stata chiusa da un concerto del tenore Fabio Armiliato, volato a Sanremo da New York per esibirsi in occasione della consegna dei premi.

Federico Fabbri (a destra) con il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri (a sinistra)
e il pittore Giacomo Lusso (al centro)
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner