A Milano "I Migliori Vini Italiani" l'evento enologico lombardo ideato e curato da Luca Maroni

Maroni premia le eccellenze vitivinicole della Regione Lombardia

23/10/2014

A Milano "I Migliori Vini Italiani" l'evento enologico lombardo ideato e curato da Luca Maroni
Roma, 23 ottobre 2014 - Dopo la consolidata affermazione dell’evento nazionale enologico più importante organizzato da privati, “I Migliori Vini Italiani - Roma”, nonché il successo delle manifestazioni realizzate a livello regionale, in cui vengono premiati i vini e le aziende del territorio, Luca Maroni, analista sensoriale ed una delle firme dell’enologia italiana più note al mondo, sceglie la città meneghina per la prima edizione di “I Migliori Vini Italiani - Milano”.

Da venerdì 21 a domenica 23 novembre, nella suggestiva cornice del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci - Spazio Polene, il grande pubblico e gli operatori avranno modo di conoscere e degustare ottime etichette della produzione vitivinicola lombarda di qualità e altre interessanti realtà italiane.
La scelta della particolare location rientra nel mood di questo brand. Ogni volta vengono individuati luoghi museali e artistici che possono creare un forte impatto emozionale sul pubblico e rendere ancora più piacevole il percorso verso la conoscenza dell’universo vino.

La kermesse milanese prenderà il via venerdì 21 novembre alle 19.00 con la premiazione dei migliori produttori della Regione Lombardia presenti nella 22° edizione dell’Annuario dei Migliori Vini Italiani 2015 (da metà novembre nelle librerie italiane).
La consegna dei riconoscimenti sarà a cura di Luca Maroni e si alternerà a momenti musicali e rappresentazioni artistiche.
I Vini saranno scelti secondo il metodo di degustazione scientifico creato dallo stesso Luca Maroni, basato sul principio che la qualità del vino è la piacevolezza del suo sapore.

In attesa di conoscere tutti i vini premiati, già è stato annunciato il premio per il Miglior Produttore della Lombardia che verrà consegnato durante la serata di Gala all’Azienda Ca’ del Bosco.
Luca Maroni, grazie alla sua pluriennale esperienza, afferma che la sua metodologia, la quale attribuisce un semplice valore numerico alla qualità del vino, nasce dalla volontà di fornire un metodo di valutazione universale e scientifico basato sui tre parametri di Consistenza, Equilibrio e Integrità.
Durante la tre giorni, le selezionate realtà del comparto vitivinicolo italiano metteranno a disposizione in libere degustazioni al pubblico i propri vini. Le aziende avranno così l’opportunità di far apprezzare il meglio della loro produzione a un pubblico specializzato e realmente interessato. Le aziende provenienti da altre regioni italiane avranno la possibilità non solo di posizionare il proprio prodotto all’interno di una affermata realtà espositiva, ma potranno così affacciarsi all’interno di una piazza alquanto ricettiva come quella di Milano.

In programma anche diversi eventi collaterali, tra cui i Wine Tasting. Luca Maroni, attraverso degustazioni incentrate sulla sua metodologia di analisi sensoriale, accompagnerà il pubblico di appassionati in ogni sessione alla scoperta delle caratteristiche organolettiche di circa 10 vini di aziende presenti alla manifestazione.
Il percorso della manifestazione sarà arricchito da accreditate aziende food di eccellenze Made in Italy che allieteranno gli appassionati con ghiotti assaggi di specialità gastronomiche.
La manifestazione “I Migliori Vini Italiani” aprirà al pubblico venerdì 21 novembre a partire dalle 21.00 e chiuderà domenica 23 novembre.

Milano 21 - 23 novembre 2014
Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci - Spazio Polene
Prezzo: 20 euro (include bicchiere e tasca porta bicchiere).
Ingresso gratuito per gli operatori del settore, previo accredito sul sito www.imigliorivinitaliani.it o al desk nei giorni di manifestazione.

Luca Maroni con Claudio Sisto, enologo Cantina Albea
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner