A Roma la Foodie Geek Dinner con "Il cibo che nel futuro sarà vintage"

La cena offline per chi si conosce online il 29 novembre presso il Lanificio Cucina

12/11/2013

A Roma la Foodie Geek Dinner con "Il cibo che nel futuro sarà vintage"

Roma 12 novembre 2013. La Foodie Geek Dinner, la cena itinerante degli appassionati di food e tecnologia, festeggia il suo primo anno il 29 novembre, e lo fa a Roma. Fra la Storia e la bellezza della Città Eterna, inseguendo il gusto della capitale della cucina popolare, nel segno della tradizione che ritorna nuova. In una parola, nel segno del vintage.

La FGD coinvolge gli appassionati e i professionisti del food che animano la rete, che comunicano tramite foodblog, Facebook, Twitter, Instagram ma che non si sono mai incontrati di persona, tutti insieme. Costantemente connessi ma per una sera a confrontarsi e condividere la medesima passione dal vivo, a tavola, dando corpo al network del cibo che incontra la tecnologia.

Il menu lo scelgono gli invitati, creando percorsi ispirati al tema della serata, che a Roma sarà:
Il cibo che nel futuro sarà vintage
Il vintage che verrà, ossia il classico intramontabile ma anche e il piatto di oggi che tra venti anni ci riporterà al passato. Un po' come fa il cocktail di gamberi, nella coppa, con la salsa rosa, un simbolo degli anni Ottanta. Chiederemo ai nostri ospiti di trovare e proporre quei piatti che tra venti anni saranno vintage. Passato e futuro, tradizione e innovazione, in pieno stile FGD.

I menu saranno disponibili nella pagina Facebook della FGD, dove saranno votati dal popolo della rete. Dai menu che avranno ottenuto più like lo chef Gabriele Ciocca selezionerà e interpreterà i piatti della serata.
Con i voti della rete si assegneranno anche gli ultimi posti disponibili per la cena. Dieci posti a tavola riservati a chi si sarà candidato per partecipare alla FGD, proponendo il suo dolce del vintage che sarà. Passeranno i più votati, sempre nella pagina Facebook, sempre dal popolo foodie della rete. Uno di questi diventerà il dessert della serata.

La cena si svolgerà all’interno del Lanificio Cucina, il loft ricavato negli ambienti del Lanificio di via Pietralata 159. Un’osteria moderna dalla cucina internazionale e creativa, legata al biodinamico e alla cura per la materia prima. Il set ideale per la FGD romana, laddove ciascun tavolo, ciascuna sedia, complementi e decorazioni vintage cambiano continuamente e possono essere acquistati.

Coordinano e danno corpo alle FGD le ideatrici Francesca Gonzales e Mariachiara Montera. Conosciute nel web come La Gonzi e Maricler, amanti del food e appassionate di tecnologia, hanno casa digitale su Spadelliamoinsieme.com e Thechefisonthetable.it. Offrono la propria penna a portali gastronomici, si occupano di comunicazione e di social media, organizzano eventi.

Renderanno unica la FGD romana Sapori di Siena, con una veste insolita per i suoi prestigiosi dolci senesi e toscani, protagonisti del predessert come delle grafiche e dell’allestimento.
A giocare con il tema della serata nelle ricette ci sarà Cirio, che nell’appetizer ci mostrerà il lato più vintage della sua passione, con una ricetta esclusiva dello chef del Lanificio che reinterpreterà il pomodoro Cirio per un piatto un po’ madeleine, un po’ gioco.

Col popolo della FGD ci sarà Real Time (canale 31 dt) che proprio il 29 novembre alle ore 21.10 lancia l'atteso “Bake Off Italia”, il primo talent show italiano dedicato al bakery condotto da Benedetta Parodi. In esclusiva per i soli partecipanti della Foodie Geek Dinner riuniti al Lanificio, alle ore 20.45 in collegamento in diretta con Milano, i due giudici di Bake Off Ernst Knam e Clelia D’Onofrio sveleranno indiscrezioni e anticipazioni a pochi minuti dalla messa in onda del programma che eleggerà il miglior aspirante pasticcere d’Italia.

L’aperitivo sarà offerto dal Rum Varadero, accompagnato dal prosciutto cotto Lenti&Lode. Si beve il vino di Les Caves de Pyrene, e per i morigerati Acqua Alisea. Hanno riempito il Foodie Geek Kit, oltre agli sponsor già citati, Acquerello, Gribaudo, Tucano, contenuti nella shopper di Tablecloths. Media partner della cena, Instagramers Italia. Per la community Igers, il premio speciale di Longolate. PhotoSì con PrintUp ci mostrerà come il virtuale ritorna reale, anche con le foto. Uber Italia offrirà due corse del valore massimo di 25 euro ciascuna su Roma.

La cena è a pagamento, 25 euro.
 Sito Web: www.foodiegeekdinner.it  | Facebook: www.facebook.com/foodiegeekdinner/ | Hashtag: #FGDRoma
Luogo e data dell’evento
Roma, venerdì 29 novembre 2013 | Lanificio Cucina, Roma - via Pietralata, 159
Per informazioni: foodiegeekdinner@gmail.com

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner