A Tornareccio gli Stati generali dell'apicoltura abruzzese verso Expo 2015 Milano

Tutti gli operatori della regione a raccolta il 27 settembre 2014

19/09/2014

A Tornareccio gli Stati generali dell'apicoltura abruzzese verso Expo 2015 Milano
Tornareccio (Ch), 19 settembre 2014 - Ci saranno i produttori abruzzesi e tutte le associazioni di categoria, gli operatori di settore e le realtà impegnate nella promozione delle eccellenze gastronomiche della nostra regione. Ci sarà il mondo Expo. E ci saranno interlocutori istituzionali autorevoli come l'assessore all'Agricoltura Dino Pepe, e il sottosegretario Giovanni Legnini.
 
Apicoltura abruzzese al gran completo sabato 27 settembre 2014 a Tornareccio (Ch), la storica "capitale abruzzese del miele" dove, nell'ambito della rassegna Regina di Miele in programma in quel fine settimana (27 e 28 settembre), si svolgeranno gli Stati generali dell'apicoltura abruzzese, dal titolo "Il miele abruzzese verso Expo 2015". Si tratta di un intenso e autorevole momento di lavoro e di dibattito voluto dal Comune di Tornareccio per individuare tutti insieme le strade per portare anche il miele abruzzese al grande evento del 2015, con il coinvolgimento tutte le associazioni regionali, quali l'Associazione Apicoltori Professionisti d'Abruzzo, Fai Abruzzo Federazione Apicoltori Italiani, Consorzio Apistico Provinciale Teramo, e realtà come Slow Food Abruzzo Molise, Le Città del Miele, Coldiretti Abruzzo e Res Tipica. L'appuntamento è alle 16.30 nella sala polifunzionale "Remo Gaspari" in viale don Bosco a Tornareccio.
 
L'incontro si aprirà con gli interventi di Giovanni Legnini, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Remo Fioriti, sindaco di Tornareccio, Serenella Mortani, coordinatrice Le Città del Miele, Eliodoro D'Orazio, presidente Slow Food Abruzzo e Pierluigi Pierantoni, vicepresidente nazionale Anai. A seguire, è previsto il dibattito con la partecipazione di Antonio Centi, presidente Anci Abruzzo e Fabrizio Montepara, presidente Res Tipica, i due partner istituzionali scelti a livello nazionale per promuovere Expo 2015 sul territorio, e i rappresentanti del mondo apistico Luigi Iacovanelli, presidente Associazione Apicoltori Professionisti d'Abruzzo, Giancarla Galli, presidente Fai Abruzzo, Sebastiano Mancini, presidente Consorzio Apistico Provinciale Teramo, e Domenico Pasetti, presidente Coldiretti Abruzzo, chiamati a discutere delle opportunità di Expo per l'apicoltura abruzzese. Le conclusioni sono affidate a Dino Pepe, assessore all'Agricoltura della Regione Abruzzo.
Coordina i lavori il giornalista Piergiorgio Greco.

Informazioni e programma completo della rassegna sul sito www.reginadimiele.it, sulla pagina Facebook e su Twitter. Hashtag ufficiale #reginadimiele14
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner