Al via il primo congresso dedicato ai cuochi d'Abruzzo

A Chieti lunedì 1 dicembre al Centro Espositivo Camera di Commercio Chieti

28/11/2014

Al via il primo congresso dedicato ai cuochi d'Abruzzo

Chieti 28 novembre 2014. Incontrarsi per mettere in comune “buone idee e buone pratiche”, stimolare il confronto e la crescita professionale dei cuochi abruzzesi.

E’ questo l’obiettivo di Meet in Cucina, l’evento ideato dal giornalista Massimo Di Cintio con Andrea De Felice dell’Unione Cuochi Abruzzesi e Lorenzo Pace dell’Associazioni cuochi Pescara, in programma lunedì 1 dicembre negli spazi del Centro Espositivo Camera di Commercio di Chieti, l’ente che insieme al Comune di Chieti, è tra i partner istituzionali dell’iniziativa insieme a Regione Abruzzo, Padiglione Italia Expo 2015 e Anci-Res Tipica.

Il programma prevede l’intervento di sei cuochi abruzzesi di successo da Niko Romito (Reale Casadonna) alla famiglia Spadone (La Bandiera), da Nicola Fossaceca (Al Metrò) a Matteo Iannaccone (Cafè Les Paillotes), dalla famiglia Tinari (Villa Maiella) a William Zonfa (Magione Papale), insieme all’ospite d’onore Pino Cuttaia de La Madia di Licata.

L’iniziativa – organizzata in partnership con alcune importanti realtà del settore come Cucine Angelo Po, Pentole Agnelli, Acqua Panna-S. Pellegrino, Bragard, Cantina Tollo, Codice Citra, Quartiglia, Verrigni, Umami Banqueting, Slow Food Abruzzo, TerraMè, Banca Popolare dell’Emilia Romagna – è dedicata a cuochi e ristoratori e intende contribuire a elevare il livello professionale degli operatori attraverso lo scambio e il trasferimento delle esperienze nell’utilizzo di tecniche e di tecnologie di cucina che contribuiscono ad approfondire la conoscenza e l’esaltazione delle caratteristiche organolettiche e nutrizionali delle materie prime.

All’interno dell’Area Congresso, i partecipanti potranno assistere all’intervento dei 7 cuochi relatori che racconteranno la loro esperienza nella gestione dell'attività di ristorazione, nell’ideazione e nella realizzazione delle ricette e nella valorizzazione dei prodotti agroalimentari, raggiungendo un elevato livello qualitativo riconosciuto a livello nazionale e internazionale dalle principali guide di settore.

Ci sarà anche un’Area Espositori con la presenza di 20 aziende di produzione e di distribuzione di prodotti alimentari, di attrezzature e di servizi per la ristorazione che potranno così incontrare circa 400 operatori attesi per l’evento, provenienti dall’Abruzzo e dalle regioni limitrofe di Marche, Molise, Puglia, Lazio e Umbria.

“Siamo convinti che sia giunto il tempo di investire la formazione e l’aggiornamento degli operatori della ristorazione – spiega Massimo Di Cintio, giornalista ideatore dell’evento insieme all’Unione Cuochi Abruzzesi – e che attraverso la crescita culturale e professionale sia possibile aumentare la qualità e l’ampiezza dell’intera offerta ristorativa, dalla tavola gourmet al bar passando per bistrot e trattorie, e ad elevare quindi la capacità di attrazione anche in termini turistici con beneficio per l’economia del territorio”.

Il programma:
Area Congresso
9.30 saluti e introduzione
10.00 Niko Romito | Reale Casadonna Castel di Sangro
11.00 Matteo Iannaccone | Cafè Les Paillotes Pescara
12.00 William Zonfa | Magione Papale L’Aquila

14.30 Pino Cuttaia | La Madia Licata
15.30 Peppino, Angela e Arcangelo Tinari | Villa Maiella Guardiagrele
16.30 Nicola Fossaceca | Al Metrò San Salvo
17.30 Marcello, Bruna e Mattia Spadone | La Bandiera Civitella Casanova
18.30 premiazioni

Area Lunch
dalle 13.15 alle 14,30 Pasta Party Special Partner Verrigni Antico Pastificio Rosetano
con la cucina degli allievi del corso Rest Abruzzo TerraMè.

Area Espositori
dalle 9,30 alle 18,30 incontro con le aziende

I vini: Cantina Tollo – Tollo e Codice Citra – Ortona
La pasta: Verrigni Antico Pastificio Rosetano – Roseto degli Abruzzi
L’olio: Marina Palusci – Pianella
I salumi: F.lli De Paulis – Paganica
I formaggi: Taberna Imperiale – Collecorvino
I liquori: Jannamico Michele&Figli – Lanciano
Il caffè: Officina “5” Caffè – Fara S. Martino
Il Food Service: Quartiglia – Roseto degli Abruzzi
La scuola di cucina: ReD Academy – Rocca S. Giovanni
Le cucine: Angelo Po-Agenzia Marco Clelio Cirone – Montesilvano
Le pentole: Pentole Agnelli – Lallio (Bg)
Le attrezzature: Umami Banqueting - Montesilvano
L’Hotel&Spa: Villa Maria – Francavilla al Mare
La banca: Banca Popolare dell’Emilia Romagna

www.meetincucina.it | info@meetincucina.it | tel. 335.5302801


1 dicembre 2014 | ore 9,30-18,30 | Centro Espositivo Camera Commercio Chieti


Chieti 9 novembre 2014. MEETinCUCINA è il primo congresso della cucina abruzzese, dedicato ai cuochi, ai gestori e titolari di attività di ristorazione che operano in Abruzzo, ma aperto agli operatori delle regioni limitrofe.
INformaCIBO sarà presente al Congresso e racconterà ai propri lettori il dietro le quinte della manifestazione.

MEETinCUCINA nasce con questo scopo: elevare il livello professionale degli operatori attraverso lo scambio e il trasferimento delle esperienze e di “buone idee e di buone pratiche” nell’utilizzo di tecniche e di tecnologie che contribuiscono ad approfondire la conoscenza, la conservazione e l’esaltazione delle caratteristiche organolettiche e nutrizionali delle materie prime.

Appuntamento Lunedì 1 dicembre 2014 | ore 9,30 – 18,30 | Centro Espositivo Camera di Commercio Chieti
 
CUOCHI RELATORI
L’evento prevede l’intervento di cuochi relatori che negli ultimi anni hanno sviluppato progetti di ricerca o altre attività di rilievo connesse alla professione e raggiunto un elevato livello qualitativo riconosciuto a livello nazionale e internazionale dalle principali guide di settore.
Niko Romito | Reale Casadonna (Castel di Sangro)
famiglia Tinari (Peppino, Angela, Arcangelo) | Villa Maiella (Guardiagrele) (nella foto)
famiglia Spadone (Marcello, Bruna, Mattia) | La Bandiera (Civitella Casanova)
William Zonfa | Magione Papale (L’Aquila)
Matteo Iannaccone | Cafè Les Paillotes (Pescara)
Nicola Fossaceca | Al Metrò (San Salvo Marina)

Ospite d’onore | Pino Cuttaia, La Madia, Licata (Ag)
 
L’ingresso è consentito previo pagamento della quota di ingresso (30 euro) per l’accesso all’Area Congresso, fino a esaurimento dei 300 posti disponibili, all’Area Partner Espositori e all’Area Lunch.
Accanto all’Area Congresso, nella quale si svolgeranno le relazioni, sarà allestita un’Area Partner Espositori nella quale saranno disposte le postazioni degli enti e delle aziende che affiancano l’iniziativa e che potranno incontrare il pubblico, far conoscere i propri prodotti e servizi, servire assaggi per l’intera giornata (dalle 9,30 alle 18,30).
L’Area Lunch (aperta nella pausa dei lavori, dalle 13,45 alle 15,00), ospiterà il Pasta Party.

È possibile effettuare la pre-iscrizione (iscriviti) e ricevere un coupon di conferma da presentare entro le ore 9,30 al desk dedicato, a garanzia di un posto a sedere nell’Area Congresso.
Gli operatori che non hanno effettuato la pre-iscrizione possono comunque accedere a tutte le aree pagando la quota di ingresso, senza certezza di un posto a sedere nell’Area Congresso.
La quota di ingresso comprende il ticket lunch e il kit congressuale. 
 
SCOPRI  Tutto il programma QUI
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner