Al via la Fiera del Riso, la più grande festa del risotto italiano

07/09/2017

Alla grande festa del risotto italiano partecipano Chef, sommelier, blogger, ricercatori e artisti. L’evento, in programma ad Isola della Scala (Verona) dal 13 settembre all’8 ottobre, celebra la cucina italiana con incontri, ricette e show cooking
Al via la Fiera del Riso, la più grande festa del risotto italiano
Cottura e cultura del riso: questo sarà il tema della 51ª Fiera del Riso, la più grande festa del risotto italiano in programma dal 13 settembre all’8 ottobre a Isola della Scala, in provincia di Verona.
Tra gli oltre 100 eventi in calendario, quest’anno la parte del leone spetterà alla cucina, non solo ai fornelli.
Per la prima volta, infatti, la Fiera aprirà una nuova area: il Teatro del Gusto, uno spazio dedicato a blogger, chef, ricercatori, giornalisti e sommelier per raccontare il riso e altri prodotti eccellenti, in modo originale. Sul palco ospiti dall’Italia e dall’estero, con esperienze e competenze uniche o insolite: dal giovane blogger veronese diventato una vera e propria star in Spagna, dove conduce un programma televisivo di cucina, alla ricercatrice italiana ora in Germania, che studia i processi cognitivi e psicologici legati alla percezione di cibo e aromi.

In Fiera – tra stand tradizionali, concorsi enogastronomici e show cooking – si potranno degustare risotti con circa 70 ricette diverse. A prepararli chef che arriveranno da 11 regioni: Sardegna, Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Lazio, Sicilia, Marche, Campania, Piemonte, Friuli Venezia Giulia e Veneto. Il piatto forte sarà il risotto all’Isolana, tipica ricetta locale con carne di maiale e vitello preparata dalle stesse riserie che coltivano e pilano questo cereale: il Nano Vialone Veronese Igp, primo riso ad Indicazione Geografica Protetta in Europa (1996).
Spazio poi quest’anno anche a ricette gluten free, senza lattosio e vegan.

Una mostra multisensoriale sul riso caratterizzerà l’ingresso dell’area fieristica. Inoltre quest’anno, tra i padiglioni e il centro di Isola della Scala, troveranno spazio nove riproduzioni giganti di animali della risaia e della campagna realizzate da un artista locale.
Oltre 150 saranno gli stand della collaterale fiera campionaria, con espositori provenienti da una decina di regioni italiane.
Gli stand gastronomici saranno tutti aperti le sere e sabato e domenica anche a pranzo. Dal lunedì a venerdì a mezzogiorno, invece, verranno proposte sempre tre ricette e, tra queste, l’Isolana.

L’ingresso alla Fiera è gratuito.
Tipico risotto all’Isolana

Numeri della Fiera 2017

Ricette di riso (stand ed eventi): circa 70
Concorsi gastronomici ed enogastronomici: 7
Eventi collaterali: 120
Associazioni coinvolte: 25
Stand gastronomici nei padiglioni: 27
Visitatori stimati nel 2016: 500.000
Piatti serviti nel 2016 (riso ed altri piatti a base di riso o farina di riso): 510.000


La Fiera del Riso è organizzata da Ente Fiera di Isola della Scala in collaborazione con il Comune di Isola della Scala, con la partecipazione del Consorzio di tutela della Igp Riso Nano Vialone Veronese e con il patrocinio della Regione del Veneto, dell’Ente Nazionale Risi, della Provincia di Verona e della Camera di Commercio di Verona.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner