ALMA: il Master Sommelier ALMA-AIS festeggia la 10^ edizione

07/04/2017

  Sono 15 gli studenti che affrontano il Master promosso da ALMA- La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, in collaborazione con AIS, con l’obiettivo di diventare sommelier esperti di comunicazione e marketing del vino.
Il Master Sommelier ALMA-AIS festeggia un traguardo importante: il corso promosso da ALMA- La Scuola Internazionale di Cucina Italiana in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier è giunto infatti alla sua 10^ edizione. Dal 2010, anno di nascita, a oggi, questo corso ha visto diplomarsi 134 studenti.
 
Tra loro, molti lavorano come sommelier in strutture di alto livello (è il caso di Andrea Montini, al Kempinski Grand Hotel des Bains di Sankt Moritz), altri sono occupati in prestigiose realtà enoiche (Matteo Zanardello come Export Area Manager di Cantina Ornellaia).
 
La 10^ edizione del Master, che intende innestare nel background di competenze del sommelier una preparazione specifica dedicata alla gestione e alla comunicazione del vino, vede al nastro di partenza 15 studenti. Netta è la prevalenza maschile (13 allievi). L’età media degli iscritti è di 36 anni e le regioni più rappresentate sono Lombardia ed Emilia-Romagna, ognuna con quattro studenti. Un terzo degli iscritti ha una formazione universitaria, un altro terzo liceale. Per quanto riguarda il passato professionale degli studenti, accanto a chi ha lavorato in una struttura prestigiosa, c’è chi proviene da mondi totalmente diversi rispetto a quello dell’enogastronomia: ne sono esempio un notaio e un pilota dell’aeronautica militare.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner