Aperta la mostra della città di Mosca al Padiglione Russia a Expo Milano 2015

Fino al 31 ottobre 2015 al primo piano la mostra multimediale

13/10/2015

Aperta la mostra della città di Mosca al Padiglione Russia a Expo Milano 2015
Milano Expo 2015. Si è aperta ieri al Padiglione Russia l'esposizione temporanea della città di Mosca.

Dal 12 ottobre fino al 31 ottobre 2015, nell'ambito dell'Esposizione Universale Expo 2015 a Milano, la zona dedicata alle esposizioni temporanee delle regioni russe al primo piano del Padiglione Russia ospiterà la mostra multimediale della città di Mosca, capitale della Russia.

Dal punto di vista stilistico e architettonico, la soluzione espositiva implementa il concetto di spazio aperto ed ecologico, e concretizza visivamente una serie di spunti che rivelano la concezione e la consapevolezza che sta alla base della mostra, cioè che “Mosca è la città dove viene voglia di vivere”.
Un'attenzione particolare è rivolta all'attuale Mosca gastronomica e alle abitudini alimentari degli abitanti dell'enorme metropoli.

Utilizzando la tecnologia della realtà virtuale, i visitatori hanno la possibilità di conoscere le fattorie, classiche e biologiche, i complessi agroalimentari, i caseifici e altre forme di aziende agricole moscovite.

Con l'aiuto di speciali occhiali 3D ci si può catapultare in una vera e propria cucina virtuale. Lo chef vi da il benvenuto e vi invita a scoprire dove, a Mosca, vengono prodotti alimenti biologici, come vengono conservati e trasportati, dove si possono comprare e dove poter trovare i piatti in cui vengono utilizzati.

Inoltre, grazie ai display interattivi, sarà possibile saperne di più a proposito del cibo consumato nello spazio dagli astronauti, grazie alla riproduzione di una stazione spaziale.

Infine, la mostra introduce anche a grandi progetti di infrastrutture nella città di Mosca, in corso o già esistenti. Con l'ausilio di video e presentazioni ci si può ritrovare in luoghi noti della capitale russa: la zona di Moscow City, il Gorky Park, la Otkrytiye Arena, la zona dell'ex campo di aviazione Tushin, il parco scientifico Nagatino i-Land, il parco “Zaryade”, la penisola “ZIL”, il parco divertimenti nella pianura di Nagatin e tanto altro ancora.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner