Aquae Venezia, sei mesi di cibo e cultura a Porto Marghera, in collaborazione di Expo Milano 2015

Ristoranti, bar, conferenze di chef (protagonista sarà lo chef Nicola Batavia) e nutrizionisti

24/04/2015

Aquae Venezia, sei mesi di cibo e cultura a Porto Marghera, in collaborazione di Expo Milano 2015
Venezia 24 aprile 2015. “Venice Tastes the World. Exploring Culinary Excellence in the City of Water” (L’alimentazione come esperienza di conoscenza oltre che di piacere ed intrattenimento) sarà il tema centrale di Aquae Venezia 2015, l’esposizione collaterale di Expo Milano 2015 dedicata all’acqua, promossa da Expo Venice nel Padiglione Aquae nell’area Vega 2, in via Pacinotti, a Porto Marghera, da maggio ad ottobre prossimi.

Tra i temi principali di Aquae 2015 è il legame tra acqua e alimentazione sviluppato nella sezione "Venice Tastes the World. Exploring culinary excellence in the city of water" a cura di Massimiliano Bruni in partnership con Elior Italia, leader nazionale nella ristorazione collettiva.

I “Venice Tastes the World” punta a raccontare «le eccellenze del food & beverage in termini di ingredienti e materie prime, processi produttivi, tecnologie e responsabilità sociale, con l'obiettivo di diffondere una conoscenza specifica, di informare l'opinione pubblica e di promuovere le migliori pratiche relative all'industria.

Sapori e culture.
L’esposizione nel padiglione offrirà ai visitatori «un percorso tra i sapori e le culture culinarie che ha come comune denominatore l’acqua, nella sua qualità di elemento base della vita, materia prima, ingrediente di preparazione e conservazione». Il tutto avrà una «connotazione etnica per ciascun mese dell’Expo: cucina regionale italiana in maggio; cinese in giugno; cucina thai o vietnamita in luglio; sudamericana in agosto; giapponese in settembre e indiana in ottobre. «Sarà», spiegano gli ideatori, «una vera e propria piattaforma ideale per la promozione di nuovi prodotti, nonché la comunicazione di tecniche e metodi per le migliori pratiche industriali, attraverso una serie di eventi curati dalle aziende presenti nel padiglione».

Menù originali.
Per l'occasione gli chef di tutto il mondo saranno invitati a creare un menù originale dedicato ad Aquae Venezia, che i visitatori potranno assaggiare dal 3 maggio al 31 ottobre, non solo all'interno del padiglione ma nei ristoranti migliori di Venezia e di tutte le sette province del Veneto. All'interno dell'area food sono previsti eventi come la giornata con quattro showcooking sulle tecniche di preparazione del cibo. Non mancheranno i seminari e incontri di approfondimento dedicati alla filiera del cibo, ai metodi di conservazione e alla riduzione dello spreco alimentare.

Sezioni a tema.
Nel padiglione di Porto Marghera - a ridosso dell’inizio del ponte sulla laguna - sono previste sezioni a tema.
Ci sarà, quindi il ristorante “The Best”, con 5 modalità di preparazione e trasformazione degli alimenti - il crudo, il bollito o a vapore, il fritto, il forno, lo spiedo o la piastra, - con un «innovativo format gastronomico che prevede, oltre alle degustazioni, la possibilità da parte del pubblico di essere parte attiva nella preparazione degli alimenti».
Tra i grandi protagonisti presenti la palma spetta allo chef Nicola Batavia (nella foto alle Olimpiadi di Londra).

Isole tematiche.
Un’altra sezione avrà per titolo «Isole tematiche» che approfondiranno le specificità di acque, infusi, birre, oltre a vini e distillati e - promettono gli organizzatori - pemettendo di «vivere esperienze degustative e meditative uniche, disponendo di varietà e tipologie di bevande di cui verranno raccontate storia, proprietà organolettiche, evoluzione». La sezione “Giocare e imparare”, darà al pubblico di Aquae Venezia la possibilità di interagire attraverso smartphone e tablet votando le ricette più creative ed entrando in contatto diretto con i loro creatori. Saranno inoltre disponibili un ristorante “Lounge pavilion” per food experience di eccellenza e ospitalità di grandi chef e le aree Street food, Coffee pavilion, con focus sulla pasticceria, Beer and wine con la cooking show Academy che ospiterà scuole internazionali di alta cucina per sviluppare «un dialogo tra le culture gastronomiche mondiali alla presenza di alcune tra le migliori scuole di cucina al mondo che presenteranno le proprie creazioni nel Padiglione, con l’offerta ai visitatori di piatti della propria tradizione, insieme a interpretazioni creative di menu basati sul tema dell'acqua.

Conferenze.
“Food sustainbility e innovation” saranno i titoli di due cicli di conferenze multidisciplinari, tenute da personalità dello mondo dello spettacolo, del giornalismo, del mondo accademico e sportivo. Nel corso delle conferenze verranno trattati i metodi di produzione, conservazione e preparazione del cibo, le particolarità delle produzioni agricole, la filiera del food & beverage, il controllo degli sprechi alimentari, il legame tra tradizione e innovazione.

EXPO 2015 Venice
www.aquae2015.org

Aquae Venezia 2015 è promossa da Expo Venice S.p.a
Dorsoduro, 1648 -30123 Venezia
t. +39 041 5334850
www.expovenice.it - info@expovenice.it

Il Padiglione duranti i lavori a Porto Marghera

Tag: Expo 2015

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner