BeerAttraction, organizzato da IEG alla Fiera di Rimini, lancia FOOD ATTRACTION

08/02/2017

BeerAttraction, organizzato da IEG alla Fiera di Rimini, lancia FOOD ATTRACTION

Da sabato 18 a martedì 21 febbraio (dedicata agli operatori professionali, aperta anche al pubblico degli appassionati e degustatori solo sabato 18) ritorna BeerAttraction l’evento internazionale organizzato da Italian Exhibition Group alla Fiera di Rimini, in collaborazione con Unionbirrai, Federazione Italiana Cuochi e il patrocinio di Italgrob, dedicato alle specialità birrarie, birre artigianali, food e tecnologie, che unisce l’intera filiera del settore.

Dopo il successo delle prime due edizioni, il format di BeerAttraction da quest’anno si amplia e si completa con FoodAttraction, la nuova sezione dedicata al mercato dell’horeca e alle specialità alimentari abbinate a quelle birrarie.

FoodAttraction si focalizzerà su 3 macro aree: la cucina regionale, lo specialità food e la pizza.

I Campionati della Cucina Italiana, organizzati dalla Federazione Italiani Cuochi (FIC), rappresentano la più prestigiosa e completa competizione culinaria nazionale. Nell’ambito delle giornate, all’interno del padiglione C7, ogni giorno verranno presentati ben 240 menù diversi realizzati dai team delle diverse regioni italiane, che potranno essere degustati dal pubblico presso il “Ristorante delle Regioni”.

Tra i 34 giudici presenti, tutti certificati dalla World Association of Chefs Societies, spiccano grandi maestri della cucina italiana nonché giornalisti e rappresentanti delle istituzioni coinvolte nell’evento.

Il cosiddetto Specialty Food rappresenta la nuova tendenza del pasto fuori casa. Cast Alimenti vi dedica un focus con “Birra&Food” nell’area Speciality Food Court (pad. A7). Un programma di dimostrazioni e proposte che possono sviluppare ottime sinergie con il mondo della birra e che verranno declinate in mille espressioni: dall’hamburger alla street pasta, dal vegano all’etnico, fino al barbecue. Un modello alimentare lontano dagli schemi del semplice fast food, che offre incredibili opportunità di fare impresa in ristorazione di qualità.

Nella Pizza Arena (pad. A7) NipFood lancia l’International Street Food. I migliori chef d’Europa si sfideranno su due binari paralleli: da una parte la pizza nelle varie versioni (classica, al Kamut, vegan e gluten free, dall’altra, nello street food per aggiudicarsi il primo posto nelle seguenti categorie: miglior panino/hamburger/calzone, miglior primo piatto (in scodella/ciotola), miglior dessert.

Pizza e Pasta invece presenta, tra le altre iniziative, il Giropizza d´Europa. Più di 30 pizzaioli si affronteranno per la ‘pizza della casa´ più buona e creativa. Le migliori 10 proseguiranno verso la finale che si svolgerà in Germania. A vincere sarà la migliore “pizza della casa”, stesa farcita e cotta al momento, su forno elettrico.

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner