Bella Lodi e raspadura: prelibatezze lombarde d'eccelenza

04/12/2012

Bella Lodi e raspadura: prelibatezze lombarde d'eccelenza

Da sempre la Provincia di Lodi è conosciuta per il tipico grana Bella Lodi, sinonimo di genuinità e riconosciuto come alimento ad alta digeribilità, particolarmente indicato per l'alimentazione di bambini ed anziani. Si tratta di un formaggio naturalmente privo di carboidrati ed adatto agli intolleranti al lattosio e riconoscibile dalla crosta nera. L'azienda che lo produce è Pozzali, già leader nel settore caseario e che nel 1998 ha acquisito l'attuale ragione sociale, Lodigrana, con produzione e distribuzione dei formaggi su tutto il territorio italiano. Si tratta di una realtà con più di 100 anni di attività alle spalle e situata presso il Parco Adda Sud. 

Parallelamente al grana Bella Lodi abbiamo la Raspadura, formaggio tipico lodigiano, senza lattosio e senza conservanti, e come viene prodotto?

La forma di Bella Lodi ancora giovane viene sfogliata a mano da un esperto casaro attraverso l'antica tecnica della “raspa”, che prevede l'utilizzo di una particolare lama per ottenere soffici sfoglie, lunghe e compatte.

Il prodotto ottenuto sono le tipiche sfoglie soffici e leggere, che si sciolgono in bocca esaltando tutte le caratteristiche del Bella Lodi. Il suo sapore unico e delicato, rende la Raspadura perfetta per molteplici utilizzi: da sola o come accompagnamento, conquista tutti i palati. Il suo aspetto altamente scenografico e decorativo è il tocco in più per impreziosire ogni piatto. 

Non tutti sanno però che “Raspadura” è un termine  dialettale tipico lodigiano, con origini molto antiche. La tradizione racconta che la nascita della Raspadura risale ai tempi in cui le prime forme di grana lodigiano  non perfettamente stagionate venivano fatte raschiare  dal padrone. La parte raschiata da queste forme diventava quindi il pegno per contadini.

Nata quindi come piatto povero, la Raspadura viene  in seguito rivalutata grazie alle sue caratteristiche eccellenti,  fino a diventare la protagonista di piatti ricchi e ricercati.

Grazie alla sua delicata bontà e alla sua compatta sofficità,  la Raspadura Bella Lodi è ottima per decorare ed insaporire i piatti più classici e per aggiungere ricercatezza alle ricette più moderne. 

La forma di Bella Lodi ancora giovane viene sfogliata a mano da un esperto casaro attraverso l'antica tecnica della “raspa”, che prevede l'utilizzo di una particolare lama per ottenere soffici sfoglie, lunghe e compatte.
Un rito affascinante, che evoca tempi ormai remoti dove i sapori erano ricchi e intensi. Un passato non dimenticato, dal quale nasce l'inconfondibile Raspadura Bella Lodi.

Lodigrana ha vinto numerosi premi come miglior formaggio italiano ed è prodotto nel rispetto del protocollo di Kyoto: dal gennaio 2008 infatti l'azienda si è dotata del più grande impianto fotovoltaico integrato d'Italia con ben 500 pannelli su una superficie totale di 700 m2 ed una produzione di 90 kilowatt di energia elettrica ogni ora, il tutto nel massimo rispetto ambientale.

Per informazioni e modalità d'acquisto: www.bellalodi.it

Tag: Lodi

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner