Campionato Mondiale della Pizza a Parma dall' 11 al 13 aprile

Gian Marco Tognazzi sarà il testimonial del 25° Campionato

04/04/2016

Campionato Mondiale della Pizza a Parma dall' 11 al 13 aprile
Conto alla rovescia partito per l’inizio del Campionato Mondiale della Pizza giunto alla sua venticinquesima edizione. La più importante, la più longeva e la più internazionale competizione mondiale dei pizzaioli, ritorna a Parma nelle sale del Palacassa, Fiere di Parma dall’ 11 al 13 aprile 2016.

Nozze d’Argento con apertura straordinaria delle sale dedicata agli imprenditori di Confindustria con l’iniziativa PIZZA CHE IMPRESA il prossimo 8 Aprile alla presenza del Gotha Italiano dell’Imprenditoria.

Record di Iscrizioni grazie ai piu’di 650 iscritti che hanno costretto alla chiusura anticipata delle iscrizioni.

Record di nazioni rappresentate: USA, UK, Tunisia, Serbia, Ucraina, Russia, Romania, Portogallo, Polonia, Pakistan, Nuova Zelanda, Messico, Giappone, Croazia, Francia, Spagna, Grecia, Egitto, Germania, Cina, Rep. Ceca, Australia, Argentina, Albania e ovviamente Italia.

Record Femminile con piu’ di 50 donne iscritte alla competizione che provengono da Svizzera, Italia, Francia, Grecia, Cina, Portogallo, USA, Croazia.

Anche quest’anno ci saranno le gare di pizza senza glutine e pizza senza lattosio. I dati riportati dalle associazioni di consumatori parlano di un aumento di intolleranze alimentari, l’intolleranza al glutine riguarda circa 500mila persone in tutta Italia (certificati dal Ministero della Sanità, ma il dato reale è 3 volte superiore), mentre gli intolleranti al lattosio, in Italia sarebbero circa il 40% (dati forniti dall’Azienda Ospedaliera universitaria di Parma). Il Campionato Mondiale della Pizza, con il patrocinio dell’Associazione italiana Celiachia, e la partnership del marchio italiano Granarolo, vuole porre l’accento su queste intolleranze e valorizzare l’ottimo lavoro dei pizzaioli, sempre più attenti a queste esigenze.

Anche quest’anno si terra’ il Trofeo Heinz Beck con la presenza di Heinz Beck – 3 stelle michelin del rinomato ristorante La Pergola di Roma.

L’edizione 2016 celebra il 25° anno della manifestazione e sarà ricca di numerose novità, tra cui la presenza di Gian Marco Tognazzi che presentera’ una serie di ricette di pizze in abbinamento ai vini prodotti dalla sua tenuta La Tognazza Amata (www.latognazza.net) per presentare e far degustare suoi vini, Tapioco, Come se fosse, Antani.

Tre etichette “cult”, dedicate alla Supercazzola, un vero tributo non solo a un film e a un personaggio storico del cinema italiano, ma anche espressione del nostro modo di intendere il vino: convivialità e gioco. E il Campionato mondiale della Pizza sarà un ottimo palcoscenico per presentarli, non solo perché amo la pizza come prodotto d’eccellenza made in Italy, ma proprio per l’allegria che si riflette da questa gara”” – così afferma Gian Marco Tognazzi (nella foto).

Inoltre all’interno delle competizioni ci sarà anche spazio per uno speciale showcooking che vedrà Gian Marco Tognazzi con le mani in pasta e alle prese con un format esclusivo di abbinamento “Pizza e Vino”. Realizzerà, infatti, insieme ai pizzaioli alcune ricette proposte dalla Tognazza Amata abbinate alle tre etichette. Le pizze proposte sono state battezzate con i nomi dei vini, pizza Tapioco  (mozzarella di bufala, fiori di zucca e bottarga), pizza Come se Fosse (mozzarella, pomodori secchi, olive e salame piccante) e pizza Antani (pomodoro, mozzarella, melanzane, ‘nduja e ricotta salata grattuggiata).
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner