Carpano festeggia 230 anni di storia e di passione

Celebrato l’anniversario della storica azienda che inventò il Vermouth

24/04/2016

Carpano festeggia 230 anni di storia e di passione
Compie 230 anni la Carpano, storica azienda torinese fondata nel 1786, che inventò il Vermouth, pregiato vino aromatizzato. Conosciuta in tutto il mondo grazie ai suoi prodotti – Antica Formula, Punt e Mes, Carpano Classico, Bianco e Dry – e all’acquisizione da parte di Fratelli Branca Distillerie, ha saputo continuare a crescere e innovarsi nel tempo.

Il prestigioso anniversario è stato festeggiato a Torino nella sede di Eataly e del Museo Carpano, alla presenza del Presidente e AD di Fratelli Branca Distillerie, Niccolò Branca e celebrato dall’esperto di Vermouth Fulvio Piccinino, dal bartender Leonardo Leuci e da Claudio Vicina, chef stellato di “Casa Vicina”, il ristorante di Eataly Lingotto, esperti estimatori del brand.
 
La lunga storia di Carpano, fatta di tradizione, artigianalità e innovazione, è iniziata nel 1786 a Torino, quando Antonio Benedetto Carpano nella sua mescita di fronte a Palazzo Reale inventò la formula che diede origine alla categoria dei Vermouth, miscelando erbe e spezie con selezionati vini italiani. Sicuro della qualità del prodotto, Carpano ne inviò una cesta al re Vittorio Amedeo III: iniziò così il successo del Vermouth, che ben presto diventò l’aperitivo per eccellenza e la bevanda preferita dai torinesi. Tra i più noti appassionati di Carpano c’erano statisti come Camillo Benso di Cavour, Massimo d’Azeglio, Urbano Rattazzi e intellettuali come Giuseppe Verdi e Arrigo Boito.
 
L’attenzione alla tradizione e la costante spinta ad innovare portano Carpano, nel Novecento a creare campagne pubblicitarie d’avanguardia, che innalzano il brand a un grande prestigio internazionale: sono rimaste nella storia campagne firmate da artisti come Marcello Dudovich e Achille Luciano Mauzan e più recentemente da Armando Testa.
 
Carpano, come rappresentante storico della categoria dei Vermouth, alle origini veniva servito liscio, nel ‘gotto’, bicchiere storico raffigurato nei dipinti del Settecento.
Oggi Carpano è l’ingrediente principe per cocktail unici, utilizzato nei locali più esclusivi in Italia e nel mondo, ma amato anche per la sua pienezza di sapore e semplicità di consumo nella bevuta liscia o con ghiaccio.
 
Carpano sta registrando un trend in continua crescita in tutto il mondo anche grazie alla richiesta dei prodotti del Brand da parte dei migliori barman internazionali, richiesta che parte dagli Stati Uniti, Paese di riferimento per il mondo della Mixability, dove il prodotto rappresenta un’icona. Carpano, oltre che in Italia, sta ampliando le sue quote di mercato in molti altri Paesi, dall’Inghilterra alla Germania, dalla Grecia alla Svezia fino all’Australia, grazie al lavoro di Fratelli Branca Distillerie che ne sta promuovendo la qualità e l’eccellenza. 
 
Fratelli Branca Distillerie, l’azienda milanese diventata famosa nel mondo grazie al celebre Fernet-Branca, acquisisce progressivamente il 100% di Carpano, acquisizione che ha permesso all’azienda di ampliare il proprio portafoglio prodotti e di consolidare la propria crescita internazionale all’insegna dell’eccellenza e del motto “Novare Serbando”: cercare sempre la strada dell’innovazione, senza perdere di vista la tradizione.
 
Celebrando i 230 anni di Carpano, il Presidente e Amministratore Delegato di Fratelli Branca Distillerie, Niccolò Branca, ha commentato:
“Questo anniversario segna un grande traguardo per la storia di Carpano e quella di Branca, due realtà italiane affini per tradizione, qualità del prodotto, attenzione al territorio e al consumatore. Anche grazie all’acquisizione da parte di Branca, Casa Carpano ha potuto consolidare il proprio grande successo sia in Italia che all’estero, portando in tutto il mondo un’eccellenza del Made in Italy come il Vermouth”.
 
In occasione di questo 230° anniversario, inoltre, il vermouth Carpano presenta la sua nuova veste grafica, elegante e preziosa, frutto di una sintesi tra il passato e il presente. Si ampliano anche i fregi araldici presenti sull’etichetta che ricordano che Carpano era il vermouth preferito dai reali di Torino, conosciuto anche durante il Novecento come “Vermouth Re dal 1786”.
Altra importante novità è il restyling del sito web www.carpano.com dove immagini e ambientazioni raffinate ricordano gli ambienti più esclusivi in cui il prodotto viene degustato. Il luogo scelto per la presentazione non poteva che essere il Museo Carpano, sede del primo sito industriale.  Il percorso museale fa rivivere i momenti salienti della produzione del vermouth: la realizzazione dello storico vino aromatizzato è raccontata attraverso l’esposizione di numerosi oggetti conservati nello stabilimento e testimonianze legate alla sua diffusione e consumo dall’Ottocento a oggi.
 
L’unico gioiello antico “on the rocks”
 
Dal gusto unico e inconfondibile e con un corpo ricco e strutturato, questo prodotto è stato creato da Casa Carpano, dove nel lontano 1786 fu inventata la categoria merceologica del Vermouth. Nata a Torino, Antica Formula è giunta nella sua ricetta, complessa, originale e inimitabile sino ad oggi grazie alla passione e all’abilità di Fratelli Branca Distillerie nel mantenere inalterato nel tempo il prodotto. Tra gli ingredienti ci sono i vini bianchi provenienti da selezionati vitigni italiani di Romagna, Puglia e Sicilia. Antica formula si contraddistingue inoltre per un bouquet dalle inconfondibili note di Vaniglia della migliore qualità; lo Zafferano utilizzato in Antica Formula è di elevata qualità, si presenta in stimmi interi privi di impurità; l’Assenzio di Antica Formula proviene esclusivamente dalle Alpi del Piemonte e della Valle d’Aosta. Antonio Benedetto Carpano ha dato grande importanza a questa materia prima presente nella sua ricetta, infatti, egli ha utilizzato la parola tedesca “Vermuth” (che significa appunto Assenzio) per identificare il suo prodotto, forse ispirato delle opere di Goethe, giunto in Italia proprio nel 1786, del quale era molto appassionato. Altro ingrediente caratterizzante del prodotto è lo Zucchero Bruciato, un composto naturale che, oltre alle componenti botaniche, completa la connotazione del gusto di Antica Formula grazie alla sua aromaticità. Il processo produttivo di Antica Formula prevede l’estrazione delle numerose piante aromatiche attraverso i metodi tramandati nei secoli che costituiscono, insieme alla formula, il segreto di questo prodotto.
 
Carpano Classico, il classico Vermouth Italiano, con il carattere Carpano 
E’ un prodotto che nasce nel ‘900 ed è il classico Vermouth Italiano, con il carattere Carpano che emerge nei cocktail: deciso, con sentori agrumati e persistente in bocca. Il suo gusto dolce-amaro è perfettamente bilanciato, grazie anche all’utilizzo delle bucce di arancio amaro fresco e dello zucchero bruciato che dona anche il particolare colore ambrato al prodotto. Nella sua ricetta originale, le note speziate e agrumate si armonizzano tra loro, completandosi con gli aromi derivanti dall’assenzio e rendendo questo Vermouth classico, equilibrato, perfetto per la miscelazione.
Si presenta con un bel colore rosso ambrato, con venature color topazio. Al naso, è forte, caldo e ricco di note botaniche caratterizzanti, quali il cardamomo, il miele e la cannella. In bocca, l’apertura è dolce e liquorosa grazie allo zucchero bruciato, il sapore poi evolve in note speziate e vinose, per poi chiudere con un finale persistente di agrumi. Da bere con ghiaccio e una fetta d’arancia, è anche ingrediente principe di cocktail per aperitivo, quali ad esempio: “l’Americano”, il “Negroni” e il “Manhattan”.
 
Carpano Dry la nuova eccellenza del Vermouth italiano 
Carpano Dry nasce da un’antica ricetta arricchita dall’esperienza delle Distillerie Branca nella selezione e nell’utilizzo delle materie prime, nel rispetto e nella valorizzazione della tradizione attraverso l’innovazione e dal contributo di Luca Gardini, sommelier pluripremiato e campione del mondo nel 2010. Carpano Dry è il nome del nuovo Vermouth di Casa Carpano e fa riferimento a una categoria di prodotti  dal gusto secco, dato da un contenuto di zucchero inferiore rispetto alle altre tipologie di Vermouth. Selezionati e pregiati vini Italiani permettono al prodotto finito di mantenere a lungo le proprietà organolettiche, grazie anche alla fase di affinamento e standardizzazione, oltre che ai rigorosi controlli di qualità. Tra le piante officinali ingredienti dei prodotti Carpano, vi è l’Assenzio, molto ricercato e pregiato, perché coltivato in Italia e proveniente da zone incontaminate di alta montagna. Un altro ingrediente particolare di Carpano Dry è il “Dittamo Cretico”: una pianta erbacea dell’isola di Creta che, riuscendo ad assorbire il sale e lo iodio rilasciati dal vicino mare, conferisce al prodotto una tipica sapidità.
Si presenta con un bel colore platino, vivace e luminoso. Al naso si connota per un’eccezionale ricchezza di profumi, equilibrati e strutturati, non aggressivi: frutta candita, note floreali esotiche, coriandolo, incenso, olio essenziale di limone. In bocca, si percepisce subito la superiore qualità del vino (parte “vinosa” del Vermouth), che si apre in un’interessante nota balsamica, fresca e speziata; retrogusto molto persistente di agrumi e mela verde. Da bere liscio freddo o con ghiaccio, oltre che ingrediente principe di cocktail per aperitivo, quali ad esempio l’”Italian Dry Cocktail” (creato da Luca Gardini e realizzato con rosmarino, olive e limone) e il “Vesper”.
 
Carpano Bianco, dolce e profumato 
Carpano Bianco nasce negli anni ’30 ed è il Vermouth Bianco Italiano, dolce, dall’aroma fresco e ricco. I profumi e la mineralità dei vini, che costituiscono il blend di Carpano Bianco, si bilanciano con le note speziate e di agrumi. E’ il prodotto maggiormente ricco di profumi della gamma Carpano. Al gusto inizialmente dolce, subentrano immediatamente note botaniche e complesse, leggermente amare, che rendono il prodotto piacevole e adatto ad ogni occasione. Gli ingredienti principali sono le bucce di arancio amaro fresco, il macis e la cannella, che dona una particolare nota speziata al prodotto.
Si presenta con un bel colore giallo tenue, con riflessi dorati e ramati. Al naso, un aroma caldo e avvolgente di frutta matura, note speziate e di agrumi. In bocca, è fresco, con sentori agrumati di pompelmo e arancio amaro. Al gusto, note di frutta esotica, macis e cannella. Fave di cacao fresche e mandorla completano il profilo gustativo di questo prodotto. Da bere con ghiaccio e una fetta di limone o di lime come aperitivo, oltre che ingrediente principe di cocktail quali ad esempio: il “Bianco Spritz”, il “Carpano Bianco Tonic”, “Corpse Reviver n°2” o il “Widow’s kiss”.
 
Per acquistare on-line i prodotti della gamma Branca e oggetti speciali da collezione, visita il sito di e-commerce Branca: http://store.branca.it  www.carpano.com
 
 La Fratelli Branca Distillerie  è un’affermata realtà imprenditoriale italiana operante nel settore spirits. Fondata nel 1845 a Milano, con la creazione del Fernet-Branca, l’azienda è da sempre controllata e guidata dalla famiglia Branca, oggi giunta alla quinta generazione sotto la guida del Presidente e Ad Niccolò Branca. Qualità e innovazione nel rispetto della tradizione hanno contraddistinto da sempre la crescita aziendale. Branca è oggi presente in oltre 160 mercati con un ampio portafoglio di prodotti: Fernet–Branca, Brancamenta, Stravecchio Branca, Caffè Borghetti, Grappa Candolini, Grappa Sensèa, Punt e Mes, Carpano Classico e Bianco, Antica Formula, Carpano Dry, Sambuca Borghetti, il distillato premium Magnamater, la vodka Sernova, i vini Chianti Villa Branca espumante Bellarco. Fratelli Branca Distillerie distribuisce in Italia anche i prestigiosi brand del gruppo francese Rémy-Cointreau e la Tequila Sierra del gruppo tedesco Borco e lo champagne Tsarine, di Chanoine Frères.
 
#ILPRIMOVERMOUTH #CARPANO230 
Buon Compleanno Vermouth!
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner