Cena tra le stelle del gusto

24/05/2016

 

  

 

 

 

CENA TRA LE STELLE DEL GUSTO

 

Gli chef stellati della Lombardia Orientale

festeggiano i primi 50 anni del ristorante Da Vittorio

 

 

Domenica 29 maggio, Monastero di Astino (Bergamo), ore 20. Una data e un luogo importante, da segnarsi in agenda: perché unirà tre grandi eventi, l'apertura ufficiale dell'Anno del Turismo in Lombardia; il lancio in anteprima internazionale del progetto  Ea(s)t Lombardy - European Region of Gastronomy 2017; e il 50° anniversario del ristorante  Da Vittorio, storico punto di riferimento della gastronomia d'eccellenza.

 

Per l'occasione si riuniranno oltre 20 chef dei ristoranti stellati della  Lombardia Orientale, a festeggiare Bruna Cerea, con Enrico, Francesco, Barbara, Roberto e Rossella.

 

L'appuntamento, cui è attesa anche la stampa internazionale, è programmato al millenario complesso monumentale di Astino, a pochi passi dal centro di Bergamo. Gli ospiti potranno godere delle prelibatezze degli chef stellati che costituiscono il patrimonio della ristorazione d'eccellenza della  Lombardia Orientale  - ovvero i territori compresi fra le province di  Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova  - non a caso insignita appunto del titolo  Erg - Regione Europea della Gastronomia 2017.

 

Oltre 20 gli chef  stellati, rappresentanti dell'eccellenza culinaria della Lombardia Orientale, protagonisti dell’evento di domenica 29 maggio: ogni chef avrà a disposizione una postazione dove illustrare, preparare e servire creazioni culinarie a partire da ingredienti accuratamente selezionati per un' esperienza gastronomica unica nel suo genere.

 

La serata vedrà inoltre esibirsi  il pianista Samuele Pala e il soprano Linda Campanella e il direttore artistico della Fondazione Donizetti e giornalista di Rai Musica Francesco Micheli, quest’ultimo a sua volta mediatore degli interventi dedicati agli chef stellati che seguiranno in diversi momenti della serata sullo stesso palco.

 

Sempre in tema musicale, l’evento ospitato nel complesso monumentale di Astino riserva un’altra occasione di eccellenza: una delle stanze dell’ex monastero accoglierà un’esibizione di violino dove verrà suonato uno Stradivari originale del 1727 suonato dalla musicista ucraina Anastasiya Petryshak.

 

 

L'evento sarà aperto al pubblico a partire dalle ore 20 di domenica 29 maggio.

 

  • Costo del biglietto 130 euro, acquistabile on line  a questo link.

 

 

 

 

 

a

Powerd by    

 

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner