CIAO ALFREDO ZAVANONE

Ci lascia un uomo di grande curiosità intellettuale ma soprattutto una brava persona

30/10/2014

CIAO ALFREDO ZAVANONE
Un ritratto di Alfredo da parte di  Ines Roscio Pavia
Il racconto della loro bella amicizia: Un Amico, Un Maestro…..Alfredo Zavanone  
°*°*°*
Pavia 30 ottobre 2014. Il caro Alfredo Zavanone, 88 anni, decano del giornalismo enogastronomico e collaboratore sin dal primo numero di INformaCIBO, ieri ci ha lasciati per sempre, dopo una lunga malattia alla clinica Mauceri di Pavia.

Alfredo conosceva Cesare Pavese e Alcide De Gasperi e questo ci dice che era un uomo di altri tempi ma nella professione giornalistica ha sempre portato un'impronta innovativa, è sempre stato giovane alla ricerca della notizia, fino all'ultimo.
Ci lascia un uomo di grande curiosità intellettuale ma soprattutto una brava persona.

Mi sento oggi di esprimere alla famiglia il sincero affetto e i sentimenti di vicinanza a nome mio personale, della redazione e di tutti gli amici di INformaCIBO.

Che la terra ti sia lieve caro Alfredo, e porta con te la rubrica la “NOTA DI ALFREDO ZAVANONE” con gli articoli che hai scritto, fino al mese scorso, per il nostro giornale.





Donato Troiano e la redazione
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner