"Cibo Vero. Cibo Giusto", la serie web realizzata da Alce Nero e Tiscali

Già on-line lo speciale dedicato a Cibo Vero sul canale ambiente di Tiscali

15/05/2014

"Cibo Vero. Cibo Giusto", la serie web realizzata da Alce Nero e Tiscali

La serie


Con "Cibo Vero. Cibo. Giusto", le storie degli agricoltori Alce Nero diventano una serie web. Grazie ad una partnership tra Tiscali, una delle principali società di telecomunicazioni alternative in Italia, e lo storico marchio che caratterizza i prodotti di oltre mille agricoltori biologici e apicoltori, in Italia e nel Mondo, che hanno collaborato per la realizzazione di una serie di episodi che raccontano le storie di amore per la terra dei soci Alce Nero.

“Questo accordo con un partner autorevole come Tiscali  darà ulteriore visibilità a un progetto per noi molto importante: rendere sempre più protagonisti i nostri agricoltori e apicoltori biologici e le loro storie di impegno, da oltre trent’anni, nel produrre un cibo buono e che nutre in modo corretto, un Cibo Vero appunto”, ha dichiarato Chiara Marzaduri, Responsabile Comunicazione Alce Nero e Mielizia S.p.A.

“Prosegue la nostra incessante ricerca di contenuti che possano arricchire ulteriormente l’offerta dedicata ai nostri utenti”, afferma Marco Agosti, Direttore del Portale Tiscali, "Alce Nero è un partner interessante, e speriamo che questa sia solo la prima di altre interessanti iniziative dedicate per il canale Ambiente”.
 

Anteprima


La web serie è stata preceduta dalla messa online, nella sezione Ambiente del portale Tiscali, di uno speciale dedicato a Cibo Vero della serie Lilliput, con articoli, video interviste e infografiche che, oltre alle storie degli agricoltori raccontate da Alce Nero, spiegano come nasce un “Cibo Vero”, che nutre bene e con gusto, coltivato con cura nelle terre più vocate, nel rispetto dell’ambiente, delle persone e degli animali, senza l’utilizzo di pesticidi ed erbicidi.

Un’idea della terra che riporta ai valori di condivisione del passato, ma che allo stesso tempo è attuale nelle modalità e nelle proposte.



Questi i video di alcuni produttori che lavorano per Alce Nero:
 

Arturo Santini, agronomo e agricoltore, Cesena

"In ogni caso ci vuole un amore per la natura che forse si acquisisce alla nascita. Forse è una questione di cromosomi".
Arturo Santini – La Cesenate, Cesena
 
 


Roberta Tedeschi, agricoltore, Bologna

"Essere tutto il giorno accanto agli animali ti dà tanto. Tutto quello che ti manca dall’esterno te lo danno gli animali, te lo dà la terra…".
Roberta Tedeschi – Società Agricola ‘La torre Loiano’, Bologna.
 
 


Lorenzo Calia, mugnaio, Altamura

"Quando vedo il grano macinato, vedo la farina, penso: quanto sono belli! E mi sento orgoglioso".
Lorenzo Calia – Altamura, Bari


 


Maria Desiante, Gravina di Puglia, Bari

"Devi essere ammalato di terra. Diversamente non ce la fai ad andare avanti. Ecco perché io vorrei insegnare ai giovani ad ammalarsi di terra, perché se uno riesce a farlo riesce ad andare avanti anche se la terra per un anno offre poco".
Maria Desiante – S. Canio, S. Matteo, Gravina di Puglia, Bari.


 


Innocenzo Miceli, Libera Terra, Palermo

"Non c’è cosa più bella di vedere nascere una pianta dal seme, un frutto da un fiore".
Innocenzo Miceli – Cooperativa Placido Rizzotto, Libera Terra – Piana degli Albanesi, Palermo.
 
 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner