Cibus Tec: alle Fiere di Parma dal 25 al 28 ottobre

21/10/2016

Cibus Tec: alle Fiere di Parma dal 25 al 28 ottobre
La strada della competitività passa dagli investimenti in innovazione. Lo ha ribadito il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, presentando il pacchetto Industria 4.0. Lo confermano sul campo i numeri di Cibus Tec, l’appuntamento ad alta specializzazione di Fiere di Parma e Koelnmesse (Fiere di Colonia) dedicato alle tecnologie più raffinate delle principali filiere alimentari.

Perchè la 51ma edizione di Cibus Tec, in programma dal 25 al 28 ottobre, ha già fatto registrare numeri senza precedenti: aumento degli espositori del 30%, (1200 in totale) presenza di 3000 top buyer internazionali provenienti da 75 nazioni (5 continenti) - con nomi come Barilla, Brf (Brasile), Cremonini-Inalca, Fonterra (Nuova Zelanda), Kagome (Giappone), Lactalis-Galbani, Leche Pasqual (Spagna), Parmalat, Solico e Kalleh (Iran), The Morning Star e Coca Cola (Usa), Unilever (Ue), Arcor (Argentina) e Amul (India) e l’arrivo previsto di oltre 35 mila visitatori, alla ricerca delle migliori soluzioni per le loro aziende. 

D’altra parte Parma è al centro di un sistema agroalimentare che intorno ai prodotti della tradizione ha visto nascere e sviluppare fin dal secolo scorso l’industria del food processing & packaging, ad oggi, tra i settori più dinamici del made in Italy: il fatturato 2015 delle macchine per il packaging ha sfiorato infatti 6,2 mld euro, l‘80,7% è stato realizzato all’estero (Stati Uniti, Francia, Germania Cina e Turchia i primi mercati di destinazione) ma è in Emilia Romagna dove è localizzata la maggior parte delle aziende (36,2%) che produce il 62,8% del fatturato totale*. 

“Cibus Tec è immersa in un territorio, la food valley emiliana, che non è certamente rimasto immobile a gustare il proprio successo, ma ha saputo integrare l’eccellenza della materia prima con l’innovazione industriale. Qui non solo produciamo le migliori conserve ma prodotti elaborati e innovativi come gastronomia e quarta quinta gamma. Anche da questa capacità deriva il successo della manifestazione, un passaggio ormai imprescindibile per ogni operatore del settore che da noi trova innovazione, tecnologie sostenibili e qualità tailor-made”, spiega Antonio Cellie, amministratore  delegato di Fiere di Parma.

L’amministratore delegato ha almeno due buoni motivi per essere soddisfatto: nel 2016 Fiere di Parma avrà ricavi caratteristici per 40 milioni di euro (l’ Ebitda che sfiorerà 16 milioni) e Cibus Tec rappresenta senza dubbio uno degli strumenti per crescere ulteriormente. Questa è inoltre la prima edizione in cui è operativo l’accordo con Koelnmesse (Fiere di Colonia), gli organizzatori di eventi di caratura mondiale come  Anuga, Ism e Anuga FoodTec. Da aprile è infatti attiva la società  Koeln Parma Exhibitions (Kpe), con alla presidenza Thomas Rosolia, amministratore delegato di Koelmesse Italia, e lo stesso Cellie come Ceo. Un’alleanza che ha già contribuito ad aumentare il numero di espositori esteri e buyer  e a perfezionare strumenti di promozione  digitali a servizio delle imprese.

“La nostra intesa sta già funzionando in modo fattivo sulla strada di una forte internazionalizzazione  di Cibus Tec con un 20% in più di espositori esteri e un 40% in più di visitatori stranieri. Ora andiamo avanti perchè il futuro è nel segno di una sempre maggiore sinergia anche sui nuovi mercati”.
 
Il processo di miglioramento contino del mondo del food processing passa attraverso appuntamenti come quello che aprirà la manifestazione di Parma dedicato alle start up. Lo cura il Parco Tecnologico Padano di Lodi, che ha lanciato realtà come Orange Fiber Srl , per sviluppare  tessuti sostenibili utilizzando le bucce di arancia o Impatto Zero Srl, impianti a tecnologia Acquaponica per un'agricoltura "in door" sostenibile. 

Molti nel complesso gli appuntamenti e i forum in agenda; 12 workshop internazionali dove si confronteranno fondi di investimento, imprenditori e università: si va dal Tomato Day, al Meat Day, dal  Milk day al Vegetable Innovation Lab fino ad incontri sulle tecnologie 4.0 e su modelli alternativi di business fondamentali alla competitività del Paese.

Ma è soprattutto tra gli stand  che si potrà avere la percezione concreta di cosa significa Cibus Tec: sono infatti oltre seicento le novità di prodotto da scoprire nei quattro giorni d’apertura.
Cibus Tec: alle Fiere di Parma dal 25 al 28 ottobre
I segnali di un’edizione da record ci sono tutti, tra i 1200 espositori e gli oltre 30.000 visitatori attesi a Cibus Tec 2016. Tecnologie alimentari di oggi ma anche di domani, con oltre 300 novità di prodotto che spaziano dall’automazione al packaging alle soluzioni per la sicurezza alimentare, fino alla proposta di nuovi modelli di business.

E’ questa la rinnovata fotografia di Cibus Tec al via dal 25 al 28 ottobre alle Fiere di Parma: appuntamento fieristico verticale ad alta specializzazione per le principali filiere ma sempre più acceleratore di conoscenza delle nuove frontiere della tecnologia agroalimentare. 


TUTTE LE INFORMAZIONI A PORTATA DI TOUCH

Consulta il catalogo online in continuo aggiornamento, scopri le oltre 300 innovazioni presentate a Cibus Tec e registrati sul portale Cibus Tec Business Agenda per poter organizzare gli appuntamenti con gli Espositori di Cibus Tec 2016. 

Novità – scopri Cibus Tec Showcase, la piattaforma digitale per espositori e buyers, che garantisce visibilità prima, durante e dopo la fiera. 
Accedi alla Biglietteria Online di Cibus Tec 2016 e acquista il biglietto d’ingresso con le nostre offerte.


ARRIVARE IN FIERA NON E' MAI STATO COSì SEMPLICE

Servizio shuttle bus gratuito dagli aeroporti Cibus Tec mette a disposizione il servizio di shuttle bus gratuito dagli aeroporti di Bologna, Milano Malpensa, Milano Linate e Bergamo Orio al Serio a partire dal 24 ottobre (giorno antecedente l’apertura della manifestazione) al 28 ottobre.
Informazioni e prenotazioni

Raggiungi Cibus Tec con Italobus In occasione di Cibus Tec i passeggeri ITALO TRENO possono partire con Italo e proseguire il viaggio con Italobus, arrivando direttamente presso il quartiere fieristico con l’acquisto di un biglietto unico.
Informazioni e prenotazioni


WORKSHOP E FORMAZIONE

Cibus Tec offrirà 12 workshop in collaborazione con le principali istituzioni nazionali ed internazionali e ospiterà oltre 15 eventi di presentazione e formazione organizzati dalle aziende espositrici. 

Eventi per il settore Frutta & Vegetali

Juice Day – 26 Ottobre (mattino) – Centro Congressi – Sala 2
“Il settore dei succhi tra nuove tecnologie e trend di consumo”
In collaborazione con IFU – International Fruit and Vegetable Juice Association

Tomato Day – 27 Ottobre (mattino) – Centro Congressi – Sala 1 “L’industria globale del pomodoro da industria nel 2016: produzione, consumo e sfide future” In collaborazione con AMITOM e WPTC 

Vegetable Innovation Lab – 27 Ottobre – Centro Congressi – Sala 2
“L’evoluzione nel consumo dei vegetali. Le risposte innovative di produzione, trasformazione e distribuzione.”

Focus Frozen – ore 10.30

Focus IV Gamma – ore 14.30
In collaborazione con New Business Media 


CIBUS TEC INDUSTRY 4.0

L’evento di successo con le linee altamente automatizzate e realmente funzionanti ritorna con tre unità dimostrative dedicate a: 

- Salume affettato (Padiglione 2 – Stand A075) 
- Formaggio a spicchi (Padiglione 2 – Stand A062) 
- Biscotti (Padiglione 2 – Stand A056) 

Le linee sono realizzate grazie alla collaborazione di: Ceia, Bilanciai Campogalliano, Dansensor, Wilux - Els, Frigomeccanica, Frigor Box International, Gea, Gelmini, Gorreri, Lm, Logiudice Forni, Mondi Consumer Packaging, Pulsar Industry, Siad, Vemag, Veripack. 
 

Epson partecipa a CibusTec 2016
Epson, protagonista nel settore delle soluzioni per la stampa di etichette a colori, partecipa quest’anno per la prima volta a CibusTec, uno dei principali eventi di riferimento per l’innovazione tecnologica nel settore agroalimentare. Con focus dagli ingredienti alle tecnologie di processo, dal packaging alla logistica e al labelling, la manifestazione rappresenta una vetrina completa delle migliori soluzioni disponibili per moltissime tipologie di prodotti alimentari nonché un importante occasione d’incontro per gli operatori di settore.

Stand Padiglione 3 - Corsia C - Stand 038

C'E' UN WORKSHOP PER TUTTI!

Martedì 25 ottobre

Coltivare l’innovazione, trasformare il mondo: il fenomeno start up” in collaborazione con PTP – Science Park   Scopri 

“Hygienic design: le esigenze degli utilizzatori e le novità dei costruttori” in collaborazione con Ehedg Italy   Scopri   Iscriviti


Mercoledì 26 ottobre 

“LOGISTICAMENTE ON FOOD, Soluzioni Logistiche per l’Industria Agroalimentare e la Distribuzione”, in collaborazione con Logisticamente   Scopri  Iscriviti

MILK DAY, Sostenibilita’ nel settore lattiero-caseario: una realtà in evoluzione”, in collaborazione con ASSOLATTE e con il Patrocinio di FIL-IDF Italia Scopri

JUICE DAY – Spremere ancora di più dai succhi”, in collaborazione con IFU Internation Fruit and Vegetable Juice Association Scopri Iscriviti

Il ruolo del tecnologo alimentare nell’innovazione”, in collaborazione con l’Ordine Nazionale e gli Ordini Regionali dei Tecnologi Alimentari Scopri

Industria 4.0 e Food Processing, gli impatti sull’innovazione tecnologica nel settore alimentare e della quarta rivoluzione industriale”, a cura di Warrant Group Scopri

Global Competence in Foodtec, da Anuga Foodtec a Cibus Tec: un programma di rassegne nei mercati mondiali” a cura di Koelnmesse Scopri 


Giovedì 27 ottobre

SMILE: il Digital Innovation Hub europeo per la Fabbrica 4.0”, a cura di Unione Parmense degli Industriali, CSIT, Università degli Studi di Parma Scopri 

TOMATO  DAY, L’industria globale del pomodoro da industria nel 2016: produzione, consumo e sfide future”, a cura di AMITOM e WPTC  Scopri

VEGETABLE INNOVATION LAB – L’evoluzione nel consumo dei vegetali, le risposte innovative di produzione, trasformazione e distribuzione” FOCUS SURGELATI e FOCUS QUARTA GAMMA. In collaborazione con Fresh Point Magazine e New Business Media  Scopri Iscriviti 

INNOVAZIONE DEL SISTEMA ALIMENTARE E LE PROFESSIONALITA’ COINVOLTE (PROFESSIONISTI, UNIVERSITA’, ISTITUZIONI)”, in collaborazione con l’Ordine Nazionale e gli Ordini Regionali dei Tecnologi Alimentari  Scopri


Venerdì 28 ottobre

LA RICERCA E L’INNOVAZIONE AL CENTRO DI UNA STRATEGIA DI MARKETING INTERNAZIONALE: IL CASO DEGLI USA”, a cura di Warrant Innovation Lab Scarl, organismo di ricerca di Warrant Group, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna e ASTER Scopri

MEAT DAY – Confezionamento Skin delle carni, una questione di Shelf Life ma non solo”, in collaborazione con Assocarni, con il supporto di Sealed Air Scopri Iscriviti 

TECNOLOGIE E INGREDIENTI VEGETALI INNOVATIVI NELLA PRODUZIONE E TRASFORMAZIONE DELLA CARNE SUINA IN FUNZIONE DELLA SALUTE DEL CONSUMATORE”, a cura di Reggio Emilia Innovazione, in collaborazione con SSICA  Scopri 

CIBUS TEC INDUSTRY 4.0

Per vedere le tecnologie più avanzate di processo e confezionamento prendere vita in fiera visitate Cibus Tec Industry 4.0  al padiglione 2. Grazie alla collaborazione di importanti partner tecnologici, tre linee altamente automatizzate e realmente funzionanti mostreranno ai visitatori le diverse fasi di trasformazione e confezionamento di affettati, formaggio a spicchi e biscotti ripieni.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner