Cibustec Market Outlook Nord America

Organizzata da ICE in collaborazione con Fiere di Parma

24/05/2013

Cibustec Market Outlook Nord America

Parma 24 maggio 2013. Nell’ambito dell’Accordo di Settore finalizzato all’internazionalizzazione del Sistema Fieristico italiano sottoscritto tra il Ministero dello Sviluppo Economico, la Regione Emilia-Romagna e Fiere di Parma Spa, è stato inserito un progetto articolato in una serie di giornate di lavoro dedicate all’approfondimento delle realtà dei mercati ad alto potenziale per le tecnologie di processing e packaging alimentare Made in Italy.

L’iniziativa fa parte delle attività denominante “On the road to Cibustec 2014” e ha tra i suoi obiettivi quello di promuovere la prossima edizione del Cibus Tec, che si terrà a Parma dal 28 al 31 maggio 2014.

In tale quadro si è svolta, mercoledì 22 maggio, la prima giornata di lavori
dell’evento denominato “CibusTec Market Outlook”, con particolare riferimento all’area nordamericana.

Presenti 23 operatori (8 provenienti dal Canada e 15 provenienti dal Nord America), rappresentanti dell’industria alimentare selezionati tra importatori, tecnici e manager di aziende locali coinvolte nei processi di lavorazione, trasformazione e packaging alimentare.

Tali delegati sono stati invitati a portare la propria testimonianza, oltre che ad incontrare i produttori di tecnologie e soluzioni per l’industria alimentare italiani interessati ad entrare nel mercato o a consolidare la propria posizione.

Durante la mattinata, gli operatori sono stati accompagnati a visitare la manifestazione fieristica in fase di svolgimento denominata SPS/IPC/DRIVES Italia (21-23 maggio 2013), organizzata da Messe Frankfurt presso Fiere di Parma.

Nel pomeriggio la delegazione è stata accompagnata presso la Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari (SSICA), che con i suoi laboratori all’avanguardia, si colloca fra le più importanti istituzioni di ricerca applicata nel settore della conservazione degli alimenti esistenti in Europa e nel mondo.

Durante la giornata del 23 maggio, invece, è stata presentata una breve relazione sul mercato obiettivo e sulle opportunità per i produttori italiani di tecnologie per food processing e packaging, effettuata dal trade analyst di ICE Toronto che ha accompagnato la delegazione in visita a Parma.
Sono seguiti gli incontri B2B tra i delegati americani e le 76 aziende italiane, rappresentanti dell’industria delle macchine per la trasformazione ed il packaging alimentare, che hanno aderito all’iniziativa.

Si tratta di una importante opportunità offerta in via preferenziale agli espositori di Cibus Tec ed estesa a tutte le aziende del comparto, che hanno infatti aderito in gran numero all’iniziativa.

 

Aperta a Bangkok la decima edizione di Thaifex - World of food Asia 2013

Si apre un mercato di 600 milioni di consumatori per i prodotti alimentari italiani

Parma, 22 maggio 2013 – Si è aperta oggi a Bangkok la decima edizione di Thaifex - World of food Asia 2013, il grande salone internazionale dedicato al food and beverage, che comprende anche una “Area Italia” cui partecipano 100 aziende alimentari italiane. Lo spazio espositivo italiano è organizzato da Fiere di Parma, Federalimentare e Koelnmesse (organizzatrice di Anuga, la rassegna tedesca del food and beverage leader nel mondo).

Thaifex viene considerata la porta di ingresso nei mercati del Sud Est Asiatico e la sua importanza è aumentata dal fatto che nel 2015 sarà pienamente operativo l’ASEAN, una sorta di mercato comune della regione che comprende Indonesia, Malesia, Filippine, Singapore, Thailandia, Brunei, Vietnam, Laos, Birmania, Cambogia e che interessa un mercato potenziale di 600 milioni di consumatori.

Tra le imprese italiane che espongono a Thaifex: Parmareggio, Pastificio La Molisana, Pastificio Granoro, Consorzio Mozzarella di Bufala, Consorzio Pomodoro San Marzano, Grissin Bon, Saclà, Acqua Minerale San Benedetto, Noberasco, Coppini, Caffè Trombetta, Consorzio del Casalasco.

Thaifex 2013 ospiterà anche il “Thai-Italian Networking Party”, una serata all’insegna del gusto italiano e thailandese che si terrà il 22 maggio presso l’Impact Exhibition Center, dedicata a 400 buyer e operatori selezionati dai Paesi dell’area ASEAN oltre a giornalisti nazionali e internazionali, che potranno entrare in contatto diretto con i nostri sapori e le nostre imprese. Nella lounge dell’Area Italiana verrà dato spazio a momenti di show cooking e aD una serie di degustazioni.

Sabato 25 maggio si terrà una tappa del Cibus Market Check 2013. Le aziende italiane espositrici potranno visitare i punti vendita ed incontrare in loco i buyer delle principali catene distributive Thailandesi: The Mall, The Central, Big C, Siam Makro e altri ancora.

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner