Con "DOLCE ITALIA FABBRI ad ARTE & GUSTO" a Parma

LA CUCINA ITALIANA NEL MONDO VERSO L'EXPO 2015 è più vicina

26/09/2014

Con "DOLCE ITALIA FABBRI ad ARTE & GUSTO" a Parma
di Giulia Siena

Parma 26 settembre 2014
. È stato un pomeriggio di festa quello che ha coinvolto mamme, bambini, foodlover, blogger e appassionati che si sono ritrovati a Parma, da Arte & Gusto - ristorante e regno delle specialità agroalimentari - per Dolce Italia Fabbri, evento organizzato proprio  in collaborazione con la storica azienda Fabbri 1905
La ultracentenaria Fabbri, la famosa azienda bolognese dell'Amarena, era rappresentata per l'occasione da Valeria Gheduzzi, dell'ufficio marketing.

L'evento rientra in una serie di iniziative de LA CUCINA ITALIANA NEL MONDO VERSO L'EXPO 2015 per valorizzare i prodotti della migliore tradizione italiana in vista della grande kermesse internazionale.

Tra i prodotti di eccellenza da mettere in prima linea c'è anche l'amarena, simbolo di un made in Italy virtuoso, protagonista di Dolce Italia Fabbri grazie alla deliziosa Scomposta preparata dal padrone di casa, il pastrychef Alfonso Francese e di Sogni d'Autunno, il Victoria Sponge Cake all'Amarena Fabbri e uva fragola della foodblogger Rebecka Sendroiu.

 

Il pastrychef Alfonso Francese con la deliziosa Scomposta alle Amarene Fabbri
 

Durante l'evento, inoltre, spazio alla presentazione del Gran Finale di giovedì 2 ottobre all'Hotel Enterprise di Milano de “La Cucina Italiana nel Mondo verso l'Expo 2015”, promossa da INformaCIBO con il patrocinio di Expo 2015 Milano e in collaborazione con il Consorzio del Prosciutto di Parma, il Consorzio del Parmigiano Reggiano e Fabbri 1905.

Il Gran Finale milanese, dedicata al contest by INformaCIBO e Bloggalline, vedrà la premiazione delle venti blogger finaliste e della incoronazione a vincitrice della Trota allo Zafferano di Cascia con Prosciutto di Parma su Cialda di Parmigiano Reggiano, ricetta del blog 2 Amiche in cucina (http://amichecucina.blogspot.it/). Secondo posto ex-aequo per la Falsa piada Prosciutto di Parma e sapori campani di Food Free Style (http://foodfreestyle.com) e Rapsodia all'Amarena Fabbri del Il laboratorio delle Torte (http://ilaboratoriodelletorte.blogspot.it/)

Qui le foto delle  ricette vincitrici.

L'arte invisibile dei batteri”, il progetto del perito chimico Stefania Rizzelli che associa cibo e arte in una serie di scatti realizzati con il macrobiettivo, pone l'accento – e il colore – sul cibo allo stato primordiale, quello sotto forma di batterio.
Il batterio, infatti, è sinonimo di vita e, in questa esposizione che ha completato il ricco pomeriggio da Arte & Gusto, gli elementi raffigurati dalla Rizzelli sono usciti dal laboratorio con colori, forme e suggestioni tutte da osservare.

Gli chef baby con le "maninpasta"


Lo chef Alfonso Francese al lavoro
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner