Con Tipicità parte il Grand tour delle Marche

Matteo Mauri, Expo 2015: qui siete già oltre il semestre dell’Expo

17/05/2015

Con Tipicità parte il Grand tour delle Marche
Ancona 17 maggio 2015. "EXPO è ormai un successo certificato - ha affermato Matteo Mauri, responsabile delle relazioni istituzionali di EXPO 2015 - al quale stanno contribuendo i 147 paesi partecipanti, 54 dei quali hanno un proprio padiglione. Eppure è bello che proprio qui dalle Marche parta già la discussione sul “dopo EXPO”, perché il successo di Tipicità è un modello virtuoso che va esportato in altre realtà territoriali!".

Mauri non ha dubbi: il Grand Tour delle Marche, presentato da ANCI e Tipicità nella suggestiva cornice della Mole Vanvitelliana di Ancona, sintetizza perfettamente l’obiettivo più alto di EXPO 2015: creare opportunità concrete per i territori italiani nel dopo Esposizione Universale.

Sono oltre venti le tappe del Grand Tour delle Marche – ha spiegato Angelo Serri, direttore di Tipicità - un progetto sviluppato in collaborazione con ANCI, che parla con un linguaggio internazionale, promuove i tratti autentici delle comunità locali, usa l’alta tecnologia con tanti benefit per i visitatori ed è in grado di autopromuoversi”.
Tanti i Sindaci presenti all’incontro, che hanno presentato gli eventi in programma nel semestre EXPO nelle proprie città, tutte iniziative “esperienziali” selezionate per l’elevato livello qualitativo e per l’appartenenza a due ben precise tipologie tematiche, capaci di esercitare una forte attrazione turistica: enogastronomia e manifattura tradizionale.

A fornire il loro contributo al “vernissage”, oltre al già citato Matteo Mauri, il responsabile di ANCI x EXPO, Pierattilio Superti, il presidente di Unioncamere Marche, Graziano Di Battista, ed il dirigente del turismo della Regione Marche, Pietro Talarico.
Un debutto salutato con soddisfazione anche dal vicepresidente di Banca Popolare di Ancona, Paolo Leonardi, insieme agli altri partners del progetto.
Di notevole impatto la presentazione della piattaforma digitale, che metterà in rete tutto il territorio, nonché le iniziative che fanno parte del Grand tour delle Marche, e che consentirà la visita “tailor made”, fruibile anche attraverso un’apposita App dedicata per smartphone e tablet.

La tappe del Grand tour delle Marche già programmate sono: Acqualagna, Ancona, Ascoli Piceno, Capodarco di Fermo, Fabriano, Fermo, Gabicce Mare, Macerata, Montappone, Marotta, Monte Urano, Porto San Giorgio, Porto Sant’Elpidio, Recanati, Senigallia, Sant’Elpidio a Mare, Sefro, San Severino Marche e “Marca village”, nell’Alto maceratese.

INFO: www.tipicita.it; www.tipicitaexperience.it
 

 


 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner