Fischio d'inizio per il Pasta World Championship

Dal 9 a 11 giugno si sfidano a Parma giovani e chef affermati

07/06/2016

Fischio d'inizio per il Pasta World Championship

Parma giugno 2016. Il Barilla Pasta World Championship raddoppia: dal 9 all’11 giugno infatti Barilla ospiterà ben due campionati. Il primo sarà dedicato a Giovani “Talent Chefs” della Cucina Internazionale, il secondo a “Great Chefs “già affermati in tutto il mondo, per una doppia sfida nel nome e nel gusto della pasta, l’ingrediente cardine della cucina italiana e, al contempo, simbolo di forte connessione e confronto fra culture e Paesi.

L’Arena non poteva che essere l’Academia Barilla, il centro internazionale dedicato alla diffusione della Cultura Gastronomica Italiana nel mondo, con sede nel cuore della cosiddetta “Food Valley”, a Parma, recentemente nominata Città Creativa per la Gastronomia dell’Unesco.

Lo chef Daniel EvangelistaLo chef Daniel Evangelista
Lo chef Daniel Evangelista

Lo chef Daniel Evangelista (nella foto con Walter Potenza) è stato il vincitore dell'edizione del 2015 (leggere QUI)

La competizione inizierà la mattina di giovedì 9 giugno, quando si sfideranno i 10 Giovani “Talent Chefs”, selezionati tra i migliori ex-alunni dell’Alma, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Gualtiero Marchesi. Tutte le ricette dovranno esaltare la creatività degli chef e la versatilità di un ingrediente comune: gli Spaghetti n.5, il formato Barilla per eccellenza. Il vincitore sarà proclamato da una Giuria di “tecnici”, presieduta da Lorenzo Cogo, classe 1986, che a soli 25 anni ha conquistato la sua prima stella Michelin con il suo ristorante a Marano Vicentino.

Per lui “la cucina Italiana è ‘una cucina istintiva’ capace di offrire non solo un viaggio di emozioni ma anche una profonda esperienza che colpisce tutti i sensi”. La sua sfida è di fare incontrare la tradizione gastronomica e culturale con la ricerca e la sperimentazione.

Venerdì 10 giugno sarà la volta dei “Great Chefs” Internazionali provenienti dalla Cina agli Stati Uniti, passando per l’Europa, che realizzeranno la loro ricetta e la sottoporranno alla Giuria tecnica, composta da professionisti del settore ed esperti gastronomici di fama internazionale, che decreterà i quattro finalisti.

 
Sabato 11 giugno, giorno della finale, alla giuria tecnica si affiancherà la giuria "VIP" il cui Presidente sarà lo chef stellato Davide Oldani che ha spiegato: “La Pasta rappresenta l’ingrediente della vera cucina Pop, intesa come più tipicamente e genuinamente popolare. Saperla usare con creatività, valorizzando la sua identità unica è una delle sfide più difficili anche per i più grandi chef. Sono curioso di scoprire come i partecipanti al Pasta World Championship riusciranno a farle parlare le lingue di tutto il mondo”.

Fischio d'inizio per il Pasta World Championship

In giuria ci saranno anche Paolo Barilla – Vice Presidente del Gruppo Barilla – e l’attrice Vittoria Belvedere.

“L’obiettivo del Pasta World Championship è quello di promuovere la cultura gastronomica italiana, che ha nella pasta il suo ingrediente cardine, premiando chi porta la vera cucina italiana all’estero. Quest’anno, per la prima volta, abbiamo inoltre introdotto una sfida interamente dedicata ai giovani talenti. Questa importante novità conferma l’impegno di Barilla nell’incoraggiare le nuove generazioni a preservare la nostra storia gastronomica, con l’auspicio che possano diventarne ambasciatori nel mondo” ha dichiarato Paolo Barilla.

Parma, sede storica di Barilla, si conferma così capitale della cucina tricolore nel mondo. Negli stessi giorni del Pasta World Championship la città emiliana ospiterà il Gola Gola Festival, di cui Barilla non poteva che essere partner: un festival costruito intorno al tema del cibo, che per tre giorni consecutivi trasforma Parma in un palcoscenico di eventi a cielo aperto
 

Tutto il programma QUI

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner