DI GRIGNOLINO…IN GRIGNOLINO

NONA EDIZIONE, IL PROSSIMO 19 MAGGIO

20/03/2013

DI GRIGNOLINO…IN GRIGNOLINO

Ripartirà dall’ombra protettrice dei bastioni del Castello Paleologo di Casale Monferrato, il nono “giro del Monferrato” lungo il rosso percorso tracciato dal Grignolino. Il prossimo 19 maggio, data dell’edizione 2013 de “DI GRIGNOLINO … IN GRIGNOLINO” venti produttori  oltre una distilleria saranno protagonisti assoluti,  e tra i produttori due new entry di giovani  debuttanti nella giornata consacrata all’anarchico in bottiglia. Tutti e venti, più uno, spalancheranno le porte delle cantine grazie al grignolino ma forti della forza di tutti i loro vini,  i quali, come ogni anno accade, entusiasmeranno le centinaia di partecipanti alla kermesse monferrina.

Sarà festa tutto il giorno, dalle dieci del mattino quando le truppe del Grignolino confluiranno sulla grande piazza di Casale dominata dal Castello per ritirare il materiale che li guiderà lungo le colline del Monferrato, fino alla sera quando tramontato il sole, in qualche cantina si farà ancora festa perché il vino è soprattutto convivialità, amicizia, allegria.

L’edizione 2013 passerà agli annali della Condotta Slow Food del Monferrato Casalese e Moncalvo anche grazie alla traduzione in grafica da parte di due designer d’eccezione. Torna il grande Sergio Staino, con una sua personale interpretazione della giornata; Staino, padre della vignetta Bobo, ma anche un amico del Grignolino che da tanti anni attraverso i suoi manifesti impreziosisce l’appuntamento. Eppoi il debutto col Grignolino di Riccardo Guasco on  un manifesto che è la sua personale interpretazione del nobile vino.

Ci accingiamo a vivere una nuova giornata del Grignolino – commenta Augusto Lana, fiduciario della Condotta Slow – l’unica manifestazione del casalese che fa parlare di vini all’intera area territoriale. Ci attendiamo come sempre almeno quattrocento partecipanti e il riscontro positivo verso la maggiore conoscenza del Grignolino e l’apprezzamento di tutti i vini delle nostre aziende”.

DA SOTTOLINEARE E RICORDARE che la manifestazione sarà, come ogni anno, a numero chiuso (400 partecipanti), che è possibile prenotare on line, e che prenotare in anticipo è garanzia di poter partecipare.

Tag: Slow Food

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner