"Eatalian Bio" debutta alle Fiere di Parma, a Cibus 2014

Il nuovo progetto è promosso e finanziato dal MiSE e realizzato da Assocamerestero

18/04/2014

"Eatalian Bio" debutta alle Fiere di Parma, a Cibus 2014

Parma 18 aprile 2014. Ai nastri di partenza il Progetto "Eatalian Bio - Promozione del bioalimentare italiano in Australia e Giappone", promosso e finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzato da Assocamerestero in collaborazione con la Italian Chamber of Commerce and Industry in Australia (CCIE di Sydney) e la Italian Chamber of Commerce in Japan (CCIE di Tokyo), per promuovere i prodotti biologici italiani su due mercati dinamici e in forte sviluppo per il settore come l'Australia e il Giappone.

In occasione di Cibus - il più importante Salone dell'alimentazione italiana che si terrà a Parma dal 5 all'8 maggio - verrà realizzato, nella giornata di mercoledì 7 maggio (ore 12.00, Sala Workshop - Padiglione 4) il Seminario "Eatalian Bio: destinazione Australia e Giappone per i prodotti italiani", durante il quale le CCIE di Sydney e di Tokyo presenteranno le opportunità che questi due mercati offrono alle aziende italiane.

Inoltre, per tutta la durata della manifestazione, gli addetti ai lavori e le aziende interessate a conoscere le diverse fasi del Progetto potranno prendere contatto con i rappresentanti delle CCIE grazie alla presenza di uno stand dedicato all'iniziativa.
Appuntamento, dunque, al Padiglione 7 della Fiera presso lo stand Assocamerestero "Eatalian Bio".

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner