"ExperienzaPavese" per Expo 2015

Al via le attività di promozione del territorio pavese

29/04/2015

"ExperienzaPavese" per Expo 2015
Pavia, Expo 2015 – Il territorio della provincia di Pavia vuole farsi conoscere durante Expo con una serie di eventi che mirano a promuovere le sue eccellenze enogastronomiche: con questo intento nasce “ExperienzaPavese. Oltre ciò che vedi, esperienze di riso e di vino nella terra dei Longobardi e dei Visconti”.
Lanciato ufficialmente nelle scorse settimane a Milano e frutto delle sinergie di diversi partner, di cui la Provincia di Pavia è capofila, il Progetto entra ora nel vivo.

Daniele Bosone, Presidente della Provincia di Pavia, vuole creare «Un padiglione a cielo aperto a pochi chilometri dall’Expo. Siamo a poca distanza dall’esposizione universale di Milano – ha detto ancora Bosone – e puntiamo a sfruttare questa vicinanza per catturare i flussi di turisti in arrivo in tutta la Lombardia».

Insieme a lui, Franco Bosi, Presidente della Camera di Commercio di Pavia ha ricordato che «L’esposizione universale è infatti un'occasione unica per valorizzare e promuovere le peculiarità del territorio, non solo per la vicinanza fisica della manifestazione, ma anche considerando il tema della nutrizione, che assume particolare rilievo in una zona tipicamente a vocazione agricola com’è quella pavese».

Gianfranco De Gregorio, Project Manager Pomilio Blumm, l’agenzia leader nella comunicazione istituzionale incaricata di gestire le fasi esecutive del progetto, ha raccontato come «rappresentare parole, immagini, profumi, sapori, musica, storia, tradizioni e tutte le peculiarità della “terra dei Longobardi e dei Visconti” è possibile grazie alla scelta di un brand, ExperienzaPavese appunto, capace di sintetizzare ed unificare i concetti di valorizzazione territoriale, da un lato, e di “iniziativa di sistema”, dall’altro».

Mosaico di simboli ed identità, lo scopo dell’intero Progetto è raccontare le eccellenze del territorio con particolare attenzione alle tre aree del Pavese, della Lomellina e dell'Oltrepo attraverso diversi strumenti: tra gli altri, una sezione dedicata del portale VisitPavia, immaginato sotto forma di magazine digitale, una serie di canali social ad hoc e materiali digitali (video inclusi) e cartacei mirati. Si punterà a promuovere e diffondere sulla Rete gli eventi e gli itinerari che rappresentano e fanno vivere l’“esperienza” sul territorio pavese, in maniera del tutto innovativa, reclutando ed animando una “community” di testimonial virali dell’esperienza e coinvolgendo in prima persona i soggetti del territorio (istituzioni, operatori ma anche semplici cittadini appassionati).
L’idea creativa s’inserisce, infatti, in una logica di integrazione e sinergia con i territori dell’area: un modello turistico che si fonda sul rispetto dei valori del territorio, attraverso il recupero di tradizioni e la valorizzazione delle tipicità.

L’intero progetto è promosso dai partner di Progetto , con il contributo di Regione Lombardia, Fondazione Banca del Monte di Lombardia, Fondazione Comunitaria della provincia di Pavia; l’iniziativa rientra nell’ambito di un ricco progetto complessivo di promozione delle eccellenze del territorio in vista di Expo.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner