Expo 2015 col progetto "Made of Italians" pronta ad accogliere gli Italiani nel mondo

Il sito “Made of Italians” presenta le proposte delle Regioni

05/03/2015

Expo 2015 col progetto "Made of Italians" pronta ad accogliere gli Italiani nel mondo
Bologna febbraio 2015. “Nessun posto è come casa, come l’Italia / specialmente per chi vive da italiano nel mondo”. Con questo slogan, l’Esposizione Universale che si terrà a Milano dal 1° maggio al 31 ottobre 2015, si rivolge agli Italiani all’estero attraverso il progetto “Made of Italians”, ideato in collaborazione con le Consulte e gli uffici regionali dell’emigrazione, coordinati dalla loro rappresentante nazionale Silvia Bartolini, presidente della Consulta degli Emiliano-Romagnoli nel mondo.

Le Consulte hanno aderito con entusiasmo al progetto e promuoveranno l’Esposizione Universale di Milano coinvolgendo oltre 3mila associazioni regionali, dall’Argentina al Giappone, che contano più di 4 milioni e mezzo d’Italiani residenti all’estero con 50 milioni di discendenti. Ogni singola Consulta regionale arricchirà con la propria offerta personalizzata l’iniziativa promozionale "Made of Italians", con vantaggi e sconti esclusivi che vanno dall’accoglienza turistica a ingressi ridotti per eventi culturali e musei.

Gli Italiani nel mondo che si iscrivono al programma “Made of Italians” registrandosi sul sito Madeofitalians.expo2015.org, potranno verificare le offerte della propria regione d’origine e organizzare, all’interno del proprio viaggio in Italia in occasione di Expo Milano 2015, un ritorno ai luoghi dell’infanzia e della giovinezza o la prima visita ai luoghi di origine della propria famiglia, vissuti finora soltanto attraverso i racconti dei propri nonni e parenti.

Cliccando su “Benefit” e andando su “Offers by the Italian Regions”, si potranno ad esempio conoscere le offerte dell’Emilia-Romagna che, al momento, vanno - come si legge nella sezione Expo 2015 del sito della Regione - dalle mostre di Ferrara su Boldini e l’ebraismo alle iniziative del distretto della ceramica, sino agli “assi di Modena”, la Ferrari e Pavarotti, sostenuti con iniziative adeguate.

Con il suo tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, Expo Milano 2015 sposa alla perfezione la tradizione, tutta italiana, del cibo come cultura, dando visibilità alla tradizione, alla creatività e all’innovazione del settore dell’alimentazione contribuendo al dibattito per un’alimentazione sana, sicura e sufficiente per tutto il mondo.

Tag: Expo 2015

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner