Expo 2015: un fiore stilizzato e lo slogan "Orgoglio Italia" per il logo di Padiglione Italia

Svelato il logo dell'edificio che rappresenta il nostro paese all'Esposizione Universale

16/01/2014

Expo 2015: un fiore stilizzato e lo slogan "Orgoglio Italia" per il logo di Padiglione Italia

Roma 16 gennaio 2014. A Roma presso la sede della Sala Estera, alla presenza di Diana Bracco, Commissario Generale del Padiglione Italia e Marco Balich, che del padiglione è il direttore artistico, è stato presentato il logo del Padiglione Italia di Expo 2015, cioè lo spazio che verrà occupato dallo stand italiano.

Rappresenta un germoglio, contiene i colori della bandiera italiana ed è stato creato dall’agenzia di comunicazione Carmi & Ubertis

Incarna il concept del Vivaio Italia ideato dallo stesso Balich, un luogo vivo, “metafora -ha precisato Marco Balich- di uno spazio protetto che aiuta i progetti e i talenti a "germogliare".

Nel filmato (vedere QUI il video su Youtube) vediamo il logo scomporsi per poi riunirsi, una metafora delle energie che all'interno dell'edificio dovranno «incontrarsi e moltiplicarsi» ha spiegato la Bracco durante la presentazione.

Diana Bracco ha inoltre sottolineato: "La freschezza della nostra nuova immagine rende nel modo migliore l’entusiasmo con cui affrontiamo l’impegnativa sfida di Expo 2015 e l’orgoglio con il quale ci stiamo preparando a rafforzare nel mondo il ruolo dell’Italia. C’è in questo logo l’idea che il futuro si debba costruire con il contributo di tutti, che ognuno debba offrire il meglio di sé nell’interesse comune.
Ecco perché oggi sono particolarmente soddisfatta di proporre questa nuova immagine della volontà di rilancio del nostro Paese".

Il payoff scelto per il logo è Orgoglio Italia: «È un messaggio molto importante, servono orgoglio e speranza» ha aggiunto Balich.

Il nuovo logo da oggi diventa il biglietto da visita del padiglione italiano. Ma che aspetto avrà l'edificio una volta ultimato? Progettato dagli architetti Michele Molè e Susanna Tradari dello studio Nemesi & Partners con la collaborazione di Proger e Bms Progetti, Palazzo Italia sarà alto 25 metri sviluppati su 5 piani.

Unica struttura permanente fra i padiglioni dei 141 paesi partecipanti, l'edificio costerà 25 milioni di Euro. A vincere il bando per la costruzione sono state le imprese Italiana Costruzioni con Consorzio Veneto Cooperativo.

Il cantiere, partito nel dicembre scorso, dovrebbe chiudersi in 14 mesi. A febbraio 2015, se non ci sono ritardi, il Padiglione Italia sarà pronto.


Orgoglio Italia La presentazione a Roma su Yotube

 

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner