EXPO2015 Reservation exclusive lungo il fiume PO

Caccia a relais, resort, charme in #borghi e #castelli

13/12/2014

EXPO2015  Reservation exclusive lungo il fiume PO
Milano dicembre 2014. Expo 2015c Milano si avvicina a grandi passi e le iniziative per attrarre i turisti si moltiplicano.
Uno dei primi progetti, è  nato nel lontano 2010,  ideato da Giampietro Comolli  è stato "costruito" proprio per dare risposte concrete ai turisti che da Milano vogliono raggiungere le città che fanno da corona al fiume Po, e si chiama unpoxexpo2015.org.
“Grazie a ricerche come quella presentata recentemente da Bocconi-Met e Bicocca-Media, “sappiamo che su 22 milioni di visitatori previsti, circa 9 milioni saranno stranieri e molti di essi –afferma Comolli- sono pronti a visitare i tantissimi luoghi di “saperi e  sapori” che circondano il Fiume PO. Per questi turisti abbiamo preparato, grazie al nostro progetto UnPoxExpo2015, una serie di pacchetti speciali”.

Le proposte più accattivanti
Il PO, palcoscenico naturale di eccellenze culturali e alimentari alle porte di Milano, punta solo su 4 special-target per dare una impronta leader alla ospitalità italiana: la famiglia tradizionale da Paesi a nord e sud pianeta, i single pretenziosi-appassionati-indipendenti da Paesi emergenti, i giovani laureandi-curiosi dalle principali università Europee, Asia e Usa alla ricerca di esperienze e di formazione che saranno i grandi turisti del futuro.
Solo due tipi di pacchetti turistici sono offerti al Mondo: youth-cost e high-cost dinamici, intensi, brevi fondati su 4 sensi del gusto: salato, dolce, acido, amaro, dove vince la biodiversità. Il turista oggi chiede risposte immediate. Gli hashtag più usati: #toccareconmano, #fuorisalone, #borghiblu, #faidate, #castelli, #ciboitaliano.

Il patrimonio cibo-vino, ambiente-cultura, stile-design del bacino del PO vive in 10 distretti cult, da Cuneo a Venezia, dove si incontrano le ville di charme e d’epoca esclusive, prenotazione obbligatoria mesi prima.Nell’antico marchesato del PO, a Saluzzo i Baloss di Poggio Radicati, le Antiche Mura in un palazzo del XIV°sec, il castello della Manta e l’Antico Podere Propano, come country charme.

A Torino, Villa della Regina e l’Hotel dei Pittori. Ecco Palazzo Tornielli a Mombello del Monferrato con 2 sole suite disponibili, la Tenuta Scarampi a Camino (solo 12 camere), il castello San Nazzaro a Giarole con sole 3 reservation e palazzo Paleologi nell’antico monastero a Lu con 8 mega-suite. I pacchetti completi di visite, assaggi e pernotto si acquistano all’estero in Agenzie Viaggi, Compagnie Aeree, Ambasciate, Associazioni di Italiani, Tour Operator e con App online e Bludoor® su unpoxexpo2015.org.
Al centro delle risaie vercellesi ecco Borgo Ramezzana vicino all’antica Abazia di Lucedio. Nell’Oltrepo pavese e piacentino quattro opzioni di ambiente medioevale: castello di Mornico a Losana, Torre di San Martino a Rivalta, relais Le Scottine a Cadeo e il castello di San Pietro in Cerro verso le terre verdiane con 4 suite singole.
Nel mantovano una sosta obbligatoria Al Pescatore di Canneto sull’Oglio, al casale rurale di Corte Mainolda a Sarginesco oppure in centro Mantova a Palazzo Castiglioni.

Fra Parma e Reggio alcune proposte speciali: il castello Pallavicini di Scipione, l’antica corte Le Colonne a Trecasali, Relais Pallavicina a Polesine Parmense e a Reggiolo, il mitico Rigoletto.
Nelle viuzze medioevali di Ferrara il fascino antico del resort Ripagrande, a Comacchio la caratteristica locanda Comacina, quindi la pace aristocratica di Cà Zen a Portoviro e il modernissimo Golf Hotel di Albarella. Risalendo la Riviera del Brenta, a Mirano, i Lodge Resort Dei Canonici 5 accomodation,a Mira il fascino discreto di Villa Franceschi, a Dolo suite e dehors sul Naviglio in Villa Goetzen.
In Venezia Rialto la chicca esclusiva delle 9 camere di Al Ponte Antico, nella laguna nord di Torcello la Locanda Cipriani con 5 camere fronte Basilica dell’Assunta. In barca risalendo il fiume Sile, a Quarto d’Altino c’è Villa Odino, poi il Castello di Roncade con 5 suite-large e a Treviso, in terra di Prosecco spumante: Maison Matilda di 6 suite e ristorazione in camera e il Domus Dotti V in un palazzo del XII° sec.

Online: www.unpoxexpo2015.org
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner