Festeggiamo con l'UIR...per aiutare i bambini dei paesi poveri

Alla Franciacorta una serata organizzata dall’Associazione Unione Italiana Ristoratori

15/07/2014

Festeggiamo con l'UIR...per aiutare i bambini dei paesi poveri
Corte Franca (Bs) 15 luglio 2014. Nella suggestiva cornice della rinomata azienda vinicola di Franciacorta Le Quattro Terre, a Corte Franca, si è tenuta ieri una grande festa d’estate a scopo benefico.
L’evento, organizzato dall’Associazione Unione Italiana Ristoratori, è stato non solo un momento d’incontro e convivialità tra gli oltre 150 associati ma soprattutto una scelta di solidarietà a favore dei tanti bambini che versano in situazione di grande disagio e malnutrizione. Partner dell’iniziativa è stata per questo motivo la Fondazione Aiutare i Bambini, con la quale U.I.R. collabora ormai da 5 anni sostenendo progetti nei paesi poveri.
Per l’occasione, che ha visto la partecipazione di gourmet, stampa, food blogger e aziende partner, gli chef della U.I.R. presso le 20 "Isole dei Sapori" dedicate si sono cimentati, gratuitamente, nella preparazione di creazioni gastronomiche, ispirate al tema dello street food e realizzate con materie prime italiane di alta qualità.

20 gli chef dell’Unione Italiana Ristoratori impegnati ai fornelli: Ivan Albertelli, Fabrizio Albini, Valeria Aleardi, Diego Baro, Fabrizio Barontini, Nicola Batavia, Igles Corelli, Antonio Corrado, Franco Favaretto, Paolo Magnè, Massimo Martina, Massimo Masselli, Cristina Milelli, Enza Narcisi, Salvatore Perrone, Matteo Scibilia, Giuseppe Silano, Massimo Spallino, Marco Talamini, Maurizio Tosi (nella foto in alto by Giulio Ziletti).

Affianco alle loro originali proposte degustazioni di Franciacorta dell’azienda vinicola Le Quattro Terre.
Nel corso della serata Igles Corelli, il presidente dell’Unione Italiana Ristoratori, ha presentato i futuri programmi dell’Associazione nonché gli altri progetti di solidarietà, che verranno realizzati sempre in collaborazione con la Fondazione Aiutare i Bambini.
A seguire si è tenuta, infine, un’asta benefica battuta dal Gastronauta Davide Paolini e dal direttore di Italia a Tavola Alberto Lupini. Al termine della serata i quasi 3000 euro raccolti grazie alla generosità dei partecipanti sono stati devoluti alla Fondazione Aiutare i Bambini.

I prodotti per le degustazioni e per l’asta benefica sono stati messi a disposizione dalle seguenti aziende: oltre alla già citata Le Quattro Terre, Consorzio Grana Padano, Sapori&Dintorni Conad, Pentole Agnelli, Siggi Group, d'Ancap, Ramoino Vini, Piani Castellani, Zanussi.

Alla chitarra lo chef Tano Simonato (foto di Giulio Ziletti)

Tag: UIR

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner