Filippo Gastaldi vince il titolo di Miglior Sommelier Professionista della Lombardia 2014

Vince il "Concorso Targa A.I.S. Lombardia 2014 la studentessa Silvia Premoli

19/05/2014

Filippo Gastaldi vince il titolo di Miglior Sommelier Professionista della Lombardia 2014

Sesto San Giovanni 19 maggio 2014. Si è svolto sabato scorso allo Spazio Davide Campari, nella storica sede di Campari, partner dell'iniziativa a Sesto San Giovanni (MI) la 4a Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell'Olio.

La Giornata è stata promossa dall'AIS - Associazione Italiana Sommelier in contemporanea in tutte le regioni d'Italia.

Intenso il programma della giornata a Sesto con un Banco di Degustazione dei prodotti Campari Wines e Premium Brands Campari.

C'è stato anche 
l'assaggio di Oli Extra Vergini di Oliva selezionati dal Direttore di Olio Officina, Luigi Caricato.

In occasione della kermesse si sono svolte le prove finali dei concorsi AIS:

"Miglior Sommelier Professionista di Lombardia"
"Targa A.I.S. Lombardia - Miglior Aspirante Sommelier" per i giovani studenti degli istituti alberghieri lombardi.
 

Il giovane vincitore Filippo Gastaldi con Fiorenzo Detti, Alberto Schieppati e Antonello Maietta

Il titolo di Miglior Sommelier Professionista di Lombardia 2014 il Sommelier è andato al bresciano Filippo Gastaldi, classe 1983, una laurea in economia conseguita presso l’Università degli Studi di Brescia e una laurea in enologia conseguita presso l’Università degli Studi di Milano, Sommelier presso l’Enoteca Un Mondo DiVino di Orzinuovi (BS).

Ha vinto  il "Concorso Targa A.I.S. Lombardia 2014 la studentessa Silvia Premoli, nata a Segrate nel 1995, frequenta la quinta classe presso I.P.S.E.O.A. Collegio Arcivescovile Castelli (Saronno).

Grande soddisfazione del Presidente A.I.S. Lombardia Fiorenzo Detti per la notevole affluenza di visitatori e per l'alto livello di professionalità dei concorrenti.
Il Presidente Detti ha così inoltre commentato la giornata: "Sono orgoglioso che A.I.S. Lombardia abbia celebrato la Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell'Olio con successo, merito di un giusto mix di ingredienti: l'ospitalità da parte di Campari, che ringrazio, che ha aperto per noi le porte della sua Academy e della sua affascinante Gallery, un'ampia gamma di prodotti di grande qualità in degustazione, un'efficiente organizzazione, un elevato livello di preparazione dei partecipanti ai concorsi che, coordinati da Nicola Bonera Miglior Sommelier d'Italia 2010 e da Silvano Vignati Docente A.I.S., hanno reso spettacolari le prove finali."
Anche da parte di Campari Wines grande apprezzamento e commento positivo all’iniziativa: "Siamo lieti di avere ospitato questa edizione della Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell'Olio e di avere rinnovato la nostra collaborazione con l’A.I.S. Lombardia e con il suo Presidente Fiorenzo Detti." – commenta Andrea Montorfano, Managing Director di Campari Wines – "Riteniamo infatti che A.I.S. svolga un ruolo fondamentale nell’ambito della diffusione della cultura del vino e della valorizzazione dell’enogastromia italiana".

I risultati completi dei due concorsi:
CONCORSO MIGLIOR SOMMELIER PROFESSIONISTA DI LOMBARDIA 2014

1° classificato: FILIPPO GASTALDI
bresciano, classe 1983, una laurea in economia conseguita presso l’Università degli Studi di Brescia e una laurea in enologia conseguita presso l’Università degli Studi di Milano, Sommelier presso l’Enoteca Un Mondo DiVino di Orzinuovi (BS).
2° classificato: SARA LAZZERI
dalla provincia di Sondrio, classe 1991, diplomata presso l’IPPSAR per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione Dante Zappa di Bormio, Sommelier presso l’Hotel Miravalle di Valdidentro (SO).
3° classificato: TELEMACO CALANDRINO
italo/americano, residente a Milano, classe 1976, doppio diploma di maturità in educazione generale, uno conseguito a Santo Domingo Repubblica Dominicana, l’altro presso il Community College di Miami Florida, Sommelier e Maître presso il Ristorante Ex Mauri di Milano.

Passa il titolo al primo classificato il Miglior Sommelier Professionista di Lombardia 2012 il Sommelier Gianluca Goatelli. CONCORSO TARGA A.I.S. LOMBARDIA 2014
1° classificato: SILVIA PREMOLI
nata a Segrate nel 1995, frequenta la quinta classe presso I.P.S.E.O.A. Collegio Arcivescovile Castelli (Saronno).
2° classificato: ALESSIA RIZZI
nata a Varese nel 1996, frequenta la quarta classe presso I.P.S.E.O.A. Parificato De Filippi (Varese).
3° classificato: FEDERICO ZANNINI
nato a Garbagnate Milanese nel 1996, frequenta la quarta classe presso I.P.S.E.O.A. Collegio Arcivescovile Ballerini (Seregno).
Passa il titolo di Miglior Aspirante Sommelier Istituti Alberghieri di Lombardia la vincitrice del concorso 2013 Elena Ribolzi - Istituto Superiore Giovanni Falcone di Gallarate (VA).

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner