Food Pack a Fiere di Parma: ottima risposta dalle aziende

Avviata la promozione presso i costruttori di macchine per il packaging

06/12/2013

Food Pack a Fiere di Parma: ottima risposta dalle aziende

Parma, 6 dicembre 2013 – Food Pack, la nuova sezione espositiva di Cibus Tec, organizzata da Fiere di Parma e UCIMA, dedicata alle tecnologie per il confezionamento e l’imballaggio alimentare, sta registrando ottimi riscontri da parte delle aziende del settore.
I leader di mercato italiani stanno confermando in questi giorni la loro adesione al progetto che intende riportare in Italia una vetrina esaustiva e di respiro internazionale a servizio dell’industria alimentare e delle bevande.

Cibus Tec - Food Pack intende infatti affermarsi già dalla prima edizione come punto di riferimento per le tecnologie di produzione e confezionamento alimentare.

A fianco della sezione espositiva, il progetto Food Pack prevede anche appuntamenti convegnistici e seminariali di approfondimento sulle principali e più attuali tematiche legate al confezionamento alimentare: dall’over packaging ai materiali eco-compatibili, dalla sostenibilità nei processi di confezionamento ai materiali, dal confezionamento del fresco a quello dei piatti ready to eat, ready to cook.
Sono inoltre previste delegazioni internazionali di buyer provenienti dai principali mercati esteri
 


UCIMA
Ucima - Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il Confezionamento e l’Imballaggio - riunisce, rappresenta e assiste i costruttori italiani di macchine per il confezionamento e l’imballaggio, raggruppando al suo interno oltre 120 aziende tra le più rappresentative del settore dislocate su tutto il territorio nazionale. Il fatturato del settore è in continua crescita: nel 2012 il giro d’affari è stato superiore a 5.500 milioni di euro, realizzati per l’83% all’estero.

FIERE DI PARMA
Fiere di Parma è l’unico operatore fieristico italiano con un ‘know how’ specifico e riconosciuto a livello internazionale nel comparto agro-alimentare. Una competenza consolidata negli anni grazie a collaborazioni a livello internazionale e dall’esperienza maturata nell’organizzazione di eventi fieristici e congressuali rivolti ai settori delle tecnologie (Cibus Tec) e dei prodotti agro-alimentari (Cibus). Vanta una leadership nazionale e internazionale anche nel settore antiquariale (Mercanteinfiera) e del turismo plein air (Salone del Camper). L’azienda ha chiuso il 2012 con un fatturato di circa 35 milioni e un EBITDA prossimo al 20%. Il quartiere si sviluppa su 520.000 mq, 140.000 dei quali coperti e dotati del sistema fotovoltaico a tetto più grande d’Italia (7 MW) che garantisce una riduzione dell’emissioni di co2 pari a 4.200 tons annue.

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner