Frie 'N' Fuie e VesYouVio: le nuove aperture a Milano

28/02/2017

Le rivoluzioni spesso derivano dall'esigenza di ritrovare vecchie tradizioni” è il leitmotiv di Vincenzo Di Fiore, napoletano doc con una visione internazionale, amante della propria terra e cosmopolita, consulente d'azienda e food manager, naturalmente gourmand. “Nel mondo del food avverto delle nuove spinte: c'è voglia di riscoprire le proprie radici, un ritorno generalizzato alla tradizione e alle cose semplici ma di qualità, una gran voglia di semplicità” afferma Di Fiore, Masaniello contemporaneo che si batte per un sacro diritto democratico:

“Tutti abbiamo il diritto di nutrirci di cose buone e sane, soddisfando il palato”. Secondo un recente studio Coldiretti 3 italiani su 4 hanno preferito lo street food durante le vacanze estive o in viaggio, con il 73% delle preferenze, di cui il 45% a esclusiva scelta di cibo da strada della Penisola.

Vincenzo Di Fiore ci vede lontano: lo prova l'esperienza come unico concessionario ufficiale per rappresentare lo street food napoletano ad Expo 2015 a Milano; 7 postazioni, 10.000 pasti al giorno per 6 mesi di Esposizione Universale.

Partendo dall'eccellenza dei prodotti italiani, certificati DOP, IGP e STP, unita all'arte delle maestranze napoletane dei cosiddetti “signori del fritto”, i maestri friggitori partenopei hanno studiato insieme a Vincenzo Di Fiore delle ricette esclusive con le materie prime più rappresentative di tutta Italia per un fritto “democratico”, alla portata di tutti e attento alla salute delle persone: un'esperienza di cultura napoletana che si mostra a Milano come prima città italiana ed europea di un progetto molto più ampio.

Frie 'N' Fuie

Si sgranocchia la quotidianità con Frie 'N' Fuie: il fritto napoletano che fa il giro dei prodotti di eccellenza italiani e, come da tradizione partenopea di accoglienza a tutti i viaggiatori che approdavano nel porto, il fritto diventa popolar-democratico. Veloce nella fruizione, tradizionale della frittura, accessibile a tutti e assolutamente attrattivo: si unisce il cibo all'arte, unendo lo street food alla pop art, due valori del e per il popolo. Colori vividi, il giallo dell'olio, l'allegria e la piacevolezza del fritto contornano tutti i prodotti Frie 'N' Fuie. Testimonial d'elezione non possono che essere le figure iconiche napoletane con un tocco di glamour, riconoscibili in tutto il mondo: da Sofia Loren a Totò, da San Gennaro a Maradona in stile pop art.

Prodotti innovativi e non reperibili sul mercato, la frittura espressa, oltre 50 referenze con uno studio specifico sulla grammatura che permette di avere, fritto in mano, in un solo minuto e mezzo di attesa.

Polpette, zeppoline, mozzarelle in carrozza, frittatine, arancini, crocchè, patatine, pizza fritta, il cuoppo di mare, la montanara declinate in molteplici ricette e con ingredienti selezionati sono il punto di forza di Frie 'N' Fuie.

La Carta dei Valori:

Unicità: ricette create in esclusiva per Frie 'N' Fuie dalle maestranze napoletane

Prodotti artigianali: creati artigianalmente in casa

Prodotti vegetariani e vegani: molti prodotti sono adatti a un consumo vegetariano e vegano

No a conservanti e additivi: prodotti freschi e genuini e materie prime di qualità non necessitano di aggiunte di sapore o di conservazione.

No all' olio di palma e di arachidi: una frittura leggera, sana e gustosa con l'uso di 2/3 di olio di girasole e 1/3 di olio di mais
Frie 'N' Fuie e VesYouVio: le nuove aperture a Milano

VesYouVio

VesYouVio è un laboratorio di idee, una varietà di piatti e ricette che porta in tavola i sapori della migliore tradizione campana, per proporre un'alternativa al fritto e con l'obiettivo di diffondere la cucina tradizionale partenopea al di fuori delle barriere della città, in Italia e nel mondo.

“Ho pensato che non tutti apprezzano il fritto, come me, o che in ogni caso sia meglio dare un'alternativa a chi viene tutti i giorni a trovarci: se il nostro obiettivo è far sentire il cliente come a casa, ogni giorno deve avere la possibilità di scegliere il maggior numero di alternative” racconta Vincenzo Di Fiore. Prodotti rigorosamente di stagione conditi dalle migliori ricette partenopee; il pomodorino giallo del Piennolo, la pasta di Gragnano, la pizza a lunga lievitazione: nasce il primo Neapolitan Chic Food Restaurant.

La pizza è quella “a portafoglio” veloce, sana e portatile: la pizza viene piegata in quattro, come un tovagliolo, per poterla consumare anche in mobilità. “Viene chiamata anche “libretto” o “a bancarella” e solitamente si parla esclusivamente della margherita, con VesYouVio vogliamo realizzare pizze a portafoglio gourmet, con un'ampia scelta di ingredienti e abbinamenti particolari” spiega Di Fiore; “Vogliamo far assaggiare e diffondere la cultura della carne di bufalo: è particolarmente pregiata e abbordabile, meno grassa e meno calorica del manzo o del maiale, con una percentuale più importante di ferro. Quando promuoviamo la mozzarella di bufala, è interessante assaggiarne anche la carne”.

Da VesYouVio si potranno provare quattro tipologie di panini gourmet (il Cilentano, con mozzarella di bufala, melanzana, salsa di pomodoro, basilico e olio in pane “casereccio”; l'Italiano con salsiccia di bufalo campano, friarielli, provola affumicata, tarallo napoletano sbriciolato e ketchup balsamico bio e glutenfree in pane “casereccio”; Tropea con hamburger di bufalo, burrata di bufala campana e cipolla di Tropea in agrodolce in “pane pizza”; l'Irpino con salame di bufalo campano, tartufo nero, ricotta di bufala in pane “casereccio”); piatti freddi come degustazione di formaggi e affettati di Bufalo campano; insalate con prodotti tipici amalfitani, di Capri, di Cetara e di altre eccellenze del territorio; il bufalo bar per degustare in assolo la gustosa carne di bufalo e la tavola calda con i prodotti partenopei e la taverna napoletana: una bottega e gastronomia dove comprare la carne di bufalo, la mozzarella fresca, qualche piatto pronto e una selezione curata da Vincenzo Di Fiore delle migliori particolarità delle sue terre: dal pane casereccio al caffè macinato al momento di Izzo, nato a pochi passi dal Vesuvio, dalle conserve ai dolci della tradizione.

VesYouVio, un vero laboratorio di idee in continuo mutamento ma con un unico punto fisso: la ricerca dei migliori prodotti della cucina partenopea.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner