Gelato Festival arriva a Catania, sette maestri gelatieri si sfidano tra tradizione e innovazione

La manifestazione dal 30 luglio al 2 agosto farà tappa in Piazza Università

25/07/2015

Gelato Festival arriva a Catania, sette maestri gelatieri si sfidano tra tradizione e innovazione
Catania, 25 luglio 2015 – Dopo il successo della tappa di Palermo, Gelato Festival, sceglie Catania per completare l’ideale tour.
Dal 30 luglio al 2 agosto piazza Università ospiterà il “Buontalenti”, il primo laboratorio mobile da gelateria.
 
La manifestazione, giunta alla sua sesta edizione permette di ammirare in diretta la creatività dei maestri gelatieri, le suggestioni profumate delle materie prime, l’innovazione della tecnologia di produzione, l’alta qualità degli ingredienti, la creatività di chi, partendo dalla tradizione, innova, anche attraverso l’utilizzo dei sapori tipici siciliani. Numerosi i maestri gelatieri pronti a sfidarsi con altrettanti gusti originali.
 
A conclusione del festival verrà “eletto” il miglior gelatiere della tappa di Catania: a decretare il vincitore – che parteciperà alla finale europea di Gelato Festival, in programma a Firenze dall’1 al 4 ottobre 2015 – sarà il voto combinato di giuria tecnica e  popolare.
In occasione delle tappe siciliane la Tecnobox consegnerà un premio al gelatiere che avrà presentato meglio il suo gusto in coppetta. Il premio è denominato “Miglior Presentazione” e sarà assegnato durante la premiazione di domenica sera.
 
I gelatieri che parteciperanno alla tappa catanese in gara sono sette: Massimiliano Giannone (dolceria Giannone), Nicola Salerno (gelateria Il bignè), Davide Mercatini (gelateria Francalanza), Daniele Corsaro (pasticceria Ajello), Nunzio Napoli (gelateria Très Noir), Lorenzo Maloni (gelateria Quaranta) e Antonio Panebianco (gelateria Xocolate).
 
GUSTI INNOVATIVI
Ogni maestro gelatiere proporrà un gusto innovativo, che coniuga l’uso di prodotti tipici locali con un pizzico di fantasia. Dalla mandorla d’Avola al croccante al sale rosa dell’Himalaya, dal gelato Cavour al macaron ai lamponi, passando per il gusto cioccolato e cannella, Pistakiosa e Kenia. Una carrellata di delizie che traggono ispirazione dalla Sicilia e si confrontano con le suggestioni mediterranee del mondo, alla ricerca della nota di freschezza perfetta.
 
I prodotti da forno tradizionali sono protagonisti anche nella tappa catanese di Gelato Festival, un omaggio alla Sicilia dove ha origine la tradizione della brioscia “cu’ tuppu”,  l'idea è di accompagnare la degustazione dei gusti di Gelato Festival con morbide brioche, fresche di forno. Infinite le varianti, che cambiano di paese in paese, Gelato Festival propone l'accoppiata con i gusti più originali realizzati dai migliori gelatieri dell'isola, in gara nelle tappe di Palermo e Catania. Una tradizione, quindi, che si rinnova nel segno del gelato e della Sicilia.
 
A connotare la tappa di Catania ci sarà la partnership con Nivarata Festival. La kermesse internazionale del gelato ha deciso di stringere accordi nell’Isola con il più importante evento del territorio per legarsi anche alla tradizione della granita siciliana.
Domenica 2 agosto dalle ore 16, alle ore 17 il gelatiere Fulvio Massimino, due volte vincitore del premio “Granita dell’Anno” nell’ambito della manifestazione “Nivarata – il rito della Granita Siciliana”, realizzerà alcune granite classiche oltre che la granita “San Valentino” vincitrice dell’edizione 2015.
 
Gelato Festival® si conferma la più importante vetrina per il gelato “Made in Italy”. In questo percorso ha al proprio fianco Expo 2015, Ice, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, ministero dello Sviluppo Economico e Unioncamere.
 
GUSTI SPECIALI
Nutella: al Gelato Festival c’è uno stand tutto dedicato al gelato artigianale al vero gusto di Nutella. La Novità assoluta di casa Pernigotti dell’estate 2015 è Amor, ispirato ad una delle versioni dei celebri snack di casa Pernigotti Amor&Pleasure, crema al gusto wafer, cioccolato, variegatura di crema di cioccolato e granella di nocciola.
 
Il gusto per Expo: sorbetto di mango con variegatura di kiwi e fragola a base di acqua, indicato per gli intolleranti al latte, realizzato in collaborazione con Fructa&Co. Ad idearlo in onore dell’Esposizione Internazionale i direttori tecnici di Gelato Festival 2015, Antonio Mezzalira e Giorgio Zanatta.
 
Buontalenti, della gelateria Badiani, una specialità a base di panna e crema che dal 1979 ha conquistato i fiorentini e gli amanti del gelato di tutto il mondo, un gusto che quest’anno accompagna tutto il Tour di Gelato Festival 2015.
 
Tutto quello che c'è da sapere sulla Gelato Card:
http://www.gelatofestival.it/tutto-sulla-gelato-card

Visita il sito di Gelato Festival:www.gelatofestival.it
 
 
                                     
 
 






 



 




 


 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner