Gianpaolo Raschi a Hong Kong con Marco Medaglia si esibiscono nel prestigioso ristorante Angelini

I piatti dei due talentuosi chef italiani, uno romagnolo e l'altro abruzzese, nella metropoli cinese

11/03/2014

Gianpaolo Raschi a Hong Kong con Marco Medaglia si esibiscono nel prestigioso ristorante Angelini

Hong Kong marzo 2014. Gianpaolo Raschi (classe ‘66), Marco Medaglia (classe 73).

Due grandi talentuosi chef, uno romagnolo e l'altro abruzzese.
Ambedue si sono ritrovati in questi giorni a Hong Kong, uno dei centri finanziari internazionali più importanti del mondo, non per parlare di finanza ma per offrire alla clientela cosmopolita asiatica una grande performance di alta cucina made in Italy.

Hong Kong è molto diversa da Miramare di Rimini dove lo stellato GianPaolo vive e lavora come Excutive chef nel suo Ristorante Guido, ma se qui in Cina tutto è agli antipodi della riviera romagnola, il mare e i suoi frutti prelibati, in un certo qual modo, sono riusciti a fare il miracolo di accomunare le due realtà tanto diverse....

E in questi giorni Gianpaolo e Marco hanno vissuto un'esperienza culinaria a quattro mani proprio a Hong Kong (letteralmente "Porto profumato"), città posta sulla costa meridionale della Cina tra il delta del Fiume delle Perle e il Mar Cinese Meridionale, famosa per la sua preponderante skyline e il profondo porto naturale.

Gianpaolo Raschi si è esibito nel prestigioso ristorante Angelini, dell' Hotel ***** Shanri-La di Kowloon dove Marco Medaglia, Presidente del CIM - Cuochi italiani nel Mondo, uno dei più autorevoli gruppi di chef italiani che diffondono all'estero la cultura culinaria made in Italy, svolge le mansioni di Executive chef del locale.

La loro passione per la cucina marinara li ha portati a preparare, insieme ad alcuni collaboratori, grandi piatti, di sicuro impatto visivo, ma ancor più di grande gusto.

Ecco qui sotto alcuni scatti della serata, in esclusiva, per i lettori di INformaCIBO.

La maestria di Gianpaolo Raschi all'opera sotto gli occhi attenti di Marco Medaglia e dei suoi collaboratori
 

 .

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner