Giuseppe Alai e Monica Venturini, Presidente e Vicepresidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano il 18 novembre a Noceto per un incontro con i produttori

In Municipio un incontro pubblico promosso dal Centro Consulenze Agriverde

08/11/2014

Giuseppe Alai e Monica Venturini, Presidente e Vicepresidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano il 18 novembre a Noceto per un incontro con i  produttori
Parma 8 novembre 2014. Dopo l’incontro pubblico svoltosi l’anno scorso (nella foto l’incontro del 2013 e qui il resoconto) ritorna anche quest’anno l’importante appuntamento promosso dal Centro Consulenze Agriverde,  per discutere con i vertici del Consorzio del Parmigiano Reggiano degli argomenti di attualità del mondo del formaggio Parmigiano Reggiano.

All’incontro, che si terrà martedì 18 novembre (dalle ore 10 alle ore 13)  nella Sala Civica del comune di Noceto, parteciperà Giuseppe Alai, Presidente del Consorzio di Tutela del Parmigiano Reggiano e Monica Venturini, Vicepresidente.

I temi in discussione quest’anno sono:
Mercato del formaggio Parmigiano reggiano: prospettive attuali, a breve e medio periodo;
Per non fallire: ripristinare il rapporti diretto con i consumatori;
Scadenza quote latte: valutazione sui piani produttivi;
Blocco delle esportazioni Russia: la verità sul numero delle forme.
 
Certamente il Presidente Alai non potrà non affrontare il tema sul ruolo che il Consorzio del Parmigiano Reggiano svolgerà all’Expo 2015 di Milano, la più importante vetrina del made in Italy alimentare.
Il  Parmigiano Reggiano sarà certamente all’interno dello spazio di Federalimentare all'Expo 2015 che vede Fiere di Parma attraverso Cibus preparare  due padiglioni, per 2.600 metri quadrati per raccontare l’agroindustria made in Italy ai visitatori di Expo 2015. E quasi certamente il Consorzio avrà una vetrina anche all’interno del padiglione dell’Emilia Romagna mentre si preannunciano altri iniziative per l’anno dell’Expo.
L’altro tema di interesse sarà quello dell'export che vede la quota salire annon dopo anno con l’obiettivo del Consorzio, come ha recentemente affermato il Presidente Alai “di raggiungere una quota del 50% nei prossimi cinque anni”.

Alessandro Rainieri, responsabile di Agriverde, ha invitato per questa riunione Andrea Bonati, Presidente di sezione di Parma, i produttori di latte, i Presidenti di Caseifici sociali aziendali di numerosi Comuni della provincia di Parma.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner