Gli appuntamenti Dentro e Fuori Expo dal 15 ottobre al 19 ottobre

Giovedì 15 ottobre: «Menu funzionali e sostenibili per l’uomo e il pianeta»

13/10/2015

Gli appuntamenti Dentro e Fuori Expo dal 15 ottobre al 19 ottobre
GLI APPUNTAMENTI PIU' IMPORTANTI


Giovedì 15 ottobre, dalle ore 10.30 alle 14.00
DENTRO EXPO/ «Menu funzionali e sostenibili per l’uomo e il pianeta», elaborazione di menu sostenibili

Dalle 10,30 alle 14,00, presso la Lounge Mipaaf sul cardo Sud, «Menu funzionali e sostenibili per l’uomo e il pianeta», elaborazione e realizzazione di menu funzionali e sostenibili con valutazione dell’incidenza degli sprechi alimentari, metabolici ed economici sulla salute dell’uomo e del pianeta, promosso dal Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria. Ingresso libero.

Giovedì 15 ottobre, alle ore 12.00
DENTRO EXPO/ «Il viaggio degli alimenti dalla fattoria alla tavola», conferenza

Alle ore 12,00 presso l’Auditorium del padiglione della Spagna, «Il viaggio degli alimenti dalla fattoria alla tavola», conferenza sul tema della tracciabilità dei prodotti d’origine animale con la partecipazione di Lucio Carbajo, responsabile sanità, igiene animale e tracciabilità del ministero dell’Agricoltura, Alimentazione e ambiente della Spagna e dei direttori del Servizi veterinari d’Italia a Francia Ilvio Borrello e Loïc Evain. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Giovedì 15 ottobre, dalle ore 15.00 alle 18.00
DENTRO EXPO/ Dibattito sul tema: «Le fattorie forestali: bodiversità e conservazione »

Dalle 15,00 alle 18,00, presso il tavolo della democrazia del padiglione Global farm of the future 2.0 della World Association of Agronomists-Conaf, dibattito sul tema: «Le fattorie forestali: bodiversità e conservazione ». Partecipazione previa iscrizione al link http://expo.worldagronomistsassociation.org/prenota-unevento/

Giovedì 15 ottobre, dalle ore 16.30 alle 18.30
DENTRO EXPO/ «I vini di Sicilia», degustazione

Dalle 16,30 alle 18,30, presso la sala Convivium al primo piano del padiglione Vino-A taste of Italy, «I vini di Sicilia», degustazione dei vini della cantina Donnafugata: Lumera rosato 2014 Terre Siciliane Igt, SurSur grillo 2014 Sicilia Doc, Chiarandà chardonnay 2011 Contessa Entellina Dop, Tancredi 2011 Sicilia Igp rosso, Mille e una notte 2010 Sicilia Igp rosso e Ben Ryè 2012 passito di Pantelleria Dop, organizzata da Veronafiere e dall’assessorato all’Agricoltura di Regione Sicilia in collaborazione con Assovini Sicilia. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Giovedì 15 ottobre, alle ore 20.30
FUORI EXPO/ «The Expo Variations: Austria», concerto sinfonico

Alle 0re 20,30, presso l’Auditorium dell’Orchestra sinfonica Giuseppe Verdi di Milano, in largo Mahler 1, «The Expo Variations: Austria», concerto sinfonico di un ciclo commissionato al compositore Nicola Campogrande appositamente per l’Expo Milano 2015, abbinato a musiche di Mozart e Šostakovic. Il concerto sarà replicato venerdì 16 ottobre alle ore 20,00 e domenica 18 ottobre alle ore 16,00.

Venerdì 16 ottobre, dalle ore 10.00
DENTRO EXPO/ «XII Forum Agriturist-Confagricoltura», per fare il punto sullo stato dell’arte dell’agriturismo

Dalle ore 10,00, presso l’auditorium di Palazzo Italia, «XII Forum Agriturist-Confagricoltura», per fare il punto sullo stato dell’arte dell’agriturismo, con la partecipazione del presidente di Agriturist, Cosimo Melacca. Ingresso libero.

Venerdì 16 ottobre, dalle ore 12.00
DENTRO EXPO/ Doppio appuntamento Usa in occasione della World food week

Due appuntamenti in occasione della World food week. Alle ore 12,00, presso la terrazza del padiglione degli Stati Uniti, «Come nutriremo il futuro?», dibattito in terrazza e presentazione del programma Nutrire il futuro del presidente degli Stati Uniti, Barak Obama. Tutto il giorno gli studenti-ambassador del padiglione coinvolgeranno i visitatori in un progetto social media per far riflettere su come vorremmo cambiare il mondo. Ingresso libero. Alle ore 14,30, presso l’Auditorium di Palazzo Italia, in occasione del World Food Day 2015, «Finanza per il cibo», conferenza promossa dal ministero dell’Economia e delle finanze e dall’International fund for agricultural development delle Nazioni Unite, con la partecipazione del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, del segretario fenerale dell’Onu, Ban Ki-moon, del ministro dell’Economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan, del presidente dell’Ifad, Kanayo F. Nwanze, e del direttore generale della Fao, Graziano Da Silva. Partecipazione previa registrazione al nr. telefonico 0654592215.

Venerdì 16 ottobre, dalle ore 14.00
FUORI EXPO/ «Luce e innovazione», simposio per l’anno nazionale della luce e premio Eps Edison Volta

Dalle ore 14,00, presso la sala azionisti di Palazzo Edison in Foro Buonaparte 31 a Milano, nell’ambito delle iniziative Edison Open 4Epxo parte del palinsesto di ExpoinCittà, «Luce e innovazione», simposio per l’anno nazionale della luce e premio Eps Edison Volta, organizzato in collaborazione con Società italiana di fisica, Società europea di fisica e Fondazione Volta. Ingresso libero fino a esaurimento posti previa prenotazione obbligatoria al link http://www.segreteria-evento.com/edisonopen4expo/?event=a98c2d18-aeeb-414f-a6ec-e862dc44d0e4

Venerdì 16 ottobre, dalle ore 14.00
DENTRO EXPO/ Tre appuntamenti presso il padiglione Vino-A taste of Italy

Tre appuntamenti presso il padiglione Vino-A taste of Italy. Dalle 14,00 alle 14,45 e dalle 14,45 alle 15,30, presso la sala Convivium al primo piano, «Degustazione di grappe F.lli Francoli e Nonino Distillatori», organizzata da Assodistil in collaborazione con Anag Lombardia (assaggiatori Grappa e Acquaviti). Simone Furlani, presidente Anag Lombardia, guiderà il pubblico nella degustazione, durante il primo turno, di grappe della F.lli Francoli. E durante il secondo turno di grappe della Nonino Distillatori. Dalle 15,00 alle 16,30, presso la sala Symposium al piano terrazza, degustazione di vino Brunello di Montalcino 2010 guidata da Ian D’agata e promossa dal consorzio di tutela. Partecipazione libera fino a esaurimento posti.

Venerdì 16 ottobre, alle ore 18.00
DENTRO EXPO/ «Conferenza di Jared Diamond», fisiologo, ornitologo e saggista statunitense

Alle ore 18,00, presso The Waterstone-padiglione di Intesa Sanpaolo, per il ciclo Sharing the World, «Conferenza di Jared Diamond», fisiologo, ornitologo e saggista statunitense, sulle influenze che l’ambiente naturale e la posizione geografica hanno sulle civiltà e sul fatto che, in alcune parti del mondo, le culture umane sono riuscite a raggiungere maggiori livelli di sviluppo rispetto ad altre. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Sabato 17 ottobre, dalle ore 12.30
DENTRO EXPO/ «Nutrire il pianeta: una conversazione sulla sicurezza alimentare globale, il clima e le tecnologie», dibattito

Dalle ore 12,30 presso l’Expo center, «Nutrire il pianeta: una conversazione sulla sicurezza alimentare globale, il clima e le tecnologie», dibattito promosso dal padiglione degli Stati Uniti. Ingresso libero.

Sabato 17 ottobre, dalle ore 14.30
FUORI EXPO/ «Golosaria Milano 2015», rassegna di cultura e gusto dedicata ai golosi della vita

Dalle 14,30 alle 22,00, anche domani dalle 10,00 alle 20,00 e dopodomani dalle 10,00 alle 17,00, presso il Mico-Milano Congressi di piazzale Carlo Magno 1 a Milano «Golosaria Milano 2015», decima edizione della rassegna di cultura e gusto dedicata ai golosi della vita. Fra gli appuntamenti clou di oggi, presso lo spazio Agorà, talk show 2005/2015 Dieci anni nella cucina italiana. Come siamo cambiati, dove stiamo andando. Alle 15,00, 17,30, 19,00 e 20,30, quattro show cooking sul recupero del pane, la cucina del formaggio, la pasticceria gluten free e la cucina tradizionale sarda. Ingresso a pagamento (10 euro un giorno, 21 euro tre giorni).

Sabato 17 ottobre, dalle ore 15.00 alle 17.00
DENTRO EXPO/ «Mare, isole e cibo: risorse comuni alla portata di tutti», dibattito

Dalle 15,00 alle 17,00, presso l’area eventi del cluster Isole, mare e cibo, «Mare, isole e cibo: risorse comuni alla portata di tutti», dibattito sulla fruibilità anche da parte delle persone con disabilità del mare, promosso dall’Università degli studi di Milano Bicocca e dall’Associazione internazionale subacquei disabili. Ingresso libero.

Sabato 17 ottobre, alle ore 17.00
DENTRO EXPO/ «Laura Legazcue e Roberto Herrera interpretano il tango», performance

Alle ore 17,00 presso il giardino del padiglione dell’Uruguay, «Laura Legazcue e Roberto Herrera interpretano il tango», performance dal vivo dei due artisti. Herrera è considerato fra i migliori ballerini di tango di tutti i tempi. Partecipazione previa iscrizione agli indirizzi e-mail info@expo2015uy.com o lrosconi@uruguayxxi.gub.uy

Domenica 18 ottobre, dalle ore 10.00 alle 21.00
DENTRO EXPO/ «Temple Food & Culture», opportunità d’approfondimento sul cibo e la cultura dei monaci coreani

Dalle 10,00 alle 21,00, presso il padiglione della Corea del Sud, «Temple Food & Culture», opportunità d’approfondimento sul cibo e la cultura dei monaci coreani, attraverso la realizzazione e l’esposizione di piatti tipici e particolari lanterne. Ingresso libero.

Domenica 18 ottobre, dalle ore 11.00 alle 13.00
DENTRO EXPO/ «Mach2Expo», riunione degli ex allievi dell’Istituto agrario di San Michele

Dalle 11,00 alle 13,00, presso l’Auditorium di Palazzo Italia, «Mach2Expo», riunione degli ex allievi dell’Istituto agrario di San Michele. Per partecipare gratuitamente all’iniziativa, comprensiva di biglietto d’ingresso a Expo e del trasferimento a Milano da Trento sui pullman messi a disposizione dalla Fondazione Edmund Mach, gli ex alunni dovranno registrarsi on line al link http://www.fmach.it/alumni/register

Domenica 18 ottobre, alle ore 15.00
DENTRO EXPO/ «Lezione di danza con Vladimir Vasiliev», stella del balletto russo e mondiale

Alle ore 15,00, presso la sala conferenze al primo piano del padiglione della Russia, «Lezione di danza con Vladimir Vasiliev», stella del balletto russo e mondiale. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Sabato 17 ottobre, dalle ore 18.00
DENTRO EXPO/ Appuntamento tra show cooking e prodotti esotici

Due appuntamenti presso il padiglione del Cile nell’ambito della settimana Rapa Nui (12-18 ottobre). Alle ore 18,00, anche domani alla stessa ora, «Show cooking di Tutty Pakomio», chef della lontana isola di Pasqua, la cui cucina è a base di prodotti frutti e tuberi e prodotti ittici: come la malanga (patata dolce), camote (patata americana), yucca, mango, papaia, guava, ananas, banane, cocco,aragosta, pesci, alghe e ricci. Ingresso libero. Alle ore 19,00, presso l’auditorum, performance dal vivo di Mahani Teave, una delle pianiste più famose e apprezzate del Cile, originaria dell’Isola di Pasqua. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Domenica 18 ottobre, alle ore 18.00
FUORI EXPO/ «I vini di Israele, studi e ricerche del Keren Kayemeth LeIsrael sul vino di re David», cocktail e degustazione di vini israeliani

Alle ore 18,00, presso il Teatro Franco Parenti di via Pierlombardo 14 a Milano, «I vini di Israele, studi e ricerche del Keren Kayemeth LeIsrael sul vino di re David», cocktail e degustazione di vini israeliani. Ospite il professor Eliashiv Drori dell’università d’Israele. Ingresso libero.

Domenica 18 ottobre, alle ore 21.00
FUORI EXPO/ «Cleveland Orchestra» concerto

Alle ore 21,oo, presso il Teatro alla Scala di piazza della Scala a Milano, nell’ambito del palinsesto ExpoinCittà, per il ciclo Festival delle orchestre internazionali, «Cleveland Orchestra». Direzione di Franz Wesler-Möst, al pianoforte Radu Lupu. Saranno eseguiti l’Hymne di Oliveri Massiaen, il concerto n. 4 in sol maggiore op. 58 di Ludwig van Beethoven e Also Sprach Zarathustra op. 30 di Richard Strauss. Ingresso a pagamento.

Lunedì 19 ottobre alle ore 18:30 a Cascina Triulza

DENTRO EXPO/ Il Grand tour delle Marche by Tipicità verrà raccontato a Expo attraverso l’ opera dei Maestri del “saper fare” marchigiano
Lunedì 19 ottobre alle ore 18:30 a Cascina Triulza seguendo le tracce del tema di EXPO 2015 “Nutrire il pianeta, energia per la vita” verrà raccontato il Grand Tour delle Marche attraverso l’esclusiva opera dei Maestri del “saper fare” marchigiano e nell’occasione si potrà degustare le ricette di lunga vita provenienti della regione più longeva d’Europa!

Lunedì 19 ottobre, dalle ore 9.30 alle 13.30
DENTRO EXPO/ «Business forum Montenegro» sulle opportunità d’investimento nel paese balcanico

Dalle 9,30 alle 13,30, presso il conference center, «Business forum Montenegro», promosso da Promos-Camera di commercio di Milano sulle opportunità d’investimento nel paese balcanico nei settori dell’energia, trasporti, turismo e agricoltura.
Partecipazione gratuita previa registrazione al link http://iniziative.promos-milano.it/index.phtml?idi=1185

Lunedì 19 ottobre, dalle ore 10.00 alle 20.00
DENTRO EXPO/ «Fish forward» sulla pesca sostenibile del Wwf, installazione

Dalle 10,00 alle 20,00, tutti i giorni fino a domenica 25 ottobre, presso il palco di Cascina Triulza-padiglione della Società civile, installazione «Fish forward» sulla pesca sostenibile del Wwf. È il primo degli appuntamenti dell’omonimo progetto triennale dell’associazione ambientalista sul consumo sostenibile di pesce, realizzata nell’ambito dell’Anno europeo dello sviluppo, che vuole aumentare la consapevolezza su quanto il pesce che scegliamo di consumare impatti sul pianeta. Ingresso libero.

Lunedì 19 ottobre, alle ore 11.00
FUORI EXPO/ «Institutions, property, and gender inequality», conferenza

Alle ore 11,00 presso Palazzo Edison in Foro Buonaparte 31 a Milano, nell’ambito del palinsesto Edison Open 4Expo per ExpoinCittà, «Institutions, property, and gender inequality», conferenza organizzata dalla Fondazione Edison con la partecipazione di Bina Agarwal, docente dell’University of Manchester e dell’International Society for Ecological Economics. Ingresso libero previa registrazione.

Lunedì 19 ottobre, dalle ore 11.30 alle 15.30
DENTRO EXPO/ Tre appuntamenti promossi da Kamut international e Kamut enterprises Europe

Dalle 11,30 alle 15,30, presso il Teatro della Terra, tre appuntamenti promossi da Kamut international e Kamut enterprises Europe, coordinate dal suo president Bob Quinn. Alle 11,30 dibattito sul tema «L’agricoltura biologia e il metodo kamut», con la partecipazione di Bernard Geier. Alle 13,00 «Il grano khorasan kamut e la versatilità in cucina», con Sonia Peronaci, fondatrice di Giallozafferano. Alle 14,30 seminario «Il grano khorasan kamut e la ricerca scientifica», con la partecipazione di Giovanni Dinelli, professore del dipartimento di Scienze Agrarie dell’Università Alma Mater di Bologna. Ingresso libero.

Lunedì 19 ottobre, alle ore 11.30
DENTRO EXPO/ Conferenza di presentazione della Consulta nazionale del vino italiano

Alle ore 11,30, presso lo Slow Food Theater, conferenza di presentazione della Consulta nazionale del vino italiano, organizzazione che vuol rilanciare i valori e la cultura enologica del nostro paese e dei progetti che saranno avviati per dare nuovo respiro al comparto e valorizzare la cultura del vino italiano, con la partecipazione di Lorenzo Berlendis, vice presidente di Slow Food Italia e di Vito Intini, coordinatore della consulta. Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner