Gli "ingredienti" di Ingrediente Parma incontrano i Musei del Cibo

Appuntamento domenica 21 giugno in centro città sotto i Portici del Grano

15/06/2015

Gli "ingredienti" di Ingrediente Parma  incontrano  i Musei del Cibo
Parma 15 giugno 2015. Parma, capitale delle eccellenze gastronomiche, con in primis il Prosciutto di Parma e il Parmigiano Reggiano, nel fine settimana (dal 19 al 21 giugno) si prepara a festeggiare la seconda edizione di "Ingrediente Parma".

Un evento aperto al pubblico con tutte le specialità enogastronomiche del territorio pronte ad essere degustate nel centro città, grazie anche alla presenza dei più famosi chef di Parma e dell'Emilia Romagna.
“Sarà un fine settimana – ha affermato Cristiano Casa, assessore al Commercio e Turismo del Comune di Parma – all'insegna della qualità, con i prodotti e i vini d'eccellenza del nostro territorio e molti eventi di grande attrattività turistica, che quest'anno, rispetto all'edizione dell'anno scorso, coinvolge anche la provincia e i Musei del Cibo e che culmineranno nell'esibizione delle Frecce Tricolori di domenica sera”.

Un evento che contribuirà a valorizzare gli “ingredienti” della città di Parma a pochi mesi dall'atteso  riconoscimento (che ci auguriamo) di Parma Città della Gastronomia Unesco.

Tra gli appuntamento più golosi della tre giorni, quello di domenica 21 giugno quando i gloriosi prodotti tipici della terra parmense verranno raccontati in Piazza Garibaldi, sotto i Portici del Grano, in uno spazio che diventerà un vero e proprio salotto all’aperto organizzato dai Musei del Cibo della provincia di Parma.

L’appuntamento – dedicato alla storia e alla cultura delle specialità alle quali sono intitolati i Musei del Parmigiano Reggiano a Soragna, del Pomodoro e della Pasta a Giarola (Collecchio), del Salame a Felino, del Prosciutto di Parma e dei salumi a Langhirano e del Vino a Sala Baganza – avrà inizio alle ore 10,00 proprio nel cuore della città.

L’incontro sarà un susseguirsi di conversazioni a proposito di maiali, salumi, sale e di tutti i cibi protagonisti del circuito museale. Domande e risposte animeranno l’incontro con i relatori che soddisferanno tutte le curiosità del pubblico riguardo la nascita, la produzione e il successo delle eccellenze del territorio.

Interverranno Leone Arsenio, nutrizionista, Silvana Chiesa, Docente di Storia e cultura dell’alimentazione all’Università di Parma, Graziano Tonelli, Direttore dell’Archivio di Stato di Parma, Domenico Vera, Docente di Storia Romana all’Università di Parma, Andrea Zanlari, Presidente della Camera di Commercio e Storico della gastronomia, mentre Giancarlo Gonizzi, Coordinatore dei Musei del Cibo, “cucinerà” i vari ingredienti di “Ingrediente Parma”.

La Biblioteca gastronomica di Academia Barilla collaborerà inoltre all’evento esponendo alcuni testi storici legati alla gastronomia parmense.
L’ingresso è gratuito.

Promuovono "Ingrediente Parma", tra gli altri, Comune di Parma, Comune di Langhirano, Regione Emilia Romagna, Polo Museale Emilia Romagna Torrechiara, ParmaforExpo, Consorzio del Prosciutto di Parma, Consorzio del Parmigiano Reggiano, Consorzio Tutela Vini dei Colli di Parma, Consorzio del Culatello di Zibello, Associazione Italiana Sommelier Parma, Academia Barilla, Musei del Cibo di Parma, Coppini Arte Olearia.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner