Grande successo a Parma per la Notte dei Maestri del Lievito Madre

26/07/2017

1 tonnellata di panettoni, 40.000 assaggi, oltre 60 tipologie di lievitati rigorosamente artigianali, questi sono i numeri della Notte dei Maestri del Lievito Madre lunedì 24 luglio sotto i Portici del Grano di Piazza Garibaldi, nel cuore di Parma.

È stato un grande successo per la città creativa per la gastronomia Unesco titolo conquistato nel dicembre del 2015.

I Maestri del Lievito Madre è un'iniziativa gemella del “Panettone Tutto l'Anno” ideata dal Gastronauta, alias Davide Paolini, nella sua rubrica sul Domenicale del Sole 24 Ore anche come Panettone day in pieno Ferragosto (QUI una iniziativa in Abruzzo).

L'obiettivo di ambedue gli eventi è quello di promuovere il consumo dei lievitati tutto l'anno, destagionalizzando un prodotto, il panettone, troppo spesso associato solo alle feste natalizie.

Grande successo a Parma per la Notte dei Maestri del Lievito Madre

A Parma erano presenti 30 Maestri pasticceri provenienti da ogni parte d 'Italia, chiamati dal Maestro pasticcere, Claudio Gatti, il Re della Focaccia/Panettone della Pasticceria artigianale Tabiano, a Tabiano Terme di Salsomaggiore (PR). A portare i saluti alle tante persone presenti e ai pasticceri il Sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, e l'Assessore al commercio, attività produttive e turismo del Comune di Parma Cristiano Casa.

Ospite d'eccezione il maestro spagnolo Paco Torreblanco al quale è stato consegnato il premio alla carriera come "miglior panettone fuori dall'Italia" e per aver rivoluzionato la pasticceria spagnola con la sua attività Pasteleria Totel a Elda, Alicante, dopo nove anni di esperienza in Francia.

“Premio alla carriera” per Achille Zoia, uno dei padri della pasticceria italiana e maestro di tanti pasticceri presenti.

Partner della serata “Mora" apprezzatissima farina della storica azienda Agugiaro & Figna, una farina di tipo integrale ottenuta attraverso un procedimento di macinazione a tutto corpo che mantiene le caratteristiche intatte del germe vitale e le frazioni esterne più nobili del chicco di grano, perfetta per la pasticceria fine.

Dolcissime degustazioni per tutti i presenti, e non solo panettoni ma anche dolci raffinati da forno come la splendida torta delle rose, un panettone salato, al pistacchio, al limone e ciliegia selvatica. Una vera e propria notte magica regalata a tutti i parmigiani, molti i curiosi che hanno interpellato i maestri pasticceri per conoscere i segreti per un lievitato perfetto.

I maestri del Lievito Madre:

Marco Avidano- Pasticceria Avidano a Chieri (TO)

Mario Bacilieri- Pasticceria Bacilieri a Marchirolo (VA)

Luigi Biasetto – Pasticceria Biasetto a Selvazzano Dentro (PD)

Maurizio Bonanomi- Pasticceria Merlo a Pioltello (MI)

Renato Bosco- Saporè di San Martino Buon Albergo (VR)

Lucca Cantarin- Pasticceria Marisa di Arsego di San Giorgo delle Pertiche (PD)

Roberto Cantolacqua Ripani- Pasticceria Mimosa di Tolentino (MC)

Emanuele e Giancarlo Comi- Pasticceria Comi a Missaglia (LC)

Diego Crosara- specialista nell'arte del gelato

Salvatore De Riso- Sal De Riso a Tramonti (SA)

Denis Dianin- D&G Patisserie di Selvazzano Dentro (PD) e Clusone (BG)

Gino Fabbri- Gino Fabbri Pasticcere a Bologna

Francesco Favorito- specialista del Gluten free

Salvatore Gabbiano- Pasticceria Gabbiano di Pompei (NA)

Claudio Gatti- Pasticceria Tabiano a Tabiano Terme (PR)

Stefano Gatti- Il Fornaio a Viareggio (LU)

Emanuele Lenti- Pregiata Forneria Lenti a Grottaglie (TA)

Daniele Lorenzetti- Pasticceria Lorenzetti a San Giovanni Lupatoto (VR)

Grazia Mazzali- Pasticceria Mazzali a Governolo (MN)

Mauro Morandin- Pasticceria Mauro Morandin a Saint-Vincent (AO)

Alfonso Pepe- Pasticceria Pepe a Sant'Egidio del Monte Albino (SA)

Paolo Sacchetti- Il Nuovo Mondo a Prato

Vincenzo Santoro- Pasticceria Martesana di Milano

Anna Sartori- Pasticceria Sartori a Erba (CO)

Attilio Servi- Pasticceria Attilio a Pomezia (RM)

Valter Tagliazucchi- Il Giamberlano a Pavullo Nel Frignano (MO)

Vincenzo Tiri- Tiri 1957 di Acerenza (PZ)

Andrea Tortora- AT/ Patissier San Cassiano in Badia (BZ)

Carmen Vecchione- DolciArte di Avellino

Achille Zoia- La boutique del Dolce a Cologno Monzese (MI)

Grande successo a Parma per la Notte dei Maestri del Lievito Madre
Parma, il territorio e il Prosciutto di Parma

Un viaggio nel parmense sulla Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli di Parma

Un viaggio alla scoperta del Castello di Torrechiara, delle tradizioni e dei sapori parmensi: il Prosciutto di Parma e il Parmigiano Reggiano.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner