Host Milano 2015: anche TRE SPADE alla rassegna internazionale dell'ospitalità professionale

Lo chef Michele Fiorito della FIC vince il Premio Speciale Tre Spade "Salsiccia 3.0"

29/10/2015

Host Milano 2015: anche TRE SPADE alla rassegna internazionale dell'ospitalità professionale
Milano ottobre 2015. Cala il sipario, in fieramilano, su Host un'edizione che era stata annunciata da Fiera Milano – l’ente che la organizza – come un’edizione da record e non ha deluso le attese.

L’edizione 2015 di Host Milano 2015, il salone biennale dedicato al mondo dell’ospitalità professionale, ha rivisto al rialzo, grazie anche alla spinta di Expo, le previsioni della vigilia, con un incremento del 13,5% nelle presenze di visitatori professionali, a quota 150.968. E, soprattutto, con un aumento esponenziale dei professionisti esteri: 60.383 mila presenze da 172 Paesi, il 40% del totale e in crescita del 17%.

"Più che un processo, l'internazionalizzazione di Host è ormai un fatto acquisito, che sta nelle dimensioni, nei numeri e nella qualità - ha commentato l'Ad di Fiera Milano, Corrado Peraboni -. Non solo. Host riflette il nuovo scenario geopolitico e apre a mercati come Iran, Africa e Cuba. All'aumento del 13,5% dei visitatori hanno contribuito diversi fattori: la focalizzazione nel supportare le aziende a tutto campo e a lungo termine, il grande impegno nello scouting all'estero, anche grazie alla collaborazione con Ita-Ice, e la sinergia con la città e con quello che rappresenta per il Made in Italy. Una strada intrapresa con successo da Host, e che ci vedrà impegnati per accelerare l'internazionalizzazione anche delle altre manifestazioni".
Ed è anche stata un successo la gestione logistica connessa alla contemporaneità con le giornate finali di Expo, che si sono confermate ad altissima affluenza di pubblico.


La premizaione del vincitore del Premio Speciale Tre Spade a Host 2015

Tre Spade a HostMilano al Padiglione 7 di Fiera Milano: lo Michele Fiorito vince il Premio Tre Spade
In questa edizione di HostMilano Tre Spade, l’azienda di Forno Canavese (TO) produce infatti da oltre 120 anni attrezzature per gli appassionati del gusto e i professionisti della ristorazione, ha sostenuto il Concorso nazionale "Cuoco dell'anno" in collaborazione con Unione Cuochi Regione Lombardia FIC e Federazione Italiana Cuochi. Le gare sono andate avanti per due giorni e poi è stato lo chef Michele Fiorito della Federazione Italiana Cuochi a vincere il Premio Speciale Tre Spade "Salsiccia 3.0".

Fiorito è uno chef bergamasco, insegna al Centro di Formazione professionale di Treviglio.


Lo chef della Fic Riccardo Carnevale (Foto INformaCIBO)

Durante tutta la manifestazione lo chef Riccardo Carnevali ha preparato con le attrezzature messe a disposizione dell'azienda Tre Spade numerose ricette che hanno deliziato il palato dei visitatori.

Spremipomodoro Tre Spade
Tra le tante proposte non potevano mancare gli Spremipomodoro Tre Spade, prodotti che vantano quasi un secolo di storia e che sono i protagonisti della salsa domestica: in estate le famiglie si riuniscono e dedicano una giornata a mondare, tagliare, bollire, passare e sterilizzare i pomodori gustosi e maturi raccolti nel proprio orto o selezionati da produttori di fiducia.
È un rito collettivo affascinante, antico e moderno al tempo stesso, il cui ricordo si rinnova per tutto l’inverno successivo ogni volta che si apre un nuovo vasetto per gustare la conserva di pomodoro fatta con le proprie mani aiutati dagli Spremipomodoro Tre Spade

Da Host di Fiera di Milano Tre Spade lancia i nuovi cataloghi.
Scopri di più su: http://www.trespade.it/it/download.php
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner