I 50 migliori ristoranti al mondo: al primo posto la Spagna, l'Osteria Francescana di Massimo Bottura al secondo posto

I World’s 50 Best Restaurants scelti da 972 esperti della ristorazione internazionale

03/06/2015

I 50 migliori ristoranti al mondo: al primo posto la Spagna, l'Osteria Francescana di Massimo Bottura al secondo posto
Londra 3 giugno 2015. Lunedì 1 giugno, a Londra, è stata svelata la classifica che premia i migliori ristoranti al mondo - The World's 50 Best Restaurants - evento sponsorizzato da S.Pellegrino e Acqua Panna.

Come per le passate edizioni, la cerimonia è stata trasmessa in livestream su www.finedininglovers.com, dando agli appassionati di tutto il mondo l'opportunità partecipare in diretta alla cerimonia.

Si trova in Spagna il migliore ristorante al mondo. “El Celler de Can Roca” a Girona è salito sul podio a Londra
‘The World’s 50 Best Restaurants 2015’‘ ha decretato il ristorante dei fratelli Roca come il migliore della ristorazione mondiale. Non si tratta di una new entry, ma di una riconferma: il ristorante era già al primo posto nel 2013.

Al secondo posto si piazza l’Italia con l’Osteria Francescana di Modena di Massimo Bottura, al terzo il Noma di Copenaghen di René Redzepi. Anche queste sono delle vecchie conoscenze della classica del 2013 che a guardare bene è esattamente la stessa di quest’anno. Ha guadagnato una posizione Bottura, chef dell’Osteria Francescana di Modena, simbolo della nuova cucina italiana.

21 Paesi, 6 continenti: a Londra, dal 2002, si celebra e valuta la gastronomia mondiale scoprendo anche le nuove tendenze dell’alta cucina.
‘‘Confortevole e al tempo stesso gastronomicamente impegnativo, la loro cucina è artigianale e tecnica, con riferimenti sia alla tradizione che all’avanguardia’‘ è parte della motivazione ufficiale con cui è stato premiato “El Celler de Can Roca”.
La Spagna ha ben sette ristoranti nella lista dei migliorii 50. La Francia ne annovera cinque, gli Stati Uniti sei. Il Sud America ne vanta nove, l’Asia solo sette. A scegliere è stata una giuria composta da 972 votanti, di 27 Paesi. Ogni nazione ha 36 votanti.
Nel 2014 era stato il Noma di René Redzepi a conquistare la prima posizione. Al secondo posto i fratelli Roca del ristorante El Celler De Can Roca di Girona (Spagna), mentre la terza posizione è stata conquistata da Massimo Bottura con la sua Osteria Francescana a Modena.
I World’s 50 Best Restaurants sono scelti in base al giudizio di 972 esperti della ristorazione internazionale fra cui chef, giornalisti e critici gastronomici membri della World's 50 Best Restaurants Academy. L'Accademia comprende 26 diverse regioni in tutto il mondo formate da 36 membri ciascuna: ogni votante può esprimere fino a sette preferenze, almeno tre delle quali per ristoranti situati al di fuori della propria regione di appartenenza. Il 30% dei votanti si rinnova ogni anno.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner