I Festival gastronomici di Edoardo Raspelli al Green Village di Bergamo

Fino a domenica il Campionato di Risotto. Poi a luglio agnolotto piemontese contro casoncello

24/06/2014

I Festival gastronomici di Edoardo Raspelli al Green Village di Bergamo
Bergamo 24 giugno 2014. Protagonisti gastronomici di primo piano in scena a Bergamo in questo fine settimana e poi ancora, grande match culinario nel mese di luglio.
Da mercoledì 25 giugno a domenica 29 si svolgerà il 1° campionato di risotto con l'utilizzo e per la valorizzazione delle eccellenze agroalimentari lombarde (formaggi, carni, verdure, salumi, vini,birre d'abbinamento...).
Cinque diversi risotti verranno proposti ogni giorno e sottoposti al giudizio del pubblico che li voterà.

La finale a cinque dei più votati designerà il "Re dei Risotti Lombardi" e la ricetta sarà pubblicata sui media di settore.
Nel corso delle serate di campionato si svolgeranno anche "Scuole di Risotto" che illustreranno i vari passaggi per l'esecuzione di un risotto perfetto.
Sarà il risotto alla milanese, il padre di tutti i risotti e il più celebre al mondo, il protagonista della prima serata del Campionato di Risotto che, all'insegna dei Festival Gastronomici di Edoardo Raspelli (nella foto con Valeria Bertocchi, redattore del nostro giornale), si svolgerà al Green Village di Bergamo.

Mercoledì 25, dunque, risotto giallo in cinque varianti da sottoporre al giudizio del pubblico che sarà dotato di una scheda di degustazione e votazione per decretare il vincitore del primo "girone" del Campionato.

Giovedì 26 saranno di scena altri cinque risotti (al grana padano, ai funghi, alla salsiccia, ai formaggi dop, "dei Mille").

Venerdì 27 sarà la volta di altri cinque (ai marroni, alla trota e alla calendula, al branzi, al formai del mut, "Rally di Sanremo 2013"), mentre sabato toccherà allo strachitunt, al taleggio, al "Bartolomeo Colleoni", all'Angelino e al Monte Bronzone.

Domenica 29 ci saranno i risotti ai mirtilli, al Valcalepio rosso, lo stellato di San Lorenzo in Valcalepio, con melone di Calvenzano e moscato di Scanzo, al cioccolato e brasato. Tutti i risotti sono preparati dallo chef Elvio Beretta e dalla sua brigata di cucina.

Ogni sera si svolgerà una votazione. I vincitori dei cinque "gironi" saranno riproposti in una finalissima, in data ancora da destinare, per decretare il re dei risotti per l'anno 2014.
 
Dal 23 al 27 luglio Agnolotto piemontese contro Casoncello

A luglio,poi, da mercoledì 23 a domenica 27 verranno sottoposte al giudizio del pubblico due fra le più celebri paste ripiene: gli agnolotti piemontesi e i casoncelli lombardi in una infinità di varianti per i ripieni e i sughi e le salse d'accompagnamento.

Entrambi gli eventi, che hanno riscosso grande successo nelle edizioni di Biella, Alba (nell'abito della Fiera Internazionale del Tartufo), e Sanremo, sono ideati e sostenuti da un testimonial d'eccezione: Edoardo Raspelli, il più noto e severo critico gastronomico italiano, conduttore del seguitissimo programma domenicale "Melaverde" su Canale 5.

(Green Village, 392 6483264,VIA STATUTO, 22 – ANGOLO VIA GRATAROLI, BERGAMO, C/O PARCHEGGIO EX OSPEDALE RIUNITI - ZONA PISCINE).


www.festivalgastronomici.it
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner