I giornali in finale per il Premio Ferrari a Milano il 9 maggio

“Titolo e Copertina dell’Anno”

24/04/2013

I giornali in finale per il Premio Ferrari a Milano il 9 maggio

Milano, 23 aprile 2013. Corriere della Sera, Il Gazzettino, QN, La Repubblica e L’Unità: è a uno di questi quotidiani che sarà assegnato il Premio Ferrari “Titolo dell’Anno” per il 2012. La testata vittoriosa sarà proclamata, alla Triennale di Milano, la sera di giovedì 9 maggio, nell’esito di un talk show che sarà condotto da Andrea Vianello, direttore di Rai 3, e dopo che la giuria avrà deciso quale tra questi titoli,  “Le mele marce gli occhi chiusi” (Corrieredella Sera), “Imprese fallite per troppi crediti” (IlGazzettino), “Fratelli di tagli” (Quotidiano Nazionale), “Giulietta e Khaled” (LaRepubblica), “Taci, lo spread ti ascolta” (L’Unità), sia il più significativo di questa sesta edizione. 

A contendersi l’altro Premio Ferrari “Copertina dell’Anno” per il 2012 sono, invece, LEspresso con “Psico dracma”, Il, mensile del Sole 24 Ore, con “La notizia della mia morte è fortemente esagerata”, Io Donna  con “Il ruggito delle leonesse”, Panorama con “Il Re Solo” e Venerdì con “Cosa c’è dietro Google”.

Alle testate vincitrici dei due premi andranno, ognuna, 1.000 bottiglie di Ferrari.

Presieduta da Camilla Lunelli, la giuria del premio Ferrari “Titolo e Copertina dell’Anno” comprende: Giulio Anselmi, Isabella Bossi Fedrigotti Antonio Calabrò, Emilio Carelli, Aldo Cazzullo, Antonio Dipollina, Massimo Donelli, Mattia Feltri, Mario Giordano, Stefano Lorenzetto, Clemente Mimun, Arnaldo Pomodoro , Claudio Sabelli Fioretti, Roberto Saviano, Gian Antonio Stella, Oliviero Toscani e Matteo Lunelli.

Cliccando qui potete trovare tutti i titoli e le copertine finaliste.

http://www.titoloecopertinadellanno.com/

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner