"I Maestri della Gelateria Italiana" alla MIG, Mostra Internazionale del Gelato Artigianale, in programma a Longarone

Scienza, tecnologia, bontà e creatività per un nuovo gelato gustoso e salutare

23/11/2015

"I Maestri della Gelateria Italiana" alla MIG, Mostra Internazionale del Gelato Artigianale, in programma a Longarone
Pordenone novembre 2015. Si rinnova l’appuntamento dell’Associazione “I Maestri della Gelateria Italiana” alla MIG, Mostra Internazionale del Gelato Artigianale, in programma a Longarone dal 29 novembre al 2 dicembre, giunta quest’anno alla 56a edizione.

In questa occasione la Dott.ssa Roberta De Sanctis, biologa nutrizionista che supporta l’Associazione con il suo contributo e ne garantisce fondatezza e rigore scientifico, terrà domenica 29 alle ore 17.00 e lunedì 30 alle 10.30 nell’Area Incontri un interessante quanto attuale intervento dal titolo: “L’etichettatura obbligatoria dei prodotti alimentari rivela il “bilanciamento in nutrienti”, ecco perché il gelato salutistico-funzionale diventa una scelta competitiva nel mercato attuale”.

Sempre in anticipo sui nuovi trend di alimentazione corretta e salutare
Questo intervento è coerente con l’intento dell’Associazione di precorrere le nuove tendenze in fatto di alimentazione corretta e salutare che da tre anni a questa parte i Maestri Associati portano avanti attraverso studi, ricerche e sperimentazioni per rendere sempre più salutare oltreché gradevole il loro gelato, introducendo insieme alla frutta alcuni ortaggi per arricchire l’apporto di vitamine, sali minerali e fibre, e per ridurre al contempo il carico glicemico.

Già dallo scorso anno a MIG 2014 l’Associazione si è fatta promotrice di una riduzione degli zuccheri del gelato del 20% sostituendoli con le fibre e trovandosi ad oggi non solo perfettamente in linea, ma in cospicuo anticipo rispetto ai protocolli siglati a Expo 2015 tra il Ministero della Salute e le associazioni del settore alimentare, della pubblicità e del commercio per favorire la  corretta alimentazione dei bambini. Tali protocolli impongono infatti che entro il 2017 si elimini il 100% dei grassi trans da cereali per la colazione, biscotti, merendine e gelati, si riduca la quantità degli zuccheri aggiunti (-20% nei biscotti, - 27% in yogurt e -20% nei gelati) e si aumenti l’apporto delle fibre (+125% nei cereali, +60% nei crackers e +50% nei biscotti).

Si tratta di una conferma importante della validità dell’incessante lavoro degli Associati con la Dott.ssa De Sanctis che rende l’Associazione I MAESTRI DELLA GELATERIA ITALIANA una realtà importante e di punta nel panorama del settore, associazione che pone al centro della sua attività lo studio, la ricerca e la promozione dell’eccellenza e della cultura del gelato artigianale, la valorizzazione della sua qualità e della sua immagine.
Scienza, tecnologia, bontà e creatività per un nuovo gelato gustoso e salutare

L’ASSOCIAZIONE DEI MAESTRI DELLA GELATERIA ITALIANA
Nota e importante realtà di studio, ricerca e formazione nel settore del gelato artigianale, l’Associazione dei Maestri della Gelateria Italiana, che riunisce 22 associati tra i più importanti e apprezzati professionisti del comparto gelatiero, è nata nel 2007 e ha sede a Perugia presso l’Università dei Sapori. Si tratta dell’unica Associazione che ha fondato e costituito una Scuola Italiana di Gelateria traendo ispirazione dai principi e dall’attività del Maestro Luca Caviezel a cui è stata dedicata l’aula di Gelateria che porta il suo nome.

I fondatori e via via tutti gli associati si sono quindi dati il compito di portare avanti questi concetti esprimendo e diffondendo l’eccellenza e la cultura del gelato artigianale con un intenso programma di approfondimento della conoscenza di questo prodotto attraverso la ricerca e la sperimentazione e di valorizzazione della sua qualità e della sua immagine di alimento buono, nutriente e salutare.

Nello spirito di questo grande gelatiere di cui condivide la visione, la passione e l’impegno l’Associazione opera da anni su più fronti, due in particolare: da un lato trasmettendo conoscenze ed esperienze per preparare i futuri gelatieri con la Scuola Italiana di Gelateria, l’unica a consegnare l’Attestato di Qualifica Professionale rilasciato dalla Regione Umbria come Maestro Gelatiere Specializzato, dall’altro organizzando sempre nuove iniziative ed eventi formativi e divulgativi di alto livello e di ampio coinvolgimento, puntando ad essere un punto di riferimento per colleghi e clienti.

L’Associazione dei Maestri della Gelateria Italiana riunisce 22 maestri gelatieri operanti in Italia e all’estero; ecco i lori nomi: Maurizio Alessi, Paolo Bettelli, Fausto Bortolot, Stephane Buosi, Luigi Cappelletto, Gianpaolo Cianuri, Michele Ciccarelli, Arnaldo Conforto, Giorgio De Pellegrin, Franco Di Benedetto, Alberto Marchetti, Renzo Ongaro, Gian Michele Pasa, Candida Pelizzoli, Ruben Pili, Placido Prestipino, Giuseppe Rizza, Pietro Salomone, Ronald Tellini, Gianni Toldo, Claudia Urbinati, Stefano Venier.

Maestri della Gelateria Italiana Strada Montecorneo, 45 – 06126 Perugia

www.maestridellagelateriaitaliana.it -  info@maestrigelateriaitaliana.it

La Mostra Internazionale del Gelato Artigianale a Longarone (da Il Corriere del Gusto)

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner